20°

Buone Notizie

Il gioco e la vita di relazione: un aiuto per i bambini malati

Il gioco e la vita di relazione: un aiuto per i bambini malati
0

Daria Beverini
«Non tutto, del bambino malato, è malato». Non è solo uno slogan, ma un programma da seguire per garantire un'assistenza globale. Su questo si è ragionato nel corso del convegno regionale «L'approccio bio-psico-sociale al bambino malato e alla sua famiglia», promosso dall'associazione «Noi per Loro» e dalla sezione emiliana della Società italiana di psico-oncologia, con il patrocinio di Aieop e Sicp. Una discussione a più voci, partendo da un concetto che da anni contraddistingue la struttura di pediatria e oncoematologia del Maggiore, che sottolinea l'importanza di un approccio integrato al bambino, senza tralasciare aspetti fondamentali, come il gioco e la vita di relazione.
«Mantenere un equilibrio tra l'aggressività biologica alla malattia e la possibilità, per il bambino, di continuare a crescere è tutt'altro che facile - spiega Giancarlo Izzi, direttore dell'Unità operativa di Pediatria e Oncoematologia dell'Azienda ospedaliera universitaria di Parma -. Non c'è solo la malattia. Per questo cerchiamo di non dare solo terapie, ma di aprirci a nuovi aspetti, come la scuola e il gioco, permettendo alla vita di continuare, seppur con delle regole».
Una meta difficile da raggiungere, soprattutto per le famiglie: «Il paziente oncologico pediatrico è un individuo in evoluzione e le sue esperienze influiscono sul suo percorso di crescita - aggiunge la psicologa psicoterapeuta, Marina Bertolotti -. Anche se difficile, i genitori devono mantenere il loro ruolo, sostenendoli ma anche imponendo limiti».
Perché in certi momenti, ogni giorno riveste un valore assoluto: «Durante la preparazione degli spettacoli che organizziamo, spesso i ragazzi scoprono potenzialità che prima non conoscevano - spiega Nella Capretti, presidente dell'associazione Noi per Loro -. Come volontari cerchiamo di occuparci di tutti i bisogni di un bimbo malato, dalla socializzazione, al sostegno delle famiglie, fino a intervenire dove la struttura pubblica non riesce ad arrivare». Senza dimenticare la necessità di una collaborazione tra enti, terzo settore e società scientifiche: «Abbiamo tutti il compito di preservare i sistemi di protezione sociale - commenta la senatrice Albertina Soliani -. Le persone contano più della malattia, soprattutto quando si parla di bimbi».
Una sofferenza amplificata, perché colpisce la fascia debole della società, come ha sottolineato il delegato alla Sanità del Comune Fabrizio Pallini, affiancato dall'assessore Mario Marini.
«Dobbiamo ribaltare la prospettiva - aggiunge l'assessore provinciale alle Politiche sociali, Marcella Saccani -, ricordando che abbiamo davanti a noi prima di tutto delle persone».
   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery