10°

22°

Buone Notizie

In Israele nei giorni dell'attentato. "A Gerusalemme tensione alle stelle"

In Israele nei giorni dell'attentato. "A Gerusalemme tensione alle stelle"
0

 Chiara Pozzati

Sangue e polvere sulla terra, atmosfera surreale e notizie, poche a dir la verità, che trapelano a fatica tra affondi e smentite. Gerusalemme: nuova cartolina dalla città divisa. Questa la testimonianza di Luigi Vignoli, parmigiano di 61 anni appena rientrato da un pellegrinaggio in Terra Santa con altri parrocchiani della chiesa Cardinal Ferrari. Vignoli era là quando una bomba alla fermata del bus ha ucciso una donna e ne ha ferito oltre 40 persone.
Poco dopo l'attentato, il suo telefono ha preso a squillare all’impazzata. «Non avevamo la percezione di quanto stesse accadendo - confida il parmigiano - ma parenti ed amici ci hanno tempestato di chiamate e messaggi per informarsi delle nostre condizioni». Vignoli, che ha intrapreso il pellegrinaggio con la moglie, ha parlato di una città «potente ma divisa» in cui la tensione riempie l’aria e avvelena gli animi.
 Dopo un primo momento di panico, la tragedia ha riportato indietro il tempo, agli anni bui in cui nelle città del Paese terroristi si facevano esplodere dentro autobus affollati «ma purtroppo il popolo è abituato a vivere nella tensione». L'ondata di attentati era cessata nel 2004, con un’eccezione nel 2008. «Ma basta passeggiare per la città per accorgersi che finché la situazione non cambia si parla di una tregua momentanea».
Non è la prima volta che Vignoli e signora partono alla volta di Gerusalemme, «ovviamente non da turisti ma da viandanti sulle strade della fede», ma quest’anno hanno sfiorato il luogo dell’attentato. Il loro era un gruppo di 22 fedeli,  coinvolto nel tradizionale pellegrinaggio organizzato dalla diocesi di Parma per offrire contributi e sostegno alla chiesa cattolica maronita dell’Annunciazione di Nazareth. «A guidarci durante questa esperienza è stato don Fausto Mora - prosegue Vignoli - e ci ha aiutato a riscoprire la profondità della dimensione del tour tra spirito e fede».
Ma anche il doppio volto della città. «Basta guardare i drappelli di soldati israeliani, uomini e donne, tanto sorridenti mentre marciano per le strade, ma pronti a impugnare i fucili». «Per non parlare poi delle giovani donne: le palestinesi di fede musulmana camminano con gli occhi  - la parte del viso lasciata scoperta dal burqa - inchiodati a terra. Le israeliane sono molto più simili alle loro compagne occidentali». Secondo il parmigiano, poi «nessuno parla volentieri dell’attentato: troppo presto per lasciarsi sfuggire congetture. Certo è che la tensione è alle stelle così come i controlli». Prima d’imbarcarsi sull'aereo, i documenti dei Vignoli sono passati attraverso la polizia ben sette volte. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport