17°

Buone Notizie

Midollo osseo, uno stand in piazza per la donazione

Midollo osseo, uno stand in piazza per la donazione
0

 Laura Birra

Mamme e bambini, ragazzi che chiacchierano e si prendono in giro. E un via vai di gente con le mani occupate dalle borse dello shopping. 
E' il solito trambusto del sabato mattina, in piazza Garibaldi. A quante di quelle persone sarà capitato di salvare una vita? Forse non a molti. Ma tutti i presenti, ieri, hanno avuto la possibilità di provare a farlo. 
Con una semplice firma, grazie ad un'iniziativa nazionale che ha visto protagoniste le principali piazze italiane – «Ehi, tu! Hai midollo?» - organizzata dall'Admo (Associazione italiana donatori midollo osseo), in collaborazione con i clown di Vip (Viviamo in positivo). 
Gioco di squadra
E a Parma le associazioni del dono hanno fatto gioco di squadra: erano presenti anche l'Avis, l'Aido (donatori di organi) l'Adas-fidas, l'Adisco (donatrici del cordone ombelicale), per raccogliere iscrizioni. Quelli che si sono iscritti all'Admo, hanno preso un appuntamento per fare un prelievo di sangue, che serve ad iscriversi nel registro nazionale. Se il potenziale donatore è compatibile con il malato di leucemia, potrebbe salvargli la vita.
 Ma non è semplice: «A Parma su 6000 iscritti all'associazione – spiega Pierluigi Negri, presidente di Admo - solo 24 sono risultati compatibili. Ma sono stati l'unica possibilità di salvezza per altrettanti malati». 
Statisticamente, sono pochissimi i casi di compatibilità; ecco perché è fondamentale raccogliere il maggior numero di adesioni possibili. Molti hanno delle remore, ma non ce n'è motivo: «Spesso il trapianto di midollo osseo viene confuso con quello spinale – spiega Stefano Necchi, un volontario - ma non è la stessa cosa: nel caso del midollo osseo si fa un'anestesia locale e il prelievo viene fatto dalle ossa del bacino, che hanno un tessuto spugnoso. Non è doloroso, né rischioso. Al risveglio dall'anestesia ci si può sentire un po' indolenziti, ma tutti quelli che l'hanno fatto dicono che è poca cosa in confronto al pensiero di salvare una vita». 
Come iscriversi
Chi non c'era ieri in piazza può iscriversi direttamente nella sede dell'Admo, al padiglione Rasori dell'ospedale Maggiore. Fondamentale – oltre alla donazione del sangue: se non ci fossero donatori, tutti quelli che hanno bisogno di una trasfusione non si salverebbero - è anche quella del cordone ombelicale: se per il midollo osseo la compatibilità tra donatore e malato è di uno ogni 100.000 persone, con la donazione del cordone la proporzione scende ad uno ogni 10.000. E' un gesto che non comporta sacrifici e dà un risultato incredibile. Non c'è bisogno di fare il medico per salvare una vita: basta donare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Brambilla: "E' la spia di un problema generale molto diffuso"

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

1commento

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

il caso

Così Venezia pensa a conta-turisti e ticket Video

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

NOVITA'

Bmw 530e iPerformance, Serie 5 in salsa plug-in hybrid