22°

Buone Notizie

Una domenica di corsa e di beneficenza: a San Prospero per Tommy, all'Ospedale per Giocamico

Una domenica di corsa e di beneficenza: a San Prospero per Tommy, all'Ospedale per Giocamico
4

L'unico peccato è che siano in concomitanza e si sovrappongano. Ma certamente entrambe avranno una notevole partecipazione: come meritano due iniziative in cui, domenica mattina, la corsa si mescolerà con la solidarietà.  A San Prospero la prima edizione dela Corsa di Tommy, per ricordare un tragico episodio che Parma non potrà mai dimenticare ma anche per cogliere quel senso di vita  e di gioia che - grazie soprattutto al coraggio di mamma Paola e della sua famiglia - "il bimbo di tutta Italia" continua a trasmettere, come profetizzò in Duomo monsignor Bonicelli. E all'ospedale di corsa, partendo dal'Ente Fiere, anche quest'anno saranno gli amici di Gicoamico, l'associazione di volontari che seguono i pazienti ricoverati nei reparti pediatrici, sempre più spesso al centro di articoli ed interesse a livelllo nazionale.

 

 

La corsa di Tommy

In un periodo in cui lo sport agonistico amatoriale, in questo caso il running, come viene definito ora il vecchio e antiquato jogging,stà letteralmente esplodendo in termini di partecipazione e di eventi sportivi,ecco presentarsi un progetto che vuole conciliare lo sport a temi ben più delicati,come il ricordo di un bimbo che inspiegabilmente non è più tra di noi e la valorizzazione di una parte di territorio che, negli ultimi anni, ha dovuto subire violenze di ogni genere e atti di assoluta inciviltà.
Madrina della manifestazione sarà Gilda Gelati,prima ballerina della Scala di Milano e nata proprio a San Prospero,paese da cui partiranno le varie gare.Sono felicissima di partecipare a questo bel progetto,ci dice la famosa artista,mi sembra un idea meravigliosa,soprattutto quella di coinvolgere direttamente i bambini del paese.Da loro sono stati realizzati disegni che sono stati utilizzati per la realizzazione del volantino e dei pettorali benefici.
L’evento  è diretto dalla società sportiva Frontiera 70 ed è co-organizzato dal Comune di Parma e patrocinato dalla Provincia di Parma.Del progetto fanno parte anche L’Associazione Tommy nel Cuore,la scuola elementare Albertelli,l’Avis San Prospero e il circolo Il Castello.
La Corsa di Tommy è una gara competitiva su strada inserita nel calendario regionale Fidal di 13,600km.Parte del percorso interesserà direttamente il luogo dove sorge il cippo dedicato al piccolo Tommaso Onofri,la partenza è prevista alle 9:15 dal  centro commerciale“Le Fiorite”. Alle 9:30,dal circolo Il Castello,partirà la Camminata non Competitiva,a passo libero,aperta a tutti,su una distanza di circa 8km.<Per i bambini,oltre ad una gara di circa 1km che partirà alle 11:00,abbiamo pensato di rendere disponibili anche vari divertenti-spiegano gli organizzatori- tipo giochi gonfiabili e asinelli sellati.Socializzazione,integrazione,rispetto per l’ambiente e benessere fisico sono valori che vorremmo trasmettere ai piu piccoli proprio tramite lo sport.Per l’organizzazione dell’evento,oltre agli sponsor,dobbiamo ringraziare tutti i proprietari dei fondi che ci hanno concesso l’autorizzazione per far passare gli atleti e i camminatori sui loro terreni.
Si ricorda che il ricavato di tutta la manifestazione,al netto delle spese,sarà devoluto in beneficenza

 



 

 

 

All'Ospedale di corsa

E' stata fissata per domenica 25 settembre la camminata non competitiva a scopo benefico, che andrà a favore dei bambini dell'Oncoematologia dell'Ospedale Maggiore.   A organizzarla, le associazioni Noi per loro e Giocamico, con il patrocinio dei primncipali enti pubblci.

La partenza è fissata per le 10,30 nel parcheggio delle Fiere di Parma (in via Rizzi); l'arrivo, appunto, all'Ospedale (ingresso viale Gramsci) dopo un percorso di 7 chilometri e mezzo.

Informazioni - All'arrivo, un servizio bus offerto dal Cral Tep riporterà i partecipanti al punto di partenza - le iscrizioni si effettueranno prima della partenza - In caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata - Info:  0521981741 , 0521983700 , info@noiperloro.it , giocamico@giocamico.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • angela

    25 Settembre @ 17.11

    Tommy era con noi, era negli occhi della sua mamma e di suo fratello, era ben presente nei nostri cuori. Organizzazione impeccabile e gentilezza infinita, da parte della mia famiglia esprimo un grande rammarico: il numero di pettorale più alto tra i partecipanti alla camminata era il 210 esclusi gli agonisti. Avremmo voluto vedere più partecipanti e di conseguenza una raccolta fondi più consistente ma i nostri concittadini hanno preferito trascorrere la domenica mattina altrove ... purtroppo. Tommy, bimbo per sempre, sei il figlio di tutti noi.

    Rispondi

  • valentina

    22 Settembre @ 17.34

    io e la mia famiglia ci saremo, perche' anche mia figlia, che ora ha solo 3 anni, deve conoscere tommy...che sono sicura sara' li' con noi domenica...

    Rispondi

  • franco

    22 Settembre @ 14.14

    SE esiste , un giorno solo , in cui si possa ricordare tommy , e i bimbi , va bene , io prego per entrambi , tutti i giorni . AUGURI , un commosso , FALCO.

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    22 Settembre @ 11.50

    Tutto ciò che serve ad onorare la memoria di Tommy, piccolo angelo, è il benvenuto.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon