23°

32°

Buone Notizie

La barca dei bambini è arrivata a Viareggio

La barca dei bambini è arrivata a Viareggio
Ricevi gratis le news
0

Per anni ha servito i pescatori, oggi lo fa con i piccoli marinai. Sempre tra le onde, navigando nel Mediterraneo, la barca da Genova è arrivata a Viareggio. Un bambino l'ha chiamata «Speranza», bianca e blu, con lo scafo rosso: a guardarla bene somiglia a quella di Braccio di Ferro e ai bimbi piace un sacco.  Proprio a Viareggio, «Speranza» è stata inaugurata per la solidarietà. Anzi, per un nuovo progetto dell'associazione  di volontariato onlus «Crescere con noi», presieduta dalla «nostra» instancabile Layla Cervi. Un vecchio peschereccio, rimesso a nuovo già dal 2009, che viaggia in missione: «La scuola incontra la cucina sul mare». Il progetto, realizzato con il Comune di Viareggio, si rivolge ai ragazzi  per riscoprire territorio e tradizioni attraverso un'educazione alimentare sana e fondata sui nostri prodotti mediterranei costieri. In pratica, le scolaresche che scelgono Viareggio come meta delle loro gite hanno la possibilità di salire a bordo di «Speranza», mangiare con un ottimo menu di pesce, insieme a personale didattico qualificato. Insomma, un'«aula» davvero speciale, dove conoscere e gustare le varie qualità del pesce, fantasticare con i racconti sul mare e sognare un'avventura che ha i colori del Mediterraneo.

Ma «Speranza» fa ancora di più e non dimentica l'infanzia «meno fortunata in salute»: bambini e ragazzi di tutti i reparti di oncoematologia pediatrica e di diverse patologie dei vari ospedali nazionali. Perchè questo vecchio barcone di pescatori educa sì, ma soprattutto diverte i piccoli uomini di mare. Merito di «Crescere con noi». Che per loro, quelli «meno fortunati in salute» ha scelto un percorso privilegiato grazie al supporto della Guardia Costiera: la possibilità di salire addirittura sulle motovedette e farsi un giro tra le onde. Ben venga «Speranza», la barca dei bambini, raccontata anche in un libro: per l'appunto, «Un sogno di nome Speranza», la favola del mare tra pirati, delfini e sirenette. E grazie al Comune toscano, affinchè il progetto possa autofinanziarsi, «Speranza» apre la cucina anche al pubblico. Perché è un progetto importante, che si integra con l'iniziativa del Comune di Viareggio «A scuola con gusto». All'inaugurazione erano presenti il sindaco Luca Lunardini, gli assessori Cima, Accialini e Fantoni, il contrammiraglio Dell'Anna. E insieme a Layla Cervi, il vice presidente di «Crescere con noi» Giorgio Stacchi. Alla fine, un messaggio via fax, direttamente dal ministro Ferruccio Fazio, che si scusa  di non essere potuto intervenire alla bella giornata di Viareggio per «impegni istituzionali». Tuttavia, sottolinea alla presidente Cervi: «I miei migliori auguri per il successo dell'iniziativa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti