-4°

Buone Notizie

"Verso il sereno", da 25 anni al fianco di chi lotta per sconfiggere il cancro

"Verso il sereno", da 25 anni al fianco di chi lotta per sconfiggere il cancro
0

Lorenzo Sartorio
«Cos'è la vita... se non un battito d’ali».
Una frase magnifica che fa tanto meditare e compare  in un libretto edito dall’associazione «Verso il Sereno» che, proprio in questi giorni, festeggia il 25° anniversario della propria fondazione.
Il sodalizio, fondato  nel 1986 nel Centro oncologico del nostro ospedale dall’indimenticata  Giovanna Galli Gambara, da 25 anni si batte sul fronte del disagio e della sofferenza al fianco di chi lotta per sconfiggere il cancro. 
L'avventura di «Verso il Sereno» iniziò nel 1986 per desiderio di alcune pazienti in cura al Centro oncologico del nostro Ospedale, allora diretto dal professor Giorgio Cocconi. Un desiderio, da parte di donne ammalate, di fare qualcosa  di concreto per altre pazienti affette dalla  stessa malattia  in modo il più possibile sereno. Da qui, il nome dell’associazione che evoca cieli tersi e privi  di quei nembi tempestosi che molte volte il destino  fa apparire nel firmamento della vita.
Come tutti i gruppi che partono dal cuore, anche «Verso il Sereno» annovera nella sua storia  cuori generosi che hanno consentito  all’associazione di decollare: le dottoresse Di Blasio e Lottici, il dottor Vittorio Franciosi, le infermiere Rina Bonfanti e Lucia Rugginelli, l’insegnante di educazione fisica Lina Pasini e, ovviamente, le artefici del sodalizio:  Romana Corradini, Giovanna Gambara, Elsa Fenini e poche altre.  Dai venti associati della fine degli anni Ottanta, si è passati alla quarantina di oggi che operano, dopo aver seguito opportuni corsi, sotto la guida della presidente Gabriella Barbacini la quale  si avvale della collaborazione dei vari componenti del direttivo: Rosaria Poi, Silvia Mariani, Gabriella Casalini, Sabrina Brulotti, Sauro Alinovi, Angela Ghielmi, Poly Clagou, Gisella Tramontin e la solerte segretaria Cristina De Bernardis.
 L’associazione,  che svolge un intenso  e prezioso lavoro, ha sempre operato in stretta collaborazione con i primari che sono succeduti a Cocconi alla guida  del reparto di Oncologia: i dottori  Passalacqua, Cascinu e attualmente il dottor Ardizzoni.
Le attività che svolge il gruppo sono molteplici ma tutte di grande utilità per i pazienti al punto che nel 2006  l’associazione fu insignita dalla civica benemerenza  nell’ambito del Premio Sant'Ilario.
«Verso il Sereno» offre un punto di ascolto itinerante per pazienti e familiari, da tempo è un funzione  il «Taxi amico» che offre ai pazienti in difficoltà  il rientro a casa dopo le terapie. E ancora corsi di teatro, concerti, spettacoli, donazione di varie attrezzature all’Unità di Oncologia medica, servizio di biblioteca.
L'11 aprile prossimo l'associazione  presenterà  la sua ultima proposta «Come stare meglio con un trucco»:  il  primo di una serie  di incontri  guidati da una consulente del trucco  per offrire  alle donne la possibilità di riappropriasi della propria femminilità  e di riacquistare, in un momento di fragilità e insicurezza,  autostima  e fiducia in se stesse e nel proprio corpo.
In un’interessante pubblicazione  realizzata alcuni anni fa sono custodite  alcune testimonianze  sull'attività dell’associazione,  tra le quali quelle di tante pazienti, del professor Almerico Novarini, già preside della facoltà di Medicina del nostro ateneo   e del medico di famiglia Maurizio Vescovi. Quanti intendessero  fare un’esperienza come volontari di «Verso il Sereno» potranno contattare la segreteria 0521/ 702.815 oppure scrivere al seguente indirizzo e - mail verso.ilsereno@libero.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure