10°

Buone Notizie

"Partita del cuore": la solidarietà si concretizza

"Partita del cuore": la solidarietà si concretizza
0

Natalia Conti

Ancora una volta a Parma vincono generosità e solidarietà. A dimostrarlo, la consegna da parte di una delegazione della Nazionale Cantanti, di una fetta dell’incasso raccolto con la «Partita del Cuore» disputata a Parma lo scorso 30 maggio. 
A ricevere, a livello locale, questo importante contributo del valore di 5 mila euro per ciascuna, due associazioni parmigiane, «Aisla onlus-Vinci la Sla» rappresentata da Francesco Canali e il Centro Antiviolenza. Un gesto che sancisce «la conclusione di un percorso all’insegna della solidarietà vissuto con la Nazionale Cantanti attraverso la realtà delle carceri, il mondo dei giovani, delle scuole e delle associazioni», dichiara l’assessore allo Sport, Roberto Ghiretti.
Un percorso durato 3 mesi che ha visto la partecipazione di tutta la città e ha trovato il suo culmine nella partita di calcio, che «grazie a prezzi popolari e accessibili, - continua Ghiretti - ha dato la possibilità all’intera città di poter partecipare».
Un evento che ha lasciato nel cuore di tutta l’Italia e soprattutto di Parma e di tutto il territorio, una traccia importante, simbolo di grandi emozioni e di grande cuore. 
«Non un evento fine a sè stesso», aggiunge Gianluca Pecchini, direttore generale della Nazionale Cantanti, ma una vera e propria «festa responsabile, frutto di un duro e lungo progetto», che ha fatto registrare il tutto esaurito allo stadio Tardini e ha permesso di raccogliere fondi per oltre 1 milione di euro. 
Una felice combinazione quella tra Parma e la Nazionale Cantanti, «una collaborazione, - dichiara Ferdinando Sandroni, responsabile dell’Agenzia per l’Associazionismo e la Cooperazione Internazionale - che ha reso possibili progetti e iniziative per vivere responsabilmente la solidarietà. Un elemento che da sempre rende grande la nostra città». 
Per il cantante Paolo Mengoli, presente alla consegna dei 2 assegni tra le mura della Casa della Musica, i veri vincitori sono i parmigiani, «che con il loro grande cuore sono stati i finalizzatori del lavoro di tante persone e hanno dato la possibilità di realizzare un vero e proprio lavoro di squadra. Un grazie di cuore anche a tutti gli organi di informazione della città, - prosegue Mengoli - il loro contributo è stato a dir poco prezioso». 
Come afferma Francesco Canali, con la Nazionale Cantanti, «si sfonda una porta aperta». Il loro saper vivere lo sport divertendosi con spirito di solidarietà, «è davvero una boccata d’ossigeno - continua Canali -. Divertirsi e donare aiutando gli altri come faccio io con la mia disabilità è l’aspetto più bello di ogni sport». 
In rappresentanza del Centro Antiviolenza di Parma, Daniela Manici e Sasha Cassinari. «A nome di tutti i volontari e delle donne del centro, un grazie sentito per il fondamentale contributo che oggi riceviamo per aiutare le donne vittime di violenza - conclude l’avvocato -. Rispondere al loro coraggio è assolutamente doveroso». 
A livello nazionale, i fondi raccolti nel corso della partita del cuore, andranno a sostegno della Fondazione Telethon e della Fondazione Parco della Mistica. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (Pordenone e Venezia) prende il largo

Granata, friulani e veneti: successi importanti

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

4commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti