21°

31°

Buone Notizie

Festa del dono, 30 anni di generosità

Festa del dono, 30 anni di generosità
0

di Andrea Del Bue

La «Festa del dono» ha visto scendere il sipario sulla sua trentesima edizione ieri mattina, sotto i Portici del Grano, dopo un lungo fine settimana di iniziative. Sono stati centinaia a occupare lo spazio antistante il Municipio, in occasione della manifestazione presentata dalla giornalista di Tv Parma, Francesca Strozzi.
C'erano i donatori benemeriti che hanno ricevuto medaglia e attestato, ma anche tutti gli altri, ossia la moltitudine di iscritti alle varie associazioni cittadine. Sul palco, un tavolo affollato. In testa, il primo cittadino, Pietro Vignali, accompagnato dall’assessore ai Servizi sociali, Lorenzo Lasagna, e dal delegato del sindaco Ferdinando Sandroni, titolare dell’Agenzia all’associazionismo. Accanto a loro, i presidenti dei vari sodalizi: Doriano Campanini dell’Avis, Michele Fedi di Adas, Paola Bagnasco per l’Adisco, Simona Curti di Aido, Fausto Re per l’Avis Vigatto e Pierluigi Negri, presidente di Admo.
Il primo a parlare, dopo l’esecuzione dell'inno del donatore da parte della banda Giuseppe Verdi e del coro di Eia, è il sindaco Vignali: «Questa festa è importante perché, senza di voi, una città non può dirsi all’avanguardia; sono le virtù civiche, infatti, a fare la differenza: non basta la ricchezza per considerare una città in salute. C'è una frase - conclude il primo cittadino - che condivido appieno; recita così: “Ciò che tieni per te lo hai perduto per sempre, ciò che doni agli altri sarà tuo per sempre” (tratta dal film “Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano”, ndr)».
Il discorso annuale, in nome di tutte le associazioni, rivolto ai donatori, tocca quest’anno all’Admo, con le parole di Pierluigi Negri: «Siamo come formiche, ognuno fa la sua piccola parte - spiega -. Se non ci fossimo noi, cosa accadrebbe? Per questo il nostro compito è fondamentale, ma è anche doveroso coinvolgere il più possibile amici e parenti, in modo che il principio del dono si estenda a macchia d’olio». Infine, una proposta rivolta agli amministratori presenti: «Perché non farsi capofila di un progetto che preveda l’istituzione di una “Giornata nazionale del dono”?».
Infine, le tantissime premiazioni per i donatori più assidui. E, particolare emozione, per le consegne degli attestati alle mamme, salite sul palco con i propri piccoli, che hanno donato il sangue del cordone ombelicale. Prima della manifestazione sotto i Portici del Grano, la «Festa del dono» ha avuto un preambolo nella  chiesa di Santa Cristina, con la benedizione da parte di don Luciano Scaccaglia dei gonfaloni delle associazioni cittadine. Poi un passaggio, con un giglio in mano, in piazzale Borri, dove il coro delle voci bianche della Corale Verdi, diretto da Beniamina Carretta, ha allietato i donatori con una particolare interpretazione dell'inno di Mameli. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse