13°

20°

Buone Notizie

"Verso il sereno", da 25 anni al fianco di chi lotta per sconfiggere il cancro

"Verso il sereno", da 25 anni al fianco di chi lotta per sconfiggere il cancro
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio
«Cos'è la vita... se non un battito d’ali».
Una frase magnifica che fa tanto meditare e compare  in un libretto edito dall’associazione «Verso il Sereno» che, proprio in questi giorni, festeggia il 25° anniversario della propria fondazione.
Il sodalizio, fondato  nel 1986 nel Centro oncologico del nostro ospedale dall’indimenticata  Giovanna Galli Gambara, da 25 anni si batte sul fronte del disagio e della sofferenza al fianco di chi lotta per sconfiggere il cancro. 
L'avventura di «Verso il Sereno» iniziò nel 1986 per desiderio di alcune pazienti in cura al Centro oncologico del nostro Ospedale, allora diretto dal professor Giorgio Cocconi. Un desiderio, da parte di donne ammalate, di fare qualcosa  di concreto per altre pazienti affette dalla  stessa malattia  in modo il più possibile sereno. Da qui, il nome dell’associazione che evoca cieli tersi e privi  di quei nembi tempestosi che molte volte il destino  fa apparire nel firmamento della vita.
Come tutti i gruppi che partono dal cuore, anche «Verso il Sereno» annovera nella sua storia  cuori generosi che hanno consentito  all’associazione di decollare: le dottoresse Di Blasio e Lottici, il dottor Vittorio Franciosi, le infermiere Rina Bonfanti e Lucia Rugginelli, l’insegnante di educazione fisica Lina Pasini e, ovviamente, le artefici del sodalizio:  Romana Corradini, Giovanna Gambara, Elsa Fenini e poche altre.  Dai venti associati della fine degli anni Ottanta, si è passati alla quarantina di oggi che operano, dopo aver seguito opportuni corsi, sotto la guida della presidente Gabriella Barbacini la quale  si avvale della collaborazione dei vari componenti del direttivo: Rosaria Poi, Silvia Mariani, Gabriella Casalini, Sabrina Brulotti, Sauro Alinovi, Angela Ghielmi, Poly Clagou, Gisella Tramontin e la solerte segretaria Cristina De Bernardis.
 L’associazione,  che svolge un intenso  e prezioso lavoro, ha sempre operato in stretta collaborazione con i primari che sono succeduti a Cocconi alla guida  del reparto di Oncologia: i dottori  Passalacqua, Cascinu e attualmente il dottor Ardizzoni.
Le attività che svolge il gruppo sono molteplici ma tutte di grande utilità per i pazienti al punto che nel 2006  l’associazione fu insignita dalla civica benemerenza  nell’ambito del Premio Sant'Ilario.
«Verso il Sereno» offre un punto di ascolto itinerante per pazienti e familiari, da tempo è un funzione  il «Taxi amico» che offre ai pazienti in difficoltà  il rientro a casa dopo le terapie. E ancora corsi di teatro, concerti, spettacoli, donazione di varie attrezzature all’Unità di Oncologia medica, servizio di biblioteca.
L'11 aprile prossimo l'associazione  presenterà  la sua ultima proposta «Come stare meglio con un trucco»:  il  primo di una serie  di incontri  guidati da una consulente del trucco  per offrire  alle donne la possibilità di riappropriasi della propria femminilità  e di riacquistare, in un momento di fragilità e insicurezza,  autostima  e fiducia in se stesse e nel proprio corpo.
In un’interessante pubblicazione  realizzata alcuni anni fa sono custodite  alcune testimonianze  sull'attività dell’associazione,  tra le quali quelle di tante pazienti, del professor Almerico Novarini, già preside della facoltà di Medicina del nostro ateneo   e del medico di famiglia Maurizio Vescovi. Quanti intendessero  fare un’esperienza come volontari di «Verso il Sereno» potranno contattare la segreteria 0521/ 702.815 oppure scrivere al seguente indirizzo e - mail verso.ilsereno@libero.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

6commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...