15°

29°

Buone Notizie

I sogni realizzati di Snupi protagonisti per una sera

I sogni realizzati di Snupi protagonisti per una sera
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli


 Ci sono parole che accarezzano come melodie, e ci sono note che da sole rivelano più di mille sermoni. Ecco perché i suoi sogni, Snupi, li ha voluti portare su un palco con musiche e racconti: per informare, evocando.
È andata in scena sabato, al Teatro al Parco, una serata nuova: un viaggio tra musica d’autore e riflessioni su chi decide di dedicare la propria vita agli altri con il volontariato. «I sogni di Snupi», iniziativa organizzata dall’associazione Sostegno nuove patologie intestinali, ha approfondito considerazioni, speranze e desideri di diversi soggetti, enti, associazioni e cittadini, che operano e interagiscono, fianco a fianco, con il mondo del volontariato, impreziosendo il già ricco patrimonio di esperienze, con la poesia in musica di Ivano Fossati, James Taylor, Francesco De Gregori e tanti altri.
Intervistati da Marco Caronna, si sono alternati al microfono soggetti diversamente coinvolti nell’esperienza di Snupi, realtà attiva da circa dieci anni. «Un grazie a tutte le associazioni di volontariato che operano a Parma, circa 800 di cui 450 a livello sanitario - ha precisato Leonida Grisendi, direttore generale dell’azienda ospedaliero universitaria di Parma -. La vostra presenza (rivolgendosi alla folta platea, ndr) è fondamentale, perché finché ci saranno persone come voi che ci guardano, ci giudicano, ci apprezzano e pretendono, ci sarà sempre in noi la voglia di migliorarci».
Il concetto semplice, ma talvolta sfuggente, di generosità, l’ha poi interpretato come meglio non si poteva un emozionato Luca Barilla, che con la sua famiglia da anni sostiene Snupi: «Sono convinto che la vera felicità si raggiunga dall’interazione con gli altri, la bellezza delle cose si riflette quando c'è relazione tra le persone - ha dichiarato -. Ecco perché siamo i primi beneficiari della nostra apertura verso il prossimo». A lavorare fianco a fianco con i volontari, ogni giorno, i tanti professionisti in camice bianco: «Snupi ci sta vicino da anni in maniera affettiva, culturale, scientifica ed economica - ha spiegato Gian Luigi dè Angelis, direttore dell’unità operativa complessa di Gastroenterologia dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma e direttore della Scuola di Specialità di Gastroenterologia-; la vicinanza del gruppo di volontari è stata preziosa nell’organizzazione del lavoro e ci ha permesso di formare i nostri giovani medici». «Snupi è un’associazione nata dalla volontà delle famiglie degli ammalati, che si basa sull'accoglienza e che negli anni sta crescendo - ha aggiunto il presidente di Snupi, Giulio Orsini -. Abbiamo però bisogno del sostegno di tutti, soprattutto di quello morale». Toccante la testimonianza affidata alle parole della scrittrice Isabelle Allende di Sara Infante «volontaria di Snupi e - specifica -, anche paziente». La serata, che è stata organizzata a termine della «Summer school of pediatric gastrointestinal endoscopy» - un importante evento a livello europeo che si è svolto a Parma la scorsa settimana - ha riassunto i pensieri dei protagonisti con le musiche d’autore interpretate da Andrea Salvini, Mirko Reggiani, Daniele Salvini e Daniele Morelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti