12°

Buone Notizie

Una vera casa per mamma Fatna e per i suoi tre figli

Una vera casa per mamma Fatna e per i suoi tre figli
0

di Laura Ugolotti

La guardi negli occhi e lo capisci subito: Fatna sta iniziando una nuova vita. Anzi «una vita», normale, modesta ma dignitosa.
La giovane donna marocchina, che per 4 anni ha abitato con i tre figli in uno scantinato  di 14 metri quadrati nell’Oltretorrente, ha finalmente trovato una casa. I lettori della «Gazzetta» la ricorderanno: quando avevamo raccontato la sua storia, nell’inverno del 2009, in tanti si erano mossi per aiutarla. Ma di una sola cosa lei aveva bisogno: una casa per i suoi figli e ora, finalmente, l’ha ottenuta, grazie al bando per l’emergenza casa del Comune.
Un alloggio di edilizia popolare - datato ma recentemente ristrutturato - nel quartiere San Lazzaro: 65 metri quadrati, due camere da letto, un bagno, una cucina, una sala in cui accogliere gli amici per una cena a base di cous cous, per un bicchiere di tè alla menta.
Un sogno, per Fatna, che per quattro interminabili anni ha vissuto come in un incubo. «E’ stato un periodo molto brutto - racconta -. Ancora oggi ho davanti agli occhi l’immagine di quelle mura».
Quattro mura senza spazio vitale e, soprattutto, senza riscaldamento: I miei figli erano spesso malati, li vedevo deperire giorno dopo giorno - ricorda - e non potevo sopportarlo».
«Oggi - continua - sono come rinati. Hanno cambiato espressione del viso. Possono invitare a casa gli amici, hanno spazi per loro ed è una gioia vederli di nuovo felici».
Fatna è così: non pensa mai per prima a se stessa. Per questo, nonostante il lavoro, tre figli a cui badare, le difficoltà quotidiane e i pochi soldi a disposizione si è sempre dedicata al volontariato.
Ed è in Assistenza pubblica che ha conosciuto un gruppo di amici, tra cui Maurizio e Giorgio, che fin da subito si sono fatti in quattro per aiutarla. «Fatna non ha solo ottenuto un alloggio - spiega Giorgio -. Questa casa le ha regalato la possibilità di una nuova vita, normale, serena, con la sua famiglia».
Giorgio fatica a trattenere le lacrime. Lui, che dopo l’assegnazione dell’alloggio si è di nuovo dato da fare per aiutarla nel trasloco, per trovare qualche mobile usato. Fatna è sempre silenziosa, riservata; ma rispetto a due anni fa ora è molto più semplice, per lei, regalare un sorriso. E quando il sorriso di Fatna si apre, il cuore si scioglie.
«Quando mi hanno dato la notizia dell’assegnazione - ricorda commossa - non ci volevo credere: la fine di un incubo e la sicurezza, per me e i miei figli, di una casa». Anche Giuseppe Pellacini, fino a poche settimane fa assessore alle Politiche abitative del Comune, ricorda bene il giorno in cui le ha consegnato le chiavi del nuovo appartamento: «Un momento molto emozionante - ammette -. Sapevo della condizione di emergenza della signora e riuscire a darle una casa è stato motivo di grande soddisfazione». Come è stato possibile? «Gli alloggi in più che siamo riusciti a mettere a disposizione grazie al Piano straordinario di edilizia pubblica hanno permesso di soddisfare maggiori  richieste per l’emergenza casa. Da gennaio sono già stati assegnati 120 appartamenti; quasi il doppio rispetto agli anni precedenti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida