-0°

12°

Buone Notizie

L'Adas Intercral si affida a testimonial «non vip»

L'Adas Intercral si affida a testimonial «non vip»
Ricevi gratis le news
0

Nicole Fouquè

Due giovani ragazzi che passeggiano nel parco Ducale stringendo fra le mani la bandiera della Bulgaria, un uomo che legge il giornale al sole nel parco ex Eridania: sono questi i volti e le persone che vedremo campeggiare in città e provincia nei manifesti della nuova campagna informativa targata Adas Intercral.
Il messaggio è forte e chiaro: «Io dono e tu?», un invito ma anche un dato di fatto che l’associazione ha voluto lanciare con l’obiettivo di coinvolgere nuovi donatori di sangue.
«Ci abbiamo messo la faccia»
«Per promuovere la cultura del dono Adas Intercral ha deciso di metterci la faccia - spiega il presidente Mauro Pinardi - . Con l’aiuto dell’associazione Officina Fotografica abbiamo immortalato nella nuova campagna Adas i volti dei nostri donatori che attraverso immagini di vita quotidiana testimoniano in prima persona la bellezza e la gioia di donare.
 Ma il progetto di Adas non si limiterà alle sole affissioni: sono infatti previsti incontri nei luoghi di lavoro, pubblico e privato,  e la distribuzione di materiale informativo, come l’importante opuscolo che traccia le linee guida chiamato l’abc del donatore.    «La finalità del progetto è principalmente incentivare i giovani a donare, proponendo temi importanti per la crescita e per la vita e avvicinarli così ai principi di solidarietà. La nostra associazione è nata  cinque  anni fa ma contiamo già circa 200 donatori, il 70% dei quali sono ragazzi al di sotto dei 35 anni».
Molti immigrati donatori
 «Tra i donatori vi sono anche molti immigrati che si sono inserti nel tessuto sociale locale e hanno aderito al progetto - spiega il presidente Adas Provinciale Michele Fedi - Questo testimonia quanto il volontariato possa essere importante anche per queste persone che hanno così modo di integrarsi ulteriormente attraverso il dono».
«La Provincia ha deciso di sostenere questo progetto - aggiunge Vincenzo Bernazzoli - Parma e il suo territorio da sempre si caratterizzano per la generosità e l’altruismo, dimostrato nelle tante realtà associative di volontariato. Questa campagna è basata su valori semplici che ritroviamo nei gesti quotidiani».
«Per motivi personali mi sono ritrovato a capire quanto sia importante il dono del sangue - spiega Carlo Alberto Cova, neo assessore allo sport - è un gesto semplice ma in grado di salvare una vita. Inoltre permette al donatore di tenere sempre monitorato i propri parametri di salute». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"