12°

Buone Notizie

"Augusto per la vita": lotta ai tumori nel nome di Daolio

"Augusto per la vita": lotta ai tumori nel nome di Daolio
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio

La più bella canzone che ha scritto e la più bella musica che ha composto, sono state cantate e suonate dal suo cuore grande ieri mattina nella sala del Senato del nostro ateneo. L’associazione «Augusto per la vita»,  sorta nel 1992 dopo la scomparsa di Augusto Daolio,  cantante e anima dei «Nomadi»,  ha finanziato una borsa di studio volta a sostenere la ricerca sui tumori  polmonari.
E’ infatti il secondo anno consecutivo  che il sodalizio,  presieduto  da Rosanna Fantuzzi compagna di Augusto, riserva le proprie concrete attenzioni al gruppo di ricerca  coordinato da Pier Giorgio Petronini, docente ordinario di Patologia generale e responsabile della sezione di Oncologia sperimentale del Dipartimento  di medicina sperimentale della nostra università.  Alla cerimonia del battesimo di questa importante borsa di studio, destinata ad un giovane non strutturato impegnato a tempo pieno nella ricerca,  sono intervenuti il prorettore Carlo Chezzi, Rosanna Fantuzzi, Pier Giorgio Petronini, Beppe Carletti, fondatore dei «Nomadi»,  ed alcuni esponenti  di «Fans club  Augusto Daolio» tra i quali quello di Parma  rappresentato da Valerio Bersiga e Giovanni Marcotti.  Augusto, anima bella oltre che cantante di successo, era  nato a Novellara nel 1947 dove morì nel 1992, a quarantacinque  anni,  rapito alla vita da un tumore ai polmoni. Grazie alla sensibilità della sua compagna,  poco tempo dopo la sua scomparsa,  è stata fondata un’associazione  che, da subito, ha iniziato a sostenere  importanti progetti nel campo della ricerca per debellare il cancro a favore di strutture e equipe universitarie  di tutta Italia «Parma compresa - ha detto Rosanna Fantuzzi - dove l’associazione  vanta tanti amici  tra i quali il professore Petronini». Un particolare ringraziamento  all’associazione  è provenuto dal prorettore  il quale ha rimarcato come in questo momento di crisi siano particolarmente  gradite all’Università  donazioni da parte dei privati  e di associazioni  che, nel ricordo di chi ha dato tanto nella vita,  ne nobilitano la memoria con  tangibili iniziative  a favore della ricerca.
Dopo le commosse parole di Beppe Carletti, che ha ricordato l’amico di sempre, è stata la volta di Pier Giorgio Petronini  il quale, oltre ringraziare i benefattori,  ha illustrato  il lavoro della propria squadra. «L’obiettivo principale del progetto - ha osservato Petronini - è l’ottimizzazione di nuove terapie per il trattamento dei tumori polmonari. I risultati ottenuti in laboratorio potranno essere trasferiti  alla pratica clinica e, in questo contesto, è importante sottolineare la collaborazione in atto da anni tra la sezione di Oncologia sperimentale del dipartimento di Medicina sperimentale  e l’Unità di oncologia dell’ azienda ospedaliero-universitaria diretta da Andrea Ardizzoni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

51commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

1commento

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

3commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R