-6°

Buone Notizie

La donazione salvavita parte da Parma

La donazione salvavita parte da Parma
0

Margherita Portelli


Uno su ventimila: la responsabilità se l’è sentita tutta addosso, ma non ci ha pensato due volte prima di dire sì. È stato un donatore Avis della provincia di Parma il protagonista di una straordinaria donazione salvavita che, pochi giorni fa, ha coinvolto l’ospedale della nostra città.
Il grido d’aiuto arrivava dal Friuli Venezia Giulia, dove un paziente affetto da un’insidiosa patologia aveva urgente necessità di una trasfusione di sangue  del gruppo «zero negativo». Già di per sé, questo tipo di sangue rappresenta il gruppo più raro, ma il paziente aveva bisogno  di sangue con caratteristiche,  riscontrabili in un donatore su ventimila. Quattro, in tutto il Nord Italia, i donatori compatibili.  E proprio Parma ha risposto all’appello del Friuli, grazie a un gioco di squadra che ha coinvolto la struttura complessa di Immunoematologia e trasfusionale dell’Azienda ospedaliero-universitaria, a fianco delle associazioni di volontariato del sangue provinciali, in rete con il centro regionale sangue di Bologna: «La chiamata mi è arrivata qualche giorno prima - racconta il donatore -: mi hanno chiesto se me la sentivo di effettuare questa donazione "straordinaria". Mi sono sentito responsabilizzato e non ho potuto dire di no». Raccolta la donazione, lunedì mattina nella sede Avis di San Pancrazio, subito sono iniziate le procedure di preparazione per mantenere un alto il numero di globuli rossi e per la conservazione di un cospicuo volume di sangue. «Già martedì pomeriggio la sacca è partita per il Friuli con un trasporto speciale - conferma Alessandro Formentini, dirigente medico delegato dell’Immunoematologia e trasfusionale -: la trasfusione dell’unità a breve distanza di tempo dal prelievo, infatti, è una condizione indispensabile per il successo di questo tipo di operazioni».
Il protagonista della bella storia di solidarietà è un uomo che da circa 5 anni si è avvicinato al mondo della donazione: «Da sempre do una mano con contributi economici - spiega il benefattore -, ma qualche anno fa mi sono reso conto di una cosa semplice: il sangue purtroppo non si può comprare, non lo si può produrre in laboratorio, è una ricchezza limitata, preziosa e vitale. Se non ci fosse chi dona sangue la gente morirebbe. E poi donare ti fa stare meglio: in questo caso, per di più, che sapevo di stare salvando una persona, è stato ancora più emozionante». Il rischio, ora scongiurato, per il paziente friulano, era che la malattia in atto portasse in tempi veloci a un bassissimo numero di globuli rossi, fino quasi a una condizione simile a quella di chi ha subito radiazioni nucleari. «In 25 anni di carriera, di casi come questo ne ho visto solo un altro - continua Formentini -. Ecco perché ci teniamo a dire grazie a chi si è reso disponibile a questo gesto e, con lui, a tutto l’esercito dei donatori di sangue, senza la cui generosità molti ammalati non avrebbero la possibilità di combattere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ralph Lauren vestirà Melania Trump per la cerimonia del giuramento

Stati Uniti

Ralph Lauren vestirà Melania Trump per la cerimonia del giuramento

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Cascinapiano

Parlano gli amici di Filippo Ricotti: "Era speciale, un esempio di lealtà e altruismo" 

La squadra di calcio ha sospeso l'attività per due giorni in segno di lutto

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

5commenti

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

3commenti

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Tribunale

Parmacotto, fascicolo trasferito a Modena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Centro Italia, nuove forti scosse. Ingv: "Mai vista una serie come questa"

Pavia

Campane a lutto per 45 minuti. Alla fine arriva la polizia

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

TEATRO

Nuovo Teatro Pezzani: cancellato "Rosso Giungla"

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

FIDENZA

Appello per due gatti da adottare

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento