20°

Buone Notizie

Airc, l'aiuto di tre aziende ha dato «nuova vita» alla sede

Airc, l'aiuto di tre aziende ha dato «nuova vita» alla sede
0

Margherita Portelli

Ci sono circostanze in cui la solidarietà si esprime concretamente, a suon di infissi e calcestruzzo. È il caso, questo, dello spirito  che nei mesi scorsi ha spinto tre aziende del territorio a intervenire fornendo il loro contributo per la ristrutturazione della sede della sezione provinciale dell’Airc, l'associazione italiana per la ricerca sul cancro. Oggi la sede parmigiana - che si trova al numero 88 di strada Repubblica da circa una ventina d’anni - è tornata a nuova vita: finestre sistemate, portone di sicurezza e restauri vari permettono ai volontari di operare in un ambiente decoroso e confortevole. «Di questo dobbiamo dire grazie a tre imprese: la Ampollini Luigi, l’Artigiana Serramenti di San Polo di Torrile e l’impresa edile La Nocetana - dichiara entusiasta Giorgio Orlandini, per anni storico consigliere dell’associazione insieme a Mariuccia Borrini -. Questa sede in origine era stata data all’Airc dai fratelli Barilla in comodato d’uso, poi, circa due anni fa, ci è stata donata». Insieme a lui, ad avere l’idea di ristrutturare gli spazi dell’Airc sono stati Benedetta Borrini e il principe Diofebo Meli Lupi di Soragna, attuali consiglieri della delegazione cittadina dell’associazione: «L’aiuto di queste aziende è stato fondamentale per noi - dichiara Benedetta Borrini -, perché ha materialmente permesso di risparmiare i fondi per la ristrutturazione, che ormai si era resa necessaria, e destinarli alla ricerca». La solidarietà, in questo caso, ha permesso all’associazione un risparmio di circa 20 mila euro. «È importante sottolineare come la nostra città sia una delle più attive a livello regionale - continua la Borrini - A Parma, esiste una rete di “consiglieri affettivi” che fanno squadra con noi, una rete che permette di impegnarsi attivamente per l’importante battaglia contro il cancro. In Emilia Romagna siamo l’unica città, oltre a Bologna, a poter contare su di una sede donata da cittadini. Questo è significativo. E proprio in questi giorni di appuntamenti speciali, domani si celebra infatti la giornata per la ricerca sul cancro, è importante ribadire il concetto di quanto la ricerca scientifica sia importante per coltivare la speranza di rendere questa malattia sempre più curabile».
Oltre ai due appuntamenti annuali che Airc organizza a livello nazionale, la vendita delle arance in gennaio e la vendita delle azalee per la festa della mamma, la sezione provinciale di Parma dà spesso forma ad altre iniziative ed eventi per la raccolta fondi. Per chiunque volesse contribuire o avere ulteriori informazioni l’ufficio di Parma è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. Ci si può mettere in contatto telefonicamente allo 0521-238010 o via mail all’indirizzo del.parma.reggioemilia@airc.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017