-4°

Buone Notizie

Dai «Giochi delle 7 frazioni» 7 mila euro per l'Avis Vigatto

Dai «Giochi delle 7 frazioni» 7 mila euro per l'Avis Vigatto
0

 Margherita Portelli 

Quel numero che lo scorso giugno ha portato tanta fortuna ricorre anche nel ricavato che - ieri mattina - i promotori dei «Giochi delle 7 frazioni» hanno consegnato al presidente dell’Avis Vigatto. Settemila euro tondi, che il comitato ha voluto destinare a una delle più importanti realtà associative della zona. 
Durante la cerimonia di consegna dell’incasso, si respira gratitudine e soddisfazione per una sfida vinta, e volontà di dare seguito a un’esperienza di successo. I giochi che si sono tenuti ad Alberi lo scorso 30 giugno per ricordare la figura di Luciano Benedini, grazie al perfetto funzionamento di una mastodontica macchina organizzativa, si sono rivelati un vero trionfo: 1600 persone tra il pubblico, 105 atleti, 60 componenti dello staff e circa 120 sponsor. Tutto per uno spettacolo dal sapore di tradizione contadina che ha visto sfidarsi sette squadre, una per ogni frazione del quartiere Vigatto. Alla fine l’ha spuntata Panocchia, ma, a vincere, sono stati tutti: «Siamo riusciti a organizzare un evento unico nel suo genere - commenta Marco Stocchi, membro del comitato organizzatore -, che ha visto unirsi tutti i circoli e le associazioni della zona, per ricordare la figura di un grande amico e riscoprire la voglia di stare insieme». 
Un’iniziativa nuova, quella messa in piedi dalla Famija alberese, che ha trovato il plauso di tutti: «Il vostro è stato un esempio - dichiara l’assessore al Commercio Paolo Zoni -, un modo di fare socialità che rafforza anche la sicurezza del territorio». «E chissà che un domani non si riesca ad esportare questi giochi anche in altre parti della città», aggiunge il delegato del sindaco all’Associazionismo Ferdinando Sandroni. I rappresentanti dell'Amministrazione hanno poi garantito che anche per l’edizione 2011 il Comune collaborerà all’organizzazione dei giochi, come già nel 2010. «Ci auguriamo che anche il mondo imprenditoriale continui a sostenerci - commenta Claudio Bigliardi, uno degli organizzatori -: credo che la prima edizione dei “Giochi delle 7 frazioni” sia stata un tale successo da affermare con sicurezza che ci sono tutti i presupposti perché quel sostanzioso gruppo di sponsor che ci ha sostenuto quest’anno si riconfermi e si consolidi». 
I fondi consegnati all’Avis Vigatto, specifica il presidente dell’associazione Fausto Re, serviranno in parte per la sistemazione del tetto della sede. Un grazie sentito a tutti coloro che hanno partecipato al trionfale debutto dei giochi, poi, è arrivato dal presidente della Famija alberese Roberto Scarica: «Con la donazione del ricavato all’Avis chiudiamo il cerchio della prima edizione - spiega -. Ora non rimane che darci appuntamento all’anno prossimo, il 18 giugno a Carignano». E, smessi i panni della tradizione agricola, il tema dei giochi del prossimo anno sarà, tanto per stare in tema, il numero 7. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta