12°

Buone Notizie

All'ospedale di corsa: ma sorridendo

All'ospedale di corsa: ma sorridendo
0

 Caterina Zanirato

Circa 170 podisti hanno voluto portare il proprio messaggio di speranza partecipando alla camminata non competitiva «All’ospedale di corsa», ieri mattina. Grazie all’organizzazione di «Noi per loro» e «Giocamico», gli atleti, gli operatori del reparto di oncoematologia pediatrica e i genitori dei bimbi ricoverati, si sono dati appuntamento alle 10 del mattina nel parcheggio A delle fiere di Parma. 
E alle 10.30 è iniziata la corsa: attraverso un percorso di 7,5 chilometri, lungo la pista ciclabile che collega Parma a Baganzola sugli argini, i podisti hanno raggiunto l’ospedale di Parma. «Proprio per questo abbiamo chiamato la manifestazione, arrivata alla sua 4ª edizione, “All’ospedale di corsa” - spiega la presidente di Noi per loro, Nella Capretti -. Perché oggi vuole essere una giornata in cui i genitori e chi lavora in reparto può venire all’ospedale di corsa per altri motivi da quelli abituali, divertendosi e senza ansia. Ovviamente tutto il ricavato andrà al reparto del professor Izzi per la realizzazione di tutte le attività». 
Sono tanti coloro che hanno voluto partecipare alla camminata non competitiva: c’era chi ha voluto correre, ma anche chi ha preferito percorrere gli oltre 7 chilometri camminando. E non solo: c’era chi andava in bicicletta e chi ha portato a termine il percorso facendo nordic walking. 
Perché quella di ieri ha voluto essere una festa per tutti: «Per sensibilizzare sulle iniziative che si svolgono all’ospedale - commenta Izzi - e per donare gioia e divertimento a chi in ospedale è costretto a venire tutti i giorni. Il nostro desiderio è quello di aiutare i genitori che vivono situazioni difficili a vivere l’ospedale con un sorriso, almeno per oggi». 
Ad attendere gli atleti, in via Gramsci, c’era un banchetto dei volontari con buffet e tanta allegria. 
Primi classificati, non premiati ma accolti da un grosso applauso,  Paolo (un operatore), Alex (un genitore) e Antonio (un amico), tutti e tre del gruppo podistico «Atletico pediatrico». 
«Partecipiamo sempre - spiega Alex -. E lo facciamo con gioia, correndo per chi vorrebbe correre come i bambini ricoverati, ma non lo può fare». Per loro arrivo in 34 minuti. Poi, uno dopo l’altro, sono arrivati tutti gli altri podisti.
 
Una giornata che è servita a regalare un sorriso a tutti e, finito il buffet, un autobus messo a disposizione gratuitamente dal Cral della Tep ha riportato tutti partecipanti là dove erano partiti: al parcheggio A delle Fiere di Parma. 
Ma per l’associazione «Noi per loro» e per Izzi gli impegni non sono finiti: ad attenderli 
al palazzetto dello sport, a Feli-
no e a Collecchio, la manifestazione organizzata dal team Rosina, associazione di camionisti, che con 22 camion ha portato 
in giro i genitori dei bimbi ricoverati, scortati da altrettante Harley-Davidson.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia