17°

Buone Notizie

Un sorriso in corsia: calendario di Giocamico

Un sorriso in corsia: calendario di Giocamico
0

Ilaria Graziosi
Non saranno dodici mesi da trascorrere ammirando la soubrette più bella. Né il divo del momento. Il calendario realizzato da 12 giocatori del Football Club Parma, insieme a 16 bambini di età compresa tra i 3 e i 16 anni, nasce con uno scopo ben più nobile e importante: raccogliere fondi per l’associazione Giocamico, da anni impegnata a rendere meno doloroso e traumatico il momento del ricovero ospedaliero dei più piccoli.
 Ieri mattina, il calendario è stato presentato in anteprima nel Poliambulatorio Dalla Rosa Prati, da Cristina Premoli, segretaria dell’Associazione, Alessandro Melli, team manager del Parma Football Club, dal fotografo Arturo Delle Donne e da Francesco Lucchina - che con il fratello Alberto ha curato le illustrazioni -, mediati dal giornalista della Gazzetta di Parma, Gabriele Balestrazzi.
«Questa è un’iniziativa importante - ha sottolineato Balestrazzi - che va ad aggiungersi alle altre collaborazioni già intraprese tra Gazzetta e Giocamico. Ho sentito tante storie di mamme che hanno avuto figli ricoverati in ospedale. Nei casi più dolorosi, alcuni non ce l’hanno fatta. Ma le loro famiglie ricordano sempre con affetto i volontari di Giocamico, che con il loro impegno e la loro attività quotidiana riescono sempre a regalare un sorriso ai loro assistiti, anche in un momento di grande difficoltà come può esserlo quello della malattia». L’associazione Giocamico raggruppa tutti i volontari impegnati nella realizzazione dell’omonimo progetto, nato nel 1998 grazie alla cooperativa «Le mani parlanti», e che coinvolge la Divisione pediatrica, la Chirurgia infantile, la Clinica pediatrica e l’Astanteria pediatrica dell’Azienda ospedaliera universitaria di Parma. «L’idea di questo calendario è nata in maniera del tutto inaspettata - ha spiegato la Premoli - grazie all’incontro “folgorante” con Arturo Delle Donne, che ha capito che ciò che volevamo non era il solito calendario, ma un qualcosa che unisse il mondo degli adulti a quello dei bambini: per questo abbiamo scelto il tema del volo - che caratterizza tutte le dodici fotografie - da sempre una fantasia che affascina il mondo dei più piccoli, ma anche quello degli adulti».
Il calendario verrà presentato in maniera ufficiale il 2 dicembre allo stadio Tardini, dove sarà possibile anche acquistare le foto in formato 50 per 50 autografate dai calciatori; dal 3 dicembre, invece, sarà in vendita con la Gazzetta di Parma al costo di 8 euro, più il prezzo del quotidiano. «Non c’è stato nemmeno bisogno di chiedere ai ragazzi se volevano accettare il progetto - ha raccontato Melli - ho accettato io, ancora prima di sentire il loro parere, perché ero sicuro che avrebbero preso questa iniziativa con grande entusiasmo. E così è stato. Credo che le persone che godano di visibilità a livello mediatico non debbano fare queste cose per dovere, ma per il puro e semplice piacere di aiutare gli altri, che poi è lo spirito con cui i Crociati hanno intrapreso quest’avventura». Il ricavato della vendita del calendario andrà devoluto all’Associazione Giocamico - che conta sulla collaborazione di circa 200 volontari, presenti in ospedale tutti i giorni sia al mattino che al pomeriggio - per acquistare materiale ludico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche