19°

Buone Notizie

Aule, pozzi, officine e adozioni per sostenere la Sierra Leone

Aule, pozzi, officine e adozioni per sostenere la Sierra Leone
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Pozzati

Ci sono storie che profumano di terre polverose, segnano i volti di bimbi pelle e ossa e raccontano di un ospedale sempre pieno. Ma queste «favole» parlano anche di sorrisi e mete raggiunte grazie all’aiuto di chi non guarda solo da lontano ma ha il coraggio di agire. Come gli Amici della Sierra Leone che da 24 anni lottano per far avverare i sogni di questo Paese. Si tratta di 1600 parmigiani, tra soci effettivi e simpatizzanti, che anche quest’anno hanno chiuso in bellezza il più significativo dei «bilanci», pubblicato sul giornalino dell'associazione in uscita in questi giorni.. Il sodalizio guidato da Adriano Cugini vanta una fitta serie di missioni di solidarietà in questa scheggia d’Africa. A cominciare proprio dalle adozioni scolastiche, quest’anno giunte a quota 1350. «Ci occupiamo del mondo dell’istruzione a 360 gradi - spiega il presidente dell’associazione - dall’asilo alle borse di studio per studenti e insegnanti». Si parla per la precisione di 98 borse di studio che si spalmano tra la scuola per infermieri dell’ospedale Saint John of God di Mabesseneh, la Saint Joseph di Lunsar, istituto dedicato alla formazione di tecnici e artigiani, il Politecnico di Makeni e, infine, le borse di studio riservate agli studenti dell’Università Fatima di Makeni. Ma fiore all’occhiello degli Amici della Siera Leone è anche il complesso artigianale «The future» di Mabessench, dove 40 giovani imparano l’arte dei mestieri manuali in falegnameria, all’officina meccanica e nel magazzino per l’agricoltura e l’edilizia. «Si tratta di un vero e proprio villaggio laboratorio e per la realizzazione degli ultimi due magazzini ci terrei a ringraziare Dallara Automobili, Nuova speranza ed Elprom». Sempre in questo anno che ormai volge al termine, gli Amici della Sierra Leone hanno terminato i pozzi iniziati negli anni precedenti, arrivando a realizzarne ben 75, mentre le aule scolastiche portate a termine salgono a quota 150. «E, a proposito d’istituti scolastici, è importante ricordare la scuola materna di Saint Andrew - che accoglierà 60 bambini - e la Stefani Memorial Secondary School, il complesso scolastico che sorge nella prima periferia di Lunsar». «Inoltre - aggiunge il presidente   - proseguiranno anche nel 2011 una serie di attività che ha preso il via negli anni scorsi e in cui crediamo profondamente: come il progetto realizzato in collaborazione con il Saint John of God di Mabesseneh contro la mortalità infantile». Gli Amici della Sierra Leone infatti si prodigano per fornire, dietro prescrizione medica, un’alimentazione idonea ai bimbi appena usciti dal nosocomio, prendendosi cura di loro durante la convalescenza. E non è finita qui: «Abbiamo anche avviato una collaborazione con l’ospedale Holy Spirit di Makeni - conclude Cugini - si tratta di un’iniziativa in via di definizione che prevede l’invio di medici specialisti nelle varie discipline, ma anche di strumenti e apparecchiature per i vari reparti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro