11°

Buone Notizie

All'ospedale di corsa: ma sorridendo

All'ospedale di corsa: ma sorridendo
Ricevi gratis le news
0

 Caterina Zanirato

Circa 170 podisti hanno voluto portare il proprio messaggio di speranza partecipando alla camminata non competitiva «All’ospedale di corsa», ieri mattina. Grazie all’organizzazione di «Noi per loro» e «Giocamico», gli atleti, gli operatori del reparto di oncoematologia pediatrica e i genitori dei bimbi ricoverati, si sono dati appuntamento alle 10 del mattina nel parcheggio A delle fiere di Parma. 
E alle 10.30 è iniziata la corsa: attraverso un percorso di 7,5 chilometri, lungo la pista ciclabile che collega Parma a Baganzola sugli argini, i podisti hanno raggiunto l’ospedale di Parma. «Proprio per questo abbiamo chiamato la manifestazione, arrivata alla sua 4ª edizione, “All’ospedale di corsa” - spiega la presidente di Noi per loro, Nella Capretti -. Perché oggi vuole essere una giornata in cui i genitori e chi lavora in reparto può venire all’ospedale di corsa per altri motivi da quelli abituali, divertendosi e senza ansia. Ovviamente tutto il ricavato andrà al reparto del professor Izzi per la realizzazione di tutte le attività». 
Sono tanti coloro che hanno voluto partecipare alla camminata non competitiva: c’era chi ha voluto correre, ma anche chi ha preferito percorrere gli oltre 7 chilometri camminando. E non solo: c’era chi andava in bicicletta e chi ha portato a termine il percorso facendo nordic walking. 
Perché quella di ieri ha voluto essere una festa per tutti: «Per sensibilizzare sulle iniziative che si svolgono all’ospedale - commenta Izzi - e per donare gioia e divertimento a chi in ospedale è costretto a venire tutti i giorni. Il nostro desiderio è quello di aiutare i genitori che vivono situazioni difficili a vivere l’ospedale con un sorriso, almeno per oggi». 
Ad attendere gli atleti, in via Gramsci, c’era un banchetto dei volontari con buffet e tanta allegria. 
Primi classificati, non premiati ma accolti da un grosso applauso,  Paolo (un operatore), Alex (un genitore) e Antonio (un amico), tutti e tre del gruppo podistico «Atletico pediatrico». 
«Partecipiamo sempre - spiega Alex -. E lo facciamo con gioia, correndo per chi vorrebbe correre come i bambini ricoverati, ma non lo può fare». Per loro arrivo in 34 minuti. Poi, uno dopo l’altro, sono arrivati tutti gli altri podisti.
 
Una giornata che è servita a regalare un sorriso a tutti e, finito il buffet, un autobus messo a disposizione gratuitamente dal Cral della Tep ha riportato tutti partecipanti là dove erano partiti: al parcheggio A delle Fiere di Parma. 
Ma per l’associazione «Noi per loro» e per Izzi gli impegni non sono finiti: ad attenderli 
al palazzetto dello sport, a Feli-
no e a Collecchio, la manifestazione organizzata dal team Rosina, associazione di camionisti, che con 22 camion ha portato 
in giro i genitori dei bimbi ricoverati, scortati da altrettante Harley-Davidson.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata; vi racconto il mio incubo»

Calcio

Insigne, fratelli da primato

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Shopping

Black friday, scatta la corsa agli acquisti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery