-2°

Buone Notizie

Silvia e Simone luna di miele tra i bimbi del Togo

Silvia e Simone luna di miele tra i bimbi del Togo
0

Organizzare i documenti per il Togo, riempire le valige di medicinali e magliette da calcio, fare vaccini per malattie che da noi non esistono da un secolo: non è esattamente il classico viaggio di nozze». Così hanno esordito Silvia Sozzi e Simone Rota, freschi di nozze, rientrati dal Togo, dove si sono recati per fare un altro viaggio della solidarietà, anziché andare in luna di miele.
«Siamo partiti in tre, qualcuno alla prima esperienza, altri con la voglia di tornare in un paese dove il tempo sembra essersi fermato, dove le persone ti accolgono in casa come fossi un vecchio amico, i bambini guardano i “bianchi” come fossero attori famosi e l’opinione generale è che un europeo viva in una sorta di paradiso dove chiunque è ricco oltremodo. Per loro siamo il Mago Oz, possiamo realizzare desideri, risolvere problemi, questo rende i rapporti non semplici perché ogni discussione portava a presentarci i problemi di una scuola, le carenze di un ospedale, malattie, povertà; non è facile sentirsi salvatore inerme in un contesto con così tante necessità».
Lo scopo del viaggio, oltre le personali esperienze, era quello di portare medicinali, constatare l’utilizzo del pozzo realizzato nel villaggio di Imoussa con l’aiuto di tanti fidentini (e non solo) e valutare l’andamento deilavori della scuola che nei prossimi anni dovrà ospitare quella marea di bambini.
 «Con loro abbiamo giocato a pallone, altri ci sono saltati addosso o sono impazziti nel vedere una macchina fotografica. Il ricordo più bello è proprio quello di questa gioioso insieme di ragazzini, magri ma agili e pieni di energie, bellissimo vederli correre nei campi con i cappellini di alcune ditte del quartiere artigianale fidentino “La Bionda”. Siamo partiti per questo viaggio insieme al nostro amico Giacomo Dattaro. Io gia stata in Togo per due settimane nel 2008, Giacomo per un mese nel 2007. Siamo rimasti una settimana  a giugno e, sempre grazie all’appoggio di don Onorato, abbiamo rivisto persone che avevamo conosciuto nei precedenti viaggi e con le quali siamo rimasti in contatto, abbiamo incontrato la nostra figlia adottiva Aimee, che ora è una bella ragazza di 13 anni. Siamo statida lei sia appena arrivati che il giorno del ritorno. Abbiamo visitato la scuola del fratello di don Onorato ad Atakpame, dove grazie all’aiuto di Giacomo avevano acquistato un orto (che poi ha dedicato alla mamma Luciana): col ricavato della coltivazione possono acquistare materiale scolastico per i bambini e sono state aperte due classi di scuola materna. Giacomo ha avviato un’altro progetto simile, presso un'altra scuola, per la costruzione di un pollaio, sempre con l’intento di utilizzarne i proventi a favore dei bambini. Abbiamo soggiornato nel villaggio di Hiheatro, tranne i due giorni che abbiamo passato a Imoussa... dove abbiamo ricevuto un’accoglienza straordinaria. Ci hanno vestiti con i loro abiti tipici e ci hanno intrattenuto con balli e canti, c'era tutto il villaggio in festa. hanno anche organizzato una partita di calcio per Simone e Giacomo facendoli giocare con i ragazzi del villaggio. Bere l’acqua del pozzo è stato qualcosa di magico, abbiamo toccato con  manola realizzazione di un sogno. Anche la situazione del piccolo ospedale di Imoussa è un po’ migliorata, sia grazie all’acqua potabile che per le attrezzature e i prodotti che sono stati acquistati con i soldi rimasti dalla raccolta per il pozzo. I lavori della scuola stanno procedendo, ma c’è ancora bisogno di aiuto».
 Chi fosse interessato a contribuire può scrivere a progetto imoussa@gmail.com.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video