10°

20°

Buone Notizie

Avis e medici insieme per incentivare la donazione

Avis e medici insieme per incentivare la donazione
0

Vittorio Rotolo

Sensibilizzare il cittadino alla cultura della donazione è certamente possibile attraverso il dialogo che si instaura all’interno delle scuole. Altrettanto fondamentale, però è che dietro tale scelta ci sia al tempo stesso pure il consiglio di un buon medico, chiamato a scacciare i timori che albergano nella mente di quell'individuo che vorrebbe cominciare a donare il sangue.
Dopo aver recentemente avviato un preciso percorso didattico, che contribuirà a promuovere fra le giovani generazioni l’importanza della raccolta, l’Avis comunale di Parma stringe adesso un patto di alleanza con l’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia. «La donazione come valore» è un progetto, finanziato dall’amministrazione comunale, che si propone di incrementare il numero dei donatori. Che a Parma risultano essere attualmente il 4% della popolazione: un numero per nulla esiguo, se teniamo conto della massiccia presenza di bambini e in generale di tanti altri soggetti impossibilitati a donare, ma che in prospettiva potrebbe non bastare a garantire il mantenimento dei livelli di autosufficienza. Punto di partenza del progetto è stata una ricerca, voluta da Avis e condotta dal sociologo Francesco Cirillo. L’indagine è stata realizzata, attraverso tre questionari, su un campione di 1593 individui suddivisi tra donatori abituali, medici e gente comune. Dai dati emerge il crescente interesse da parte dei cittadini sul tema della donazione, ma anche l’elevata fiducia mostrata dagli stessi intervistati nei confronti di medici di famiglia, associazioni di volontariato ed ospedali visti come le principali fonti di informazione sull'argomento. «Quella che prima era una semplice percezione viene oggi confermata dai risultati dell’indagine: la classe medica riveste, agli occhi della gente, un ruolo fondamentale nella promozione del dono» - è il pensiero di Doriano Campanini, presidente dell’Avis comunale di Parma. La ricerca evidenzia inoltre come, nella maggior parte dei casi, la mancata donazione sia dovuta ad auto-diagnosi arbitrarie, disinformazione e paure: quelle dell’ago o di contrarre malattie, ad esempio, sono le più diffuse. Per questo il ruolo del medico assume un’importanza ancora più rilevante. «La nostra categoria ha sposato con entusiasmo la proposta dell’Avis sottolineandone la particolare valenza educativa - spiega Pier Antonio Muzzetto, vice presidente dell’Ordine dei Medici di Parma -: sensibilizzare la gente alla donazione, strumento capace di salvare tante vite, penso sia uno degli aspetti più edificanti per la classe medica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport