Buone Notizie

«Parma Nostra»: riconoscimento all'Assistenza Pubblica

«Parma Nostra»: riconoscimento all'Assistenza Pubblica
Ricevi gratis le news
0

 Lorenzo Sartorio

Un’ambulanza  targata «Pr...Nostra» e, alla guida del mezzo, due militi d’eccezione: Peppone e Don Camillo.  Così,  il bravo scultore, Maurizio Zaccardi, ha voluto rappresentare, in un bassorilievo in bronzo,   lo spirito che da oltre un secolo anima l'Assistenza Pubblica. L’opera è stata donata ieri da «Parma Nostra» all’Assistenza Pubblica in occasione della  20esima edizione del «Sant'Ilario di Parma Nostra», riconoscimento che, in occasione della ricorrenza del santo patrono, l'associazione culturale presieduta da Renzo Oddi assegna a persone o enti che, nei vari campi, onorano il nome di Parma.  Ed è stato proprio Oddi che,  nell’auditorium del benemerito  sodalizio di viale Gorizia, ha consegnato la targa e la scultura  al presidente dell’Assistenza Pubblica, Filippo Mordacci. 
Presenti alla cerimonia, il prefetto, Luigi Viana, l'assessore comunale, Lorenzo Lasagna, l’assessore provinciale, Marcella Saccani, il delegato  dell’Agenzia al volontariato, Ferdinando Sandroni, il comandante della Guardia di Finanza, colonnello Geremia, i consiglieri comunali Ricci e Ablondi e «al Dsévod».  Oddi, nel  sottolineare  come «Parma Nostra»,  da oltre trent'anni,  sia portatrice di parmigianità  non solo a Parma, ma in tutto il mondo, ha ricordato che il «Lunario Parmigiano 2011»  (fiore all’occhiello del sodalizio) è stato inviato in Brasile, Venezuela, Canada, Australia, Egitto, Gran Bretagna, Stati Uniti ad altrettante comunità di «strajè» parmigiani che lo hanno molto apprezzato. 
«Sono onorato - ha esordito Oddi -  di essere oggi in questo luogo che,  fin dal lontano aprile 1926, è stato sede del Vigili del Fuoco e che,  in un’ideale evoluzione di positività, quasi fosse un passaggio di consegne, ora è l'accogliente sede dell’Assistenza Pubblica». 
Oddi, nel sottolineare il prezioso lavoro che svolgono quotidianamente i militi coniugando il concetto di solidarietà,  ha pure ricordato come «quante persone di ogni razza, ceto ed età,  hanno avuto salva la vita grazie ai ragass d’la Publica».  Un particolare elogio il presidente di «Parma Nostra» lo ha  rivolto al giovane presidente del sodalizio, Filippo Mordacci, al coordinatore generale, Gian Paolo Cadei e a Maurizio De Vitis già responsabile  di «Telefono Amico».  
Mordacci, nel ringraziare «Parma Nostra» e il suo presidente, ha ricordato  «come il sodalizio  sia formato da  volontari che, da oltre un secolo, con la consapevolezza di essere parte integrante della città, sono orgogliosi di essere riconosciuti,  come in questo caso,  una delle bandiere di Parma».  A dare un ulteriore  tocco di parmigianità all’evento ci ha pensato  Enrico Maletti che ha declamato  alcune poesie in vernacolo. Oddi ha dato poi lettura della motivazione  del riconoscimento:  «Ai militi dell’A.P. protagonisti del volontariato che esaltano  con il loro encomiabile, disinteressato impegno a favore della popolazione sofferente testimoniando  il valore della solidarietà  parmigiana». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260