22°

Buone Notizie

Solignano, "territorio" della Sierra Leone

Solignano, "territorio" della Sierra Leone
Ricevi gratis le news
0

di Valentino Straser

Il piccolo borgo di Bertacca, frazione di Solignano, ha fatto da sfondo alla celebrazione della santa messa officiata dal Superiore generale delle Missioni Saveriane in Sierra Leone, padre Natale Paganelli, con la partecipazione degli «Amici della Sierra Leone» e alla presenza del promotore della stessa associazione, Amos Grenti. Alla festa, organizzata dai familiari di Marta Busi, simpatizzante dell’associazione «Amici della Sierra Leone», hanno partecipato anche il presidente Adriano Cugini, Paolino Bergonzi e il chirurgo genovese Domenico Dato, che aderisce all’organizzazione «Medici per l’Africa». Nella splendida cornice architettonica del borgo di Bertacca, dopo la celebrazione della santa messa, la giornata è proseguita con un dibattito sui problemi della Sierra Leone. All’omelia, padre Paganelli, dopo aver ricordato la figura di Giorgio Pavarani, ha rivolto alcune domande ai presenti e una anche rivolgendosi ad Amos Grenti: «Qual è stata la tua prima impressione della Sierra Leone?». Il senso di desolazione e di sconforto, ha risposto il missionario laico, sentimenti che gli hanno fatto scattare la molla del suo impegno a favore per il Paese africano. Alla domanda ha risposto anche Marta Busi, della Dallara Engineering, che pochi mesi fa ha visitato la Sierra Leone, la quale ha evidenziato il prezioso ruolo svolto dai missionari e il loro spirito di altruismo e di bontà. Marta Busi ha ricordato la rassegnazione del popolo africano, dove i verbi non vengono coniugati al futuro, perché per molti di loro esiste solo il presente mentre il domani è sempre incerto a causa dell’estrema povertà. Amos Grenti proprio  domani, 6 luglio, festeggerà i suoi primi 25 anni di impegno a favore del Paese africano e del suo costante sostegno alla lotta contro la mortalità infantile. Un progetto, quello della Sierra Leone, nato proprio a Solignano, sfociato con la costituzione di un'associazione che ha operato e sta operando, con grande efficacia, per realizzare i progetti umanitari e opere in campo scolastico, della salute e del mondo dell’impresa agricola. Padre Paganelli, dopo aver trascorso ventidue anni in Messico e sei nel Paese africano, ha ricordato che oggi la Sierra Leone è un Paese democratico, tollerante dal punto di vista religioso, che sta vivendo un momento di sviluppo grazie alle preziose risorse minerarie. Fra le opere che stanno sorgendo anche strade, porti e ferrovie, segno, ha posto l’accento padre Natale Paganelli, di un incipiente rilancio del Paese che, molti anni, è stato il fanalino di coda nelle classifiche stilate dall'Organizzazione delle Nazioni Unite. A Bertacca è stata una festa nella festa, infatti, nel piccolo borgo del comune di Solignano è tornata la celebrazione della santa messa dopo circa 80 anni, proprio nella settimana del Corpus Domini, come in un tempo ormai lontano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Torna "Tale e quale show", Conti: "Sono rilassato e mi diverto"

TELEVISIONE

Torna "Tale e quale show", Conti: "Sono rilassato e mi diverto" Foto

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

11commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

14commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D