-4°

Buone Notizie

Ipsia-Giordani-Melloni: promossi in solidarietà

Ipsia-Giordani-Melloni: promossi in solidarietà
0

COMUNICATO STAMPA              
 

Tre scaffalature negli atri di Giordani, IPSIA, e Melloni, il passaparola degli studenti e, in otto giorni, le mensole si sono riempite grazie alla colletta alimentare e alle capacità organizzative dei ragazzi.
“Fill the shelf”, la campagna promossa dalle Associazioni di Cento per uno in collaborazione con Forum Solidarietà, è solo all’inizio, eppure l’entusiasmo per la sua riuscita è unanime.

Soddisfazione da Emporio: 4 quintali di prodotti in più per i suoi utenti e centinaia di giovani studenti alleati nella lotta al disagio.
“Al di là del dato, il risultato è stato anzitutto educativo. I ragazzi si sono presi a cuore la causa e gli scaffali si sono riempiti, ma, cosa più importante, hanno fatto propri i temi a noi cari: la dignità, la cura delle persone più deboli, la solidarietà.” Queste le parole con cui Daniele D’Alto, direttore del market, racconta l’esperienza. “Ho trovato nei ragazzi molto entusiasmo e responsabilità”.
Sono contenti anche i ragazzi, dalle loro parole è immediato.
“Ho visto molta curiosità verso la proposta, ma anche molta serietà e partecipazione”, dice Alessandro rappresentante d’Istituto al Giordani. Di partecipazione parla anche Lorenzo, il rappresentante del Melloni: “quando abbiamo chiesto ai compagni chi si rendeva disponibile a partecipare in prima persona, le mani alzate erano troppe, abbiamo dovuto scegliere!” L’esperienza ha permesso ai ragazzi di toccare con mano una realtà di cui non sono all’oscuro. “Sapevamo della povertà ma è diverso sentirne parlare in televisione; ci ha sorpreso scoprire che la crisi è anche vicina, è nella nostra città”. Ed è stata proprio la vicinanza “l’arma vincente” della proposta. “Avevamo già compiuto atti di solidarietà per Haiti ma, in questo caso, la solidarietà è andata molto più vicino.”
E’ Parma per Parma: lo dice anche il motto della campagna.
“E’ stato bello pensare che il pacco di pasta che ieri ho portato a scuola da casa è già sullo scaffale di Emporio o, forse, è già a casa di qualcun altro”, continua Ramona, l’altra rappresentante per il Giordani.  E’ la concretezza del gesto che lo rende più efficace. “Chi di noi è andato all’Emporio, prima di iniziare la raccolta a scuola, ha capito il problema. La povertà può avere un volto diverso, la povertà potrei essere io, domani”.
Il risultato più grande? Quindici ragazzi fra tutti quelli coinvolti si sono resi disponibili per fare volontariato a Emporio. Per loro si sta già progettando un percorso ad hoc per accompagnarli nella nuova esperienza. Così l’esercito dei cittadini solidali si allarga.
E la campagna continua, questo era solo l’avvio. L’obiettivo è portare lo scaffale da riempire in molte più scuole per più volte all’anno, perché la consapevolezza dei problemi e l’entusiasmo del bene possa contagiare sempre più ragazzi del nostro territorio.

Ufficio Stampa Forum Solidarietà
Centro di Servizi per il volontariato in Parma
0521/228330 -  e-mail informa@forumsolidarieta.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta