Buone Notizie

Quei ricami di solidarietà

Quei ricami di solidarietà
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Si sporge verso la cappella zeppa di fedeli per cogliere le ultime parole dell’omelia. Poi, mentre padre Guglielmo Camera benedice il monumento reliquiario di Beata Anna Maria Adorni, la più giovane delle figlie del Buon Pastore, si posiziona accanto al tavolino zeppo di tovaglioli e cuffie finemente ricamati pronta per accogliere curiosi e benefattori. Non è una domenica come tutte le altre per la casa di accoglienza femminile di via Sidoli: una celebrazione importante, la presentazione del libro dedicato alla storia dell’istituto fondato dalla «Dama degli ultimi», ma soprattutto la vendita dei prodotti realizzati dalle abili mani di chi ha rattoppato ferite ben più profonde.
 Sono loro, le 36 ospiti della struttura le protagoniste del fine settimana appena trascorso. Loro che hanno realizzato un mini mercatino di tovaglioli, centrini, cuffie e sciarpe cuciti nei lunghi pomeriggi autunnali. Tra le mura del Buon Pastore vivono infatti numerose studentesse universitarie provenienti da altre città, giovani donne disagiate con bimbi a carico e vittime di abusi e violenze. Storie di schiavitù. Di vite rubate e infanzie cancellate. Di dignità calpestata. Ma anche di speranza e fiducia, riscatto e amore. Ecco cosa si racconta tra gli accoglienti corridoi della casa-famiglia di via Sidoli che, negli ultimi 15 anni, ha salvato dalla strada oltre un migliaio di giovani donne.
 «Mi trovo qui da un anno e sto benissimo, grazie alle sorelle e al Cielo ho ritrovato la gioia di vivere». A parlare è una delle ragazze di cui si prendono cura le Ancelle dell’Immacolata. «A dirla tutta sono la più piccola», precisa sorridendo. Non ancora maggiorenne, occhi penetranti, tratti fini che tradiscono l’origine lontana: la ragazzina si stringe in una giacca in pelle decisamente troppo leggera per le temperature polari di questi giorni «ma il freddo difficilmente lo patisco - scrolla le spalle -: non è niente a confronto con gli inverni trascorsi a casa mia».
Viene da lontano la «piccola» della casa di accoglienza e porta i segni di una storia decisamente troppo pesante per le esili spalle e quel corpo di donna cresciuta troppo in fretta. «Sono arrivata qui insieme a un ragazzo - racconta in un soffio - sembrava un angelo prima di varcare i confini italiani». Ma dal paradiso si è risvegliata all’inferno. Un incubo dove botte e violenze si confondevano nelle notti di pianto «che ora voglio dimenticare. E ce l’ho fatta grazie all’aiuto delle sorelle». Mentre parla una delle religiose si avvicina e dopo averle dato un buffetto sulla guancia le propone d’indossare una sciarpa, la giovane le scocca un sorriso grato e scuote la testa. «Questa è la mia casa - continua - sono riuscita ad appassionarmi di nuovo alla vita e sto per concludere gli studi. Il mio sogno nel cassetto? Diventare una parrucchiera».
E la piccola figlia del Buon Pastore già comincia a far pratica acconciando le altre ospiti della casa. «Tutti - dice suor Maria Assunta Pedrinzani, madre superiora della congregazione - siamo chiamati ad impegnarci di più per sostenere gli altri, ma dobbiamo farlo fidandoci di Dio. Le nostre ragazze sono un dono del Cielo, e la nostra missione, che la fondatrice ha portato avanti con passione, fede e dedizione, è proprio stare accanto a queste vittime della società che oggi come ieri meritano le stesse gioie e possibilità di qualunque altra donna».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"