Buone Notizie

Oggi colletta alimentare in 112 supermercati

0

Hanno meno di 250 euro al mese e nel 2007 erano il 7% della popolazione. Sono questi i più poveri, così come risultano dall’attività della Rete del Banco Alimentare, una cifra probabilmente sottostimata come sottolineano gli stessi rappresentanti della Onlus e resa ancora più consistente dalla crisi economica che ha ulteriormente impoverito tante persone. Al loro bisogno di mangiare, tutti i giorni, risponde una delle iniziative più radicate e partecipate della Fondazione Banco Alimentare: la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che sabato 27 novembre, torna per la quattordicesima volta in Italia, e che nella nostra provincia coinvolgerà 112 supermercati sparsi nei 26 comuni aderenti, a cominciare dal capoluogo.
Se n’è parlato oggi in Provincia dove i promotori dell’iniziativa insieme alle istruzioni hanno presentato le modalità di svolgimento della Colletta 2010.

“Vogliamo sostenere lo sforzo dei volontari per una iniziativa di grande significato e che non finisce nella giornata. E’ importante  per il messaggio che si dà e cioè che chi è in difficoltà non viene lasciato solo. Una scelta alla base di quella coesione sociale che ha fatto la fortuna di questo territorio”  – ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli aprendo l’incontro.
“Siamo qui a riaffermare l’utilità di questo gesto e a ringraziare il Banco Alimentare che per il quattordicesimo anno dà a tutti la possibilità di partecipare alla Colletta.  E’ uno strumento che risponde a un bisogno ed è anche occasione per chi la fa. Ho presente schiere di ragazzini arrivare scalmanati e andare via carichi dell’esperienza che hanno fatto ” ha spiegato l’assessore al Commercio del Comune di Parma Paolo Zoni raccomandando la collaborazione della rete commerciale del territorio.
“ L’auspicio è che questi gesti, per nulla piccoli, si propaghino in sentimenti di vicinanza, amicizia, relazioni e aiutino a capire la nostra relatività che ha bisogno di essere compensata con l’aiuto dell’altro. Questa consapevolezza dà a tutti una sensibilità diversa” ha detto il consigliere Giorgio Delsante ricordando anche l’iniziativa dell’Emporio solidale anch’essa sostenuta da Fondazione Cariparma. “E’ una iniziativa che ha una forte valenza culturale, formativa nel senso che va a beneficio di una forma educativa. Cambia i volontari e le persone che donano. In aiuto alla povertà la rete delle associazioni produce molte attività. Noi chiediamo alle istituzioni un aiuto nel coordinamento non solo di quello che si promuove ma anche delle energie a disposizione che sono tante” ha sottolineato il vicepresidente Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna Onlus Michele Pedrazzoni.
L’appello è semplice e diretto: si chiede di donare olio, omogeneizzati, alimenti per l’infanzia, tonno, carne, legumi in scatola, pelati e sughi. Lo scorso anno sono andati a 7200 assistiti, ha spiegato Stefano Demaldè responsabile provinciale della Colletta Alimentare. “Complessivamente nel 2009 con il Banco Alimentare abbiamo raccolto più di 640 tonnellate, quattro volte il quantitativo della Colletta, un valore di circa un milione e quattrocentomila euro di alimenti. In 14 anni nella Giornata della Coletta alimentare siamo passati da 25 a 110 tonnellate. In una settimana tutto viene distribuito agli enti che assistono i poveri”. E proprio per aiutare a portare gli alimenti raccolti a chi ne ha bisogno è stato attivato il numero 45503, con un sms si donano 2 euro al Banco Alimentare.
Quest’anno si uniscono all’iniziativa due nuovi comuni che sono Compiano e Solignano. I volontari impegnati saranno circa 1.900 fra cui gli alpini, una presenza importante per la riuscita della Colletta. Di loro all’incontro in Provincia era presente Aldo Volpi, consigliere sezionale, presidente del comitato cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)