10°

20°

Buone Notizie

Volontariato: 50 organizzazioni ai chiostri di San Giovanni

Ricevi gratis le news
0

Fino a sabato 22 ottobre i chiostri di San Giovanni Evangelista ospitano Giornate Aperte Scuole, un evento animato da cinquanta organizzazioni di volontariato di Parma e rivolto a più di più di mille studenti di tutte le scuole secondarie di secondo grado della città.  Quattro giornate per promuovere fra i giovanissimi la cultura e la prassi della solidarietà e raccontare loro quella Parma che, in silenzio, agisce per il bene comune.
Questa mattina i promotori dell’iniziativa ne hanno sottolineato il senso e gli obiettivi in un incontro con la stampa.
“Giornate aperte è un percorso di orientamento ai giovani e alle scuole – ha spiegato  il presidente di Forum Solidarietà Fabio Fabbro -  una opportunità unica nel corso dell’anno per i ragazzi che possono fare esperienza attraverso l’osservazione di più di 50 associazioni presenti e toccare con mano quali aspetti dell’associazionismo sono presenti nel nostro territorio nelle più svariate forme”
“ Sostenere e promuovere la cultura del volontariato e farlo con  i giovani che oggi vivono una situazione di grande incertezza, chiamandoli a impegnarsi per se’ e gli altri, gratuitamente, vuol dire dare una risposta per un futuro positivo” ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli.
“Il volontariato è un valore prezioso non solo per l’aiuto concreto che porta – ha osservato l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani – che fa la differenze è l’idea di aiuto insieme alla relazione con la persona. Per chi è in difficoltà, l’azione di un volontario, può davvero cambiare il colore del cielo da nero in azzurro”.
“ Questa manifestazione è una finestra che si apre su bisogni e diritti a volte non conosciuti, una presa di contatto con chi ne è consapevole e se ne fa carico – ha commentato Cecilia Scaffardi presidente di Caritas diocesana -  In questo modo diamo l’opportunità ai giovani di essere protagonisti delle loro vite e costruttori di un futuro in cui sia presente la dimensione del dono”
Tanti stand allestiti nel cuore della città, un luogo suggestivo che si anima di voci e di storie, per un’esperienza che può diventare un’opportunità, per tutti.
I ragazzi che arrivano ai chiostri, li percorrono attraversando sei aree tematiche; giustizia, libertà, dignità, solidarietà, cittadinanza e uguaglianza sono le piazze ideali intorno alle quali si raccolgono le associazioni.
A Giornate aperte, il volontariato si presenta alla scuola mostrando il suo volto più intenso e gioioso. Il percorso è ritmato da tante animazioni teatrali, per parlare ai ragazzi cambiando il registro della comunicazione. In più, gli attori Franca Tragni e Mario Mascitelli introducono e concludono il viaggio fra le associazioni, con emozione e leggerezza.
I temi scelti corrispondono ai sei principi della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, documento che, per la prima volta nella storia dell'Unione, riprende in un unico testo i diritti civili, politici, economici e sociali di tutte le persone che vivono sul suo territorio. Si tratta di valori universali, in cui tutti i volontari si riconoscono, indipendentemente dall’ambito di intervento delle loro associazioni. Dall’ambiente alla salute, dall’intercultura all’educazione… se sono tanti i volontariati possibili, una sola è la spinta ideale che muove le persone e le porta fare, gratuitamente, qualcosa di utile per sé e per gli altri.
Il volontariato, che una recente ricerca dell’Eurispes definisce l’istituzione più meritevole di fiducia, superando di gran lunga le forze dell’ordine, la scuola e la magistratura, anche sul nostro territorio  rivendica sempre più il suo ruolo politico di soggetto sociale che partecipa alla vita della comunità e agisce per rimuovere tutti gli ostacoli che generano svantaggio, esclusione, degrado e disgregazione.
Per Parma non è la prima volta che le organizzazioni dimostrano di saper lavorare in rete perseguendo, insieme, gli stessi obiettivi. Giornate aperte è solo un passo in più sulla strada della condivisione di forze e di intenti.
Giornate Aperte scuole è organizzato insieme a Provincia di Parma e Caritas diocesana. Hanno aderito all’iniziativa anche il Forum delle associazioni culturali e il Consorzio di solidarietà Sociale. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro