13°

24°

Buone Notizie

Cariparma running: di corsa verso la solidarietà

Cariparma running: di corsa verso la solidarietà
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Graziosi
Chi ha vinto la tredicesima edizione della Cariparma Running? Parma.
Già, perché se è vero che in tutte le gare che si rispettino il vincitore è uno solo, questa volta, a conquistare la medaglia d’oro per la solidarietà è stata tutta la città. Grazie alle dodicimila scarpette che hanno corso sul selciato cittadino lo scorso 12 settembre, infatti, ieri pomeriggio, nella sala Bocchi della sede di Cariparma e Piacenza, il Cav (Centro Aiuto alla Vita) e la Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori, sezione di Parma) hanno ricevuto, ciascuna, un assegno da 7.500 euro, ricavati dalla vendita dei pettorali per la gara non competitiva, con un’integrazione di Cariparma.
«Quest’anno abbiamo superato di poco le 6000 presenze - ha spiegato il direttore della Comunicazione di Cariparma, Franco Duc -: oltre 4000 sono state le persone che si sono iscritte alla corsa non competitiva “Corri per la vita”, nata proprio per raccogliere fondi da destinare alle associazioni del territorio. E’ stato un grandissimo successo che ha superato ogni nostra aspettativa, facendo diventare questa città, ancora una volta, un’eccellenza nel campo della solidarietà».
La manifestazione, che nell’organizzazione vede schierati in prima linea Cus e Comune, oltre a Cariparma, quest’anno ha raggiunto cifre davvero importanti, con 550 bambini che hanno partecipato alla Cariparma Kids e oltre 400 volontari che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento. «Ci rende molto orgogliosi il pensiero - ha sottolineato Matteo de Sensi, presidente del Cus Parma - che questi soldi andranno a due associazioni che non hanno partecipato per ricevere, ma per far crescere un evento che, oramai, è diventato una felice tradizione cittadina. Ma non finisce qui. A breve, organizzeremo un altro evento per donare parte del ricavato della vendita dei pettorali per la gara competitiva a Francesco Canali e al suo grande progetto “Vinci la Sla…di corsa in Florida”».
Ringraziamenti commossi da parte delle presidenti di Cav, Sandra Scansani Andreoli, e Lilt, Stefania Pugolotti. «Mai come in questo momento c’è bisogno di solidarietà - ha dichiarato la Scansani Andreoli -: il numero delle richieste d’aiuto tende ad aumentare in modo considerevole e non sempre riusciamo a soddisfarle tutte. Ma abbiamo ricevuto una grande dimostrazione di sensibilità da parte della cittadinanza: in tantissimi, infatti, hanno acquistato le pettorine sebbene poi non abbiamo nemmeno preso parte alla gara». La consegna degli assegni  è stata un momento anche per ricordare che Parma sarà città europea dello sport nel 2011. «Sarà un anno che lascerà il segno nella nostra città - ha sottolineato Roberto Ghiretti, assessore allo sport del Comune, presente insieme al responsabile dell'Agenzia provinciale per lo Sport, Walter Antonini -: saranno oltre 250 gli eventi sportivi che verranno realizzati e che porteranno in alto i valori dello sport, facendolo diventare un aspetto centrale di questa comunità». «E' fondamentale la realizzazione di queste manifestazioni - ha concluso Ferdinando Sandroni, delegato all’Agenzia all'Associazionismo del Comune - per ricavare utili da destinare al territorio e a tutte quelle associazioni che, da sempre, vi operano con grande impegno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery