17°

Buone Notizie

"Il bradipo e la gazzella", parola d'ordine solidarietà

0

Solidarietà, volontariato e sensibilizzazione. Queste saranno le tre parole-chiave del concorso-manifestazione "Il bradipo e la gazzella", previsto, in concomitanza con l'anno europeo delle attività di volontariato, sabato 21 maggio, sotto i Portici del Grano, a cura dell'Associazione nazionale mutilati e invalidi civili (sezione di Parma), con il patrocinio di Comune, Provincia, Regione e Ausl. La manifestazione sarà presentata dalla giornalista Francesca Strozzi.

L'INIZIATIVA - L'Anmic propone il tema "I giovani e la cultura", che da tempo l’associazione cerca di sviluppare. Ancora una volta l'Anmic mette le proprie risorse al servizio del mondo della scuola (è il caso di ricordare la manifestazione di qualche anno fa "Educazione solidale"), investendo nel mondo dei giovani che si apprestano ad iscriversi all'università: a loro chiede di sviluppare i problemi della disabilità e del grande aiuto che questa riceve dal mondo del volontariato. Tutto questo nel momento della loro  "trasformazione in uomini"  che debbono cominciare ad operare scelte che influenzeranno la loro vita e la società in cui vivranno. Il mondo della scuola e il mondo dei giovani si misurerà, dunque, in un confronto genuino e corretto con i rappresentanti politici che amministrano la nostra città. Questi i temi al centro dell'iniziativa: innnanzitutto sogno e fantasia: come non si può sognare a 18 anni, in un eterno scontro con la realtà per modificarla in meglio? Inoltre un tema fondamentale sarà quello della "persona al centro", per costruire una società nuova e solidale contro la grettezza del profitto e il degrado generale. Tutto questo contro i pregiudizi e a sostegno di un vero equilibrio sociale per migliorare la qualità della vita.

IL PROGRAMMA - Sabato 21, dunque, dopo il saluto degli organizzatori, previsto per le 9, si terrà, alle 9,30 una gara a quiz tra studenti; quindi, alle 10, è in programma il raduno sportivo handbike marathon. A seguire, ci sarà spazio per l'intervento delle autorità locali e il questionario di benvenuto. Quindi, saranno ancora protagonisti gli studenti, che alle 11 potranno porre domande alle autorità. Alle 12,30 è prevista la chiusura della manifestazione.

INFO - Comitato promotore Anmic Parma, via Stirone 4. Tel.: 0521966160.

Vincenzo Bernazzoli, Presidente della Provincia: “Ritengo questa iniziativa molto importante perché va a incidere sul piano culturale, con l’obiettivo di rendere la nostra società più aperta, attenta, solidale; si tratta di un’operazione fondamentale soprattutto in un momento storico come questo”.
Giovanni Paolo Bernini, Assessore comunale con delega all’Agenzia Politiche a favore dei Disabili: “Quando l’Anmic chiama l’Amministrazione comunale risponde. L’iniziativa è importante e si inserisce in un articolato programma di interventi, sviluppato in questi anni, in cui abbiamo cercato di incidere positivamente nell’ambito della disabilità sia sul piano infrastrutturale sia sul piano culturale, che è di grande rilievo”.
Alberto Mutti, presidente AMNIC: “La proposta che abbiamo elaborato è rivolta agli studenti, i protagonisti del futuro, per sollecitarli a riflettere su quale società vogliono costruire”.
Massimo Fabi, direttore  generale  dell’AUSL: “L’Ausl offre il pieno appoggio all’iniziativa, che va nella giusta direzione di ragionare concretamente sui valori fondamentali legati alla solidarietà; valori che peraltro fanno parte di questo territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia