21°

Buone Notizie

Ipsia-Giordani-Melloni: promossi in solidarietà

Ipsia-Giordani-Melloni: promossi in solidarietà
0

COMUNICATO STAMPA              
 

Tre scaffalature negli atri di Giordani, IPSIA, e Melloni, il passaparola degli studenti e, in otto giorni, le mensole si sono riempite grazie alla colletta alimentare e alle capacità organizzative dei ragazzi.
“Fill the shelf”, la campagna promossa dalle Associazioni di Cento per uno in collaborazione con Forum Solidarietà, è solo all’inizio, eppure l’entusiasmo per la sua riuscita è unanime.

Soddisfazione da Emporio: 4 quintali di prodotti in più per i suoi utenti e centinaia di giovani studenti alleati nella lotta al disagio.
“Al di là del dato, il risultato è stato anzitutto educativo. I ragazzi si sono presi a cuore la causa e gli scaffali si sono riempiti, ma, cosa più importante, hanno fatto propri i temi a noi cari: la dignità, la cura delle persone più deboli, la solidarietà.” Queste le parole con cui Daniele D’Alto, direttore del market, racconta l’esperienza. “Ho trovato nei ragazzi molto entusiasmo e responsabilità”.
Sono contenti anche i ragazzi, dalle loro parole è immediato.
“Ho visto molta curiosità verso la proposta, ma anche molta serietà e partecipazione”, dice Alessandro rappresentante d’Istituto al Giordani. Di partecipazione parla anche Lorenzo, il rappresentante del Melloni: “quando abbiamo chiesto ai compagni chi si rendeva disponibile a partecipare in prima persona, le mani alzate erano troppe, abbiamo dovuto scegliere!” L’esperienza ha permesso ai ragazzi di toccare con mano una realtà di cui non sono all’oscuro. “Sapevamo della povertà ma è diverso sentirne parlare in televisione; ci ha sorpreso scoprire che la crisi è anche vicina, è nella nostra città”. Ed è stata proprio la vicinanza “l’arma vincente” della proposta. “Avevamo già compiuto atti di solidarietà per Haiti ma, in questo caso, la solidarietà è andata molto più vicino.”
E’ Parma per Parma: lo dice anche il motto della campagna.
“E’ stato bello pensare che il pacco di pasta che ieri ho portato a scuola da casa è già sullo scaffale di Emporio o, forse, è già a casa di qualcun altro”, continua Ramona, l’altra rappresentante per il Giordani.  E’ la concretezza del gesto che lo rende più efficace. “Chi di noi è andato all’Emporio, prima di iniziare la raccolta a scuola, ha capito il problema. La povertà può avere un volto diverso, la povertà potrei essere io, domani”.
Il risultato più grande? Quindici ragazzi fra tutti quelli coinvolti si sono resi disponibili per fare volontariato a Emporio. Per loro si sta già progettando un percorso ad hoc per accompagnarli nella nuova esperienza. Così l’esercito dei cittadini solidali si allarga.
E la campagna continua, questo era solo l’avvio. L’obiettivo è portare lo scaffale da riempire in molte più scuole per più volte all’anno, perché la consapevolezza dei problemi e l’entusiasmo del bene possa contagiare sempre più ragazzi del nostro territorio.

Ufficio Stampa Forum Solidarietà
Centro di Servizi per il volontariato in Parma
0521/228330 -  e-mail informa@forumsolidarieta.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cose buone e belle di Parma

SONDAGGIO

Le cose buone e belle di Parma: da oggi si vota per O, P e Q. Fate le proposte per le ultime 6 lettere

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara