12°

23°

Buone Notizie

Il cuore di Parma per il Giappone. Aiko: "Grazie per la solidarietà"

Il cuore di Parma per il Giappone. Aiko: "Grazie per la solidarietà"
Ricevi gratis le news
2

di Enrico Gotti
Sei mesi dopo, nelle strade di Ishinomaki, c'è ancora una folla di volontari per ricostruire ciò che il terremoto ha distrutto. Ci sono case in cui sono rimasti solo i pavimenti: il resto è stato portato via dallo tsunami.
Aiko è tornata per portare al sindaco di Ishinomaki, la sua città, i soldi che Parma ha donato per la ricostruzione del Giappone.
 «Sono tornata a vedere la mia città. Ho avuto quattro parenti che sono morti. - dice Aiko Otomo - Era la prima volta che tornavo. Fino a che non lo vedi non lo senti, non capisci cosa è stato lo tsunami in Giappone. Una cosa troppo enorme da descrivere».
 La centrale nucleare di Fukushima è a 100 chilometri, ma non spaventa gli abitanti: «Nessuno parla di radioattività. Tutto è distrutto. Intere città sono sparite, non c'è neanche tempo per pensare alle emissioni radioattive. - dice la giovane ragazza giappionese - Ishinomaki è un importante porto. Pian piano aziende e pescatori tornano a lavorare. La vita ricomincia, tra mille problemi».
«Non potevo stare ferma, volevo fare qualcosa e ho trovato un gruppo di Parma e ho partecipato con loro alla raccolta fondi. - dice Aiko, che lavora come infermiera a Reggio-Emilia - La gente di Parma ha aiutato molto, ci ha messo il cuore».
 I fondi sono stati raccolti dalla comunità giapponese della nostra città. «Il messaggio che vorrei trasmettere - dice la presidente Kay Ohnishi - è di ringraziamento ai cittadini di Parma e al Comune, specialmente a Ferdinando Sandroni e al suo ufficio, che ci ha seguito, al sindaco Pietro Vignali e alla gente che ci ha aiutato: i centri commerciali, l’Avis, l’Ascom, il coro Tre Fonti, la Croce rossa italiana di Parma. Volevamo fare sapere cosa abbiamo fatto con loro aiuto».
 La somma totale raccolta per il Giappone è 7.290 euro. Lungo è l’elenco delle iniziative. La prima è stata il concerto con il coro Tre Fonti nella chiesa di San Vitale, il 2 aprile (1.500 euro, destinati alla Croce rossa italiana). Poi sono seguiti i laboratori di origami, la festa dei fiori in via Farini, la serata degli artisti, gli incontri alla biblioteca Ilaria Alpi, destinati alla croce rossa giapponese e ai Comuni colpiti dallo tsunami: Higashimatsushima, Ishinomaki e Mekawa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe Lo Bianco

    30 Settembre @ 23.57

    E' una delle tragedie piu' toccanti dell'epoca che vivo. Nella speranza che tutti ci si possa stringere in un futuro di aiuto l'uno per l'altro. Un abbraccio a tutto il Giappone.

    Rispondi

  • Concetta

    29 Settembre @ 21.18

    Cara Aiko sono orgogliosa di te. In ogni occasione hai dimostrato di essere una giovane donna: orgogliosa, coraggiosa e di avere moltissimo senso di solidarietà come i tuoi conterranei. Ti sono affettuosamente vicina per tutto ciò che inspiegabilmente è accaduto al tuo Paese. Zia Concetta

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel