11°

Buone Notizie

Quei ricami di solidarietà

Quei ricami di solidarietà
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Si sporge verso la cappella zeppa di fedeli per cogliere le ultime parole dell’omelia. Poi, mentre padre Guglielmo Camera benedice il monumento reliquiario di Beata Anna Maria Adorni, la più giovane delle figlie del Buon Pastore, si posiziona accanto al tavolino zeppo di tovaglioli e cuffie finemente ricamati pronta per accogliere curiosi e benefattori. Non è una domenica come tutte le altre per la casa di accoglienza femminile di via Sidoli: una celebrazione importante, la presentazione del libro dedicato alla storia dell’istituto fondato dalla «Dama degli ultimi», ma soprattutto la vendita dei prodotti realizzati dalle abili mani di chi ha rattoppato ferite ben più profonde.
 Sono loro, le 36 ospiti della struttura le protagoniste del fine settimana appena trascorso. Loro che hanno realizzato un mini mercatino di tovaglioli, centrini, cuffie e sciarpe cuciti nei lunghi pomeriggi autunnali. Tra le mura del Buon Pastore vivono infatti numerose studentesse universitarie provenienti da altre città, giovani donne disagiate con bimbi a carico e vittime di abusi e violenze. Storie di schiavitù. Di vite rubate e infanzie cancellate. Di dignità calpestata. Ma anche di speranza e fiducia, riscatto e amore. Ecco cosa si racconta tra gli accoglienti corridoi della casa-famiglia di via Sidoli che, negli ultimi 15 anni, ha salvato dalla strada oltre un migliaio di giovani donne.
 «Mi trovo qui da un anno e sto benissimo, grazie alle sorelle e al Cielo ho ritrovato la gioia di vivere». A parlare è una delle ragazze di cui si prendono cura le Ancelle dell’Immacolata. «A dirla tutta sono la più piccola», precisa sorridendo. Non ancora maggiorenne, occhi penetranti, tratti fini che tradiscono l’origine lontana: la ragazzina si stringe in una giacca in pelle decisamente troppo leggera per le temperature polari di questi giorni «ma il freddo difficilmente lo patisco - scrolla le spalle -: non è niente a confronto con gli inverni trascorsi a casa mia».
Viene da lontano la «piccola» della casa di accoglienza e porta i segni di una storia decisamente troppo pesante per le esili spalle e quel corpo di donna cresciuta troppo in fretta. «Sono arrivata qui insieme a un ragazzo - racconta in un soffio - sembrava un angelo prima di varcare i confini italiani». Ma dal paradiso si è risvegliata all’inferno. Un incubo dove botte e violenze si confondevano nelle notti di pianto «che ora voglio dimenticare. E ce l’ho fatta grazie all’aiuto delle sorelle». Mentre parla una delle religiose si avvicina e dopo averle dato un buffetto sulla guancia le propone d’indossare una sciarpa, la giovane le scocca un sorriso grato e scuote la testa. «Questa è la mia casa - continua - sono riuscita ad appassionarmi di nuovo alla vita e sto per concludere gli studi. Il mio sogno nel cassetto? Diventare una parrucchiera».
E la piccola figlia del Buon Pastore già comincia a far pratica acconciando le altre ospiti della casa. «Tutti - dice suor Maria Assunta Pedrinzani, madre superiora della congregazione - siamo chiamati ad impegnarci di più per sostenere gli altri, ma dobbiamo farlo fidandoci di Dio. Le nostre ragazze sono un dono del Cielo, e la nostra missione, che la fondatrice ha portato avanti con passione, fede e dedizione, è proprio stare accanto a queste vittime della società che oggi come ieri meritano le stesse gioie e possibilità di qualunque altra donna».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto