19°

Buone Notizie

Kuminda, appello per il diritto al cibo

Kuminda, appello per il diritto al cibo
0

Roberta Vinci

«Produciamo quello che consumiamo, consumiamo quello che produciamo». Lo gridava a gran voce, anni fa, Thomas Sankara, presidente del Burkina Faso, assassinato nel 1987. L’eco di quel grido risuona a Parma da sei anni. Divenuto una sorta di leitmotiv per il Festival Kuminda, ormai alla sesta edizione. L’evento, che anima la città da qualche giorno con incontri e iniziative, è la tappa culminante di un percorso nato da una rete di associazioni, «Cibopertutti», alla quale si sono affiancate «Terre di mezzo Eventi» e il «Comitato italiano sovranità alimentare». L’edizione 2011, in corso, vede la collaborazione della Provincia e del Forum Solidarietà, il patrocinio del Comune e il sostegno di Fondazione Cariparma. Ma qual è il significato profondo di questo Festival? Abbiamo «chiacchierato» con Francesca Bigliardi, una delle responsabili di Kuminda, per saperne di più. «Il cibo è un diritto per tutti. Non è una merce di scambio eppure ogni giorno un miliardo di persone patiscono e muoiono di fame». La popolazione globale è di circa 7 miliardi di persone e la produzione di cibo è sufficiente per «saziarne» 11 miliardi. Un dato, fornito dalla Fao, che deve far riflettere tutti. «Per cui la mancanza di cibo a una fetta consistente di uomini non è dovuta all’assenza di produzione - evidenzia la Bigliardi - piuttosto a una gestione errata del sistema produttivo e distributivo». Kuminda vuole divulgare l’idea del diritto al cibo e della sovranità alimentare. Ovvero quel diritto che ogni comunità deve avere nel decidere le proprie politiche agricole. Come e cosa produrre, commerciare e consumare. Questo diritto, manca. Il Festival Kuminda, iniziato il 10 ottobre durerà fino a domenica 16. Tra gli appuntamenti, consultabili al sito www.kuminda.org , ne ricordiamo alcuni di particolare rilievo. Oggi pomeriggio, alle 17, nell’Antica biblioteca di San Giovanni Evangelista, si parlerà di «Risorse della democrazia, la democrazia delle risorse» e sarà presente tra i relatori la sorella dell’ex presidente Thomas Sankara. «Lo sfruttamento e l’eccesso delle risorse sono un nodo cruciale nei rapporti tra Paesi del sud e del nord». Il «cuore» di Kuminda batterà più forte domani e domenica 16. Piazzale Picelli sarà l’«arena» in cui produttori locali di Economia Solidale esporranno i loro prodotti. Ci saranno laboratori per bambini, degustazioni e informazioni sul tema per tutti i cittadini. Alle 10, poi, Padre Silvio Turazzi e Fulvia Cavalieri, presidente «Cibopertutti» lanceranno «un appello a tutte le realtà del territorio che operano per il diritto al cibo e per la sovranità alimentare - conclude la Bigliardi -. Per creare una sinergia capace di trovare nuove soluzioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano