Buone Notizie

Vignali e Morrone cantano per Giorgia

Vignali e Morrone cantano per Giorgia
8

Il sindaco Pietro Vignali e il capitano Stefano Morrone per un giorno cantanti. Presso lo studio di registrazione Puzzle Srl i due hanno registrato questa mattina “Resta qua”, canzone scritta per la piccola Giorgia Pagano, la bambina leccese affetta da una rara anomalia cellulare, che ha trascorso e trascorre molto tempo all’interno del nostro ospedale.
Lunedì 27 Dicembre, quindi, presso il Politeama Greco di Lecce, la mamma di Giorgia, Elisa Barone, ha organizzato l’evento lancio del singolo. Canzone alla quale hanno collaborato diversi artisti dello spettacolo e personaggi dello sport. “Resta qua” è stata scritta da Pierdavide Carone, cantautore di Amici ed è cantata da personaggi noti tra cui Capareza, Giusy Ferreri, dai due capitani di Lecce (Guglielmo Giacomazzi) e Parma, oltre che dal centrocampista della Lazio Cristian Ledesma. Inoltre Elisa Barone ha chiesto anche la partecipazione del sindaco Vignali per suggellare l’amicizia che la famiglia Pagano ha con la nostra città, che l’ha curata e ospitata per molto tempo. 

Il sindaco Pietro Vignali dice che questa occasione “mi permette di rispolverare una vecchia passione, cioè la musica, che mi aveva visto anche incidere un disco con i miei fratelli. Ringrazio Morrone, Valentino, che ha messo a disposizione gratuitamente lo studio, e tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questo disco, ma soprattutto grazie alla mamma di Giorgia che mi ha chiesto di cantarlo. Parma ha un grande cuore e risponde sempre quando c’è bisogno, lo dimostra oggi, lo ha dimostrato con il concerto al Regio contro la Sla e alcuni giorni fa con la donazione ai terremotati dell’Abruzzo. Se vogliamo battere malattie come questa deve scendere in campo la società civile e contribuire alla ricerca”.
Capitan Stefano Morrone ha ricordato la sua vicinanza a Giorgia e ha anticipato che il 27, durante il lancio a Lecce del cd, farà di tutto per esserci: “Le sue condizioni sono stazionarie, presto dovrebbe trasferirsi a Miami per fare alcune visite. Da parte mia e dei miei compagni di squadra ci sarà sempre il massimo impegno per contribuire alla sua guarigione, che sarebbe la vittoria più bella. Anche quest’anno vedremo di poter organizzare la partita per Giorgia con il resto della squadra, così come accaduto anche l’anno scorso”. 

A organizzare lo studio di registrazione e coniugare le agende di sindaco e Morrone per conto della mamma di Giulia, Elisa Barone, è stato Davide Morante, consigliere del Quartiere Montanara: “Un grazie davvero grande a Filippo Valentino e alla Puzzle srl, che hanno messo a disposizione lo studio gratuitamente. Quando Elisa mi ha contattato per aiutarla ad organizzare questa registrazione, comprendendo quanto ciò significasse per la sua piccola Giorgia, ammetto di aver avuto un po’ di paura. Non avevo però fatto i conti con la generosità del sindaco e di Morrone. Sono certo che anche i parmigiani faranno la loro parte comprando il cd. Adesso sta alla piccola Giorgia: ti prego resta qua”. 
Chi è Giorgia - Giorgia è una bellissima bimba di due anni. E' nata con una rara anomalia cellulare, la "Sindrome di Berdon". Questo l’ha portata a Parma. Diversi interventi e i trasferimenti a Parigi e in America non sono bastati. Il caso di Giorgia è unico in Europa. Il suo intestino non funziona come dovrebbe, è come “impazzito”. E' alimentata solo con la nutrizione parenterale a danno degli altri organi. Le spese che deve affrontare, viaggi, operazioni e ricoveri sono sostenute dalla sanità pubblica solo in parte, il resto è a carico dei genitori.
L'incontro – Lo scorso Natale, durante la visita dei giocatori del Parma e del sindaco in pediatria, l’incontro fra Morrone, il sindaco e la mamma di Giorgia. “Fate qualcosa per mia figlia” aveva chiesto. Da allora Parma si è resa protagonista di una serie di iniziative per raccogliere fondi. Giovedì 20 maggio i campioni del Parma erano scesi i campo con 11 "perfetti sconosciuti" che hanno acquistato il diritto di giocare la partita comprando un ruolo in asta su ebay. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    17 Dicembre @ 23.05

    ...dio! è ssurdo quello che scrivete! è vergognoso, approfittare della sofferenza altrui per esprimere opinioni politiche. Sfruttare una tragedia come questa per dire la propria, cercando di fare passare il proprio messaggio politico come un pensiero verso la piccola giorgia, Senza nemmeno misurare le parole (Quanti bimbi come Giorgia moriranno col termovalorizzatore). Spero che Elisa non legga queste parole. E' chiaro che non siete genitori! e mi auguro che non lo siate mai, perchè partite proprio male! Complimenti per la sensibilità. Un grande consiglio, ACCENDETE IL CERVELLO PRIMA DI APRIRE BOCCA!

    Rispondi

  • Tamara

    16 Dicembre @ 23.07

    -----Quanti bimbi come Giorgia moriranno col termovalorizzatore ???!!!! ---- Giorgia non morirà e non ha niente a che fare con il termovalorizzatore. La politica inseritela in altri contesti, grazie.

    Rispondi

  • Anna

    16 Dicembre @ 23.02

    l'intervento di Vignali, ed a maggior ragione quello di Morrone, nulla hanno a che fare con la politica. E' stato chiesto un aiuto ad entrambi dalla famiglia ed entrambi hanno risposto facendo non solo quello che viene pubblicizzato. Sindaco e Capitano hanno fatto altre cose per la piccola Giorgia che non sono state nè pubblicate nè pubblicizzate. Inoltre è poco rispettoso inserire questo dramma in discorsi politici, qualunque essi siano, di qualsiasi orientamento.

    Rispondi

  • Samuele

    16 Dicembre @ 10.17

    sullo stonati avete ragione, sul mktg può essere ma se dovesse servire per dare una possibilità a Giorgia per me va bene...non mi interessa del loro ritorno di popolarità in questo caso...vista la situazione, conta solo il risultato...il "come" ha poca importanza. E per gli altri problemi: ci sarebbero stati lo stesso e certamente non fermano le loro politiche.

    Rispondi

  • marco

    14 Dicembre @ 12.32

    Vignali è stonato persino quando PARLA ! Fugurèmòs a cantèr.... per rendersene conto basta cliccare, sopra i commenti, su "Vignali e Morrone cantanti"... tenetevi forte !!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery