19°

Buone Notizie

Bardi, con i nuovi iscritti l'Avis ringiovanisce

Bardi, con i nuovi iscritti l'Avis ringiovanisce
Ricevi gratis le news
0

Nuovi volontari e tanta solidarietà: l’Avis di Bardi si conferma tra le sezioni del comprensorio con il più alto numero di donazioni.
E’ tempo di bilanci anche per l’associazione,  che ha concluso un 2010 estremamente positivo posizionandosi tra i primi posti a livello provinciale per numero di donazioni in rapporto al totale della popolazione residente. Il numero dei soci  ha raggiunto quota 168, con una attività che si è evidenziata in 201 donazioni nell’anno passato. Un trend in leggera diminuzione rispetto al 2009 che ha invece fatto registrare 217 donazioni, ma che comunque soddisfa pienamente i membri del comitato locale.
Sono però aumentati nel corso degli ultimi anni i donatori e in particolare quelli giovani, che hanno mostrato sensibilità al tema: recentemente hanno aderito tredici nuovi volontari. L’adesione all’Avis e in particolare le donazioni di sangue sono molto sentite  nel Bardigiano e nei territori dell'Appennino e, nonostante la bassa densità di popolazione del comune, la percentuale di donatori è elevata.
Durante l’ultima campagna di donazioni che si è svolta a Bardi nelle scorse settimane sono state effettuate 40 donazioni, circa un quarto dei soci attivi: un afflusso di donatori che ha superato le più rosee aspettative - commentano i membri dell’associazione. «Questi ultimi risultati  ci lasciano davvero ben sperare e ci hanno fatto nascere la voglia di puntare ancora più in alto, magari cercando di avvicinare quei giovani che ancora non donano sangue - ha riferito il direttivo dell’Avis di Bardi - A loro va l’invito a prendere contatti con la nostra sezione».
 Venerdì prossimo alle 20,30 è convocata nella sede di via Lituania l’assemblea dei soci, durante la quale verranno analizzati e messi in approvazione il bilancio di previsione 2011 e il consuntivo 2010 della sezione. Sarà inoltre l’occasione per formulare proposte per l’attività da intraprendere nel corso dell’anno. I volontari stanno già pensando alla gita sociale prevista nel periodo tra il 28 aprile e 1 maggio. La metà sarà il Piemonte con la visita dei castelli, le residenze reali  e altri siti storici a Torino. Le iscrizioni chiudono il prossimo 25 febbraio.  Già a calendario anche la tradizionale cena di ringraziamento ai donatori che si svolgerà con i militi della Croce Blu. E poi  la tortellata di San Giovanni in programma il 18 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro