17°

32°

Buone Notizie

Airc, l'aiuto di tre aziende ha dato «nuova vita» alla sede

Airc, l'aiuto di tre aziende ha dato «nuova vita» alla sede
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Ci sono circostanze in cui la solidarietà si esprime concretamente, a suon di infissi e calcestruzzo. È il caso, questo, dello spirito  che nei mesi scorsi ha spinto tre aziende del territorio a intervenire fornendo il loro contributo per la ristrutturazione della sede della sezione provinciale dell’Airc, l'associazione italiana per la ricerca sul cancro. Oggi la sede parmigiana - che si trova al numero 88 di strada Repubblica da circa una ventina d’anni - è tornata a nuova vita: finestre sistemate, portone di sicurezza e restauri vari permettono ai volontari di operare in un ambiente decoroso e confortevole. «Di questo dobbiamo dire grazie a tre imprese: la Ampollini Luigi, l’Artigiana Serramenti di San Polo di Torrile e l’impresa edile La Nocetana - dichiara entusiasta Giorgio Orlandini, per anni storico consigliere dell’associazione insieme a Mariuccia Borrini -. Questa sede in origine era stata data all’Airc dai fratelli Barilla in comodato d’uso, poi, circa due anni fa, ci è stata donata». Insieme a lui, ad avere l’idea di ristrutturare gli spazi dell’Airc sono stati Benedetta Borrini e il principe Diofebo Meli Lupi di Soragna, attuali consiglieri della delegazione cittadina dell’associazione: «L’aiuto di queste aziende è stato fondamentale per noi - dichiara Benedetta Borrini -, perché ha materialmente permesso di risparmiare i fondi per la ristrutturazione, che ormai si era resa necessaria, e destinarli alla ricerca». La solidarietà, in questo caso, ha permesso all’associazione un risparmio di circa 20 mila euro. «È importante sottolineare come la nostra città sia una delle più attive a livello regionale - continua la Borrini - A Parma, esiste una rete di “consiglieri affettivi” che fanno squadra con noi, una rete che permette di impegnarsi attivamente per l’importante battaglia contro il cancro. In Emilia Romagna siamo l’unica città, oltre a Bologna, a poter contare su di una sede donata da cittadini. Questo è significativo. E proprio in questi giorni di appuntamenti speciali, domani si celebra infatti la giornata per la ricerca sul cancro, è importante ribadire il concetto di quanto la ricerca scientifica sia importante per coltivare la speranza di rendere questa malattia sempre più curabile».
Oltre ai due appuntamenti annuali che Airc organizza a livello nazionale, la vendita delle arance in gennaio e la vendita delle azalee per la festa della mamma, la sezione provinciale di Parma dà spesso forma ad altre iniziative ed eventi per la raccolta fondi. Per chiunque volesse contribuire o avere ulteriori informazioni l’ufficio di Parma è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. Ci si può mettere in contatto telefonicamente allo 0521-238010 o via mail all’indirizzo del.parma.reggioemilia@airc.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti