19°

Buone Notizie

La sfida di Roveredo: 776 chilometri in 12 giorni

La sfida di Roveredo: 776 chilometri in 12 giorni
0

Andrea Del Bue

«Le gambe tremano ancora per un mese, quando finisce tutto». Parola di Michele Roveredo, ultramaratoneta friulano che ha scelto Parma per dare inizio all’impresa organizzata dall’associazione «VeriEroi»: 776 chilometri in 12 giorni, uno solo di riposo.
Non è la prima volta che fa una cosa del genere, ma per l’occasione ha voluto partire dalla nostra città (dal campo scuola Lauro Grossi di via Po), perché c’è una persona, Francesco Canali, che lo lega a Parma. La mamma di Roveredo, così come Francesco, è malata di Sla; suo figlio ha deciso di sfruttare il suo ottimo stato di salute per divulgare il messaggio: aiutare la ricerca, cercare una cura. Miglior testimonial di Canali non si poteva trovare: anche lui è un maratoneta, grazie ad una tecnologica carrozzina con cui ha corso in Florida, lo scorso dicembre, spinto dai quattro amici dell’Aisla Running Team. Il legame, l’amicizia e la collaborazione sono poi nati spontanei, con nel mirino il medesimo obiettivo. L’intero ricavato sarà devoluto all’Asla di Veggiano (Padova). «Una soddisfazione enorme – spiega Canali – sentire la vicinanza di tanta gente; c’è anche Pasquale Brandi, un campione di ultramaratone nel deserto: ha preso il treno da Potenza per correre la prima tappa e tornare a casa già stasera».Il percorso toccherà Perugia, dopo La Spezia, Lucca, Firenze; poi su, fino all’arrivo, a Padova, il 22 giugno, attraversando Pesaro, il lungomare adriatico fino a Cesenatico, proseguendo per Rovigo. A guardar la cartina geografica, il tragitto simboleggia una grande «V»: quella di vittoria. Sulla malattia, s’intende. Semplici ma potentissime, le parole di uno dei tre compagni di viaggio di Roveredo, Massimiliano Ferla, fondatore di «VeriEroi»: «Corriamo perché vogliamo che Francesco e la mamma di Michele guariscano». A spingere simbolicamente Canali per i primi metri, l’assessore comunale Giuseppe Pellacini e quello provinciale Roberto Zannoni. Lanciano uno slogan, che è anche una promessa: «Partiamo in cinquanta, arriviamo in cinquemila». Vogliono che le istituzioni siano presenti a Padova, per la festa finale. Si parte: «Sarà 95% testa, solo 5% gambe. Con la volontà, i sentimenti e il cuore si possono fare grandi cose», è il pensiero di Roveredo. Ci sono anche Paolo Bucci, ultramaratoneta parmigiano, e alcuni appassionati ad unirsi al gruppo per i primi chilometri; chi non corre, va in bicicletta: l’importante è partecipare. L’intera impresa è visibile in diretta streaming, sul sito www. verieroi.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento