19°

Buone Notizie

Oggi colletta alimentare in 112 supermercati

0

Hanno meno di 250 euro al mese e nel 2007 erano il 7% della popolazione. Sono questi i più poveri, così come risultano dall’attività della Rete del Banco Alimentare, una cifra probabilmente sottostimata come sottolineano gli stessi rappresentanti della Onlus e resa ancora più consistente dalla crisi economica che ha ulteriormente impoverito tante persone. Al loro bisogno di mangiare, tutti i giorni, risponde una delle iniziative più radicate e partecipate della Fondazione Banco Alimentare: la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che sabato 27 novembre, torna per la quattordicesima volta in Italia, e che nella nostra provincia coinvolgerà 112 supermercati sparsi nei 26 comuni aderenti, a cominciare dal capoluogo.
Se n’è parlato oggi in Provincia dove i promotori dell’iniziativa insieme alle istruzioni hanno presentato le modalità di svolgimento della Colletta 2010.

“Vogliamo sostenere lo sforzo dei volontari per una iniziativa di grande significato e che non finisce nella giornata. E’ importante  per il messaggio che si dà e cioè che chi è in difficoltà non viene lasciato solo. Una scelta alla base di quella coesione sociale che ha fatto la fortuna di questo territorio”  – ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli aprendo l’incontro.
“Siamo qui a riaffermare l’utilità di questo gesto e a ringraziare il Banco Alimentare che per il quattordicesimo anno dà a tutti la possibilità di partecipare alla Colletta.  E’ uno strumento che risponde a un bisogno ed è anche occasione per chi la fa. Ho presente schiere di ragazzini arrivare scalmanati e andare via carichi dell’esperienza che hanno fatto ” ha spiegato l’assessore al Commercio del Comune di Parma Paolo Zoni raccomandando la collaborazione della rete commerciale del territorio.
“ L’auspicio è che questi gesti, per nulla piccoli, si propaghino in sentimenti di vicinanza, amicizia, relazioni e aiutino a capire la nostra relatività che ha bisogno di essere compensata con l’aiuto dell’altro. Questa consapevolezza dà a tutti una sensibilità diversa” ha detto il consigliere Giorgio Delsante ricordando anche l’iniziativa dell’Emporio solidale anch’essa sostenuta da Fondazione Cariparma. “E’ una iniziativa che ha una forte valenza culturale, formativa nel senso che va a beneficio di una forma educativa. Cambia i volontari e le persone che donano. In aiuto alla povertà la rete delle associazioni produce molte attività. Noi chiediamo alle istituzioni un aiuto nel coordinamento non solo di quello che si promuove ma anche delle energie a disposizione che sono tante” ha sottolineato il vicepresidente Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna Onlus Michele Pedrazzoni.
L’appello è semplice e diretto: si chiede di donare olio, omogeneizzati, alimenti per l’infanzia, tonno, carne, legumi in scatola, pelati e sughi. Lo scorso anno sono andati a 7200 assistiti, ha spiegato Stefano Demaldè responsabile provinciale della Colletta Alimentare. “Complessivamente nel 2009 con il Banco Alimentare abbiamo raccolto più di 640 tonnellate, quattro volte il quantitativo della Colletta, un valore di circa un milione e quattrocentomila euro di alimenti. In 14 anni nella Giornata della Coletta alimentare siamo passati da 25 a 110 tonnellate. In una settimana tutto viene distribuito agli enti che assistono i poveri”. E proprio per aiutare a portare gli alimenti raccolti a chi ne ha bisogno è stato attivato il numero 45503, con un sms si donano 2 euro al Banco Alimentare.
Quest’anno si uniscono all’iniziativa due nuovi comuni che sono Compiano e Solignano. I volontari impegnati saranno circa 1.900 fra cui gli alpini, una presenza importante per la riuscita della Colletta. Di loro all’incontro in Provincia era presente Aldo Volpi, consigliere sezionale, presidente del comitato cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano