-2°

Buone Notizie

Avis, sfondata quota 7000 "Puntiamo sulle scuole"

Avis, sfondata quota 7000 "Puntiamo sulle scuole"
Ricevi gratis le news
0

di Vittorio Rotolo

Una massiccia campagna di sensibilizzazione alla cultura del dono, puntando forte su scuole e comunità straniere, ma anche l’apertura del nuovo centro prelievi di San Pancrazio. Sono i due fattori che lo scorso anno  hanno consentito all’Avis comunale di sfondare nella nostra città, per la prima volta, il tetto delle settemila donazioni con un significativo aumento pari all’8,2 per cento.
Numeri che, pur rappresentando una fetta consistente della raccolta complessivamente effettuata nell’intera provincia, non bastano però a soddisfare un fabbisogno di sangue che si conferma in continua crescita.
 Riunitasi all’Auditorium Cavagnari, malgrado ieri la maggior parte degli associati non avesse ancora ricevuto l’invito per via di un disguido nella consegna da parte di Poste italiane, la grande famiglia dell’Avis comunale fissa le linee guida per un 2011 che segna i 65 anni di attività dell’associazione in città.
«L'unione d’intenti sarà fondamentale per consolidare la presenza della nostra associazione sul territorio - spiega il presidente di Avis Parma, Doriano Campanini -. Un obiettivo che naturalmente non può prescindere dal coinvolgimento dei giovani che, di questo percorso, dovranno farsi interpreti attraverso un’efficace azione di volontariato». Si punta sempre più sulle nuove generazioni, oltre che sui «veterani» della generosità.  
«Siamo soddisfatti di quanto realizzato finora - aggiunge Campanini -. Possiamo contare infatti su una base di oltre cinquemila donatori attivi, formata da coloro i quali cioè si sottopongono con regolarità ai prelievi, e su una struttura moderna e funzionale come quella di San Pancrazio».
E si punta sulle nuove strutture. «Stiamo cercando di programmare una serie di interventi finalizzati al  miglioramento  delle strutture che ospitano le diverse sezioni cittadine dell’Avis» annuncia l’assessore comunale al Patrimonio Giuseppe Pellacini, che all’assemblea ha portato il saluto dell’amministrazione insieme a Ferdinando Sandroni e Fabrizio Pallini, delegati rispettivamente all’Associazionismo ed alla Sanità.
 «Quello della donazione - sottolinea Pellacini - è uno strumento che abbatte ogni sorta di barriera e capace, dunque, di trasmettere un concreto segnale di integrazione». Un concetto che è stato ripreso dall’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani. «La tutela della salute dei cittadini dipende anche da una realtà come l’Avis - sottolinea Marcella Saccani -; mettere i giovani al centro di questa esperienza associativa è il modo migliore di proiettarsi verso il futuro». 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

4commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

5commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

1commento

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto