11°

29°

Buone Notizie

Fibrosi cistica: i volontari spengono 25 candeline

Fibrosi cistica: i volontari spengono 25 candeline
0

 Monica Tiezzi

Di fibrosi cistica si ammala un bambino ogni 2.500 nati, e questa è la cattiva notizia. La buona è che nel 1983 l'età media di un malato era di 11 anni, oggi  è di 22 anni, e i 143 pazienti  attualmente seguiti dal Centro fibrosi cistica dell'ospedale Maggiore (nato nel 1970 all'interno della Clinica pediatrica) vanno da zero a 55 anni.
 Per questo i malati e i loro familiari non mollano: «Si può fare di più per sostenere la ricerca, diffondere la conoscenza della malattia e sostenere malati e famiglie», dice Brunella Bonazzi, presidente dell'Associazione emiliana fibrosi cistica onlus (www.fibrosicisticaemilia.it, tel 0521-775896), presentando le iniziative per i 25 anni dalla fondazione dell'associazione, che conta 90 iscritti. 
Un gruppo che in questi anni ha collaborato con profitto con l'azienda ospedaliera e che, come ha ricordato il vicepresidente  Giuseppe Ceresini, ha donato oltre 300 mila euro per apparecchiature, migliorie di locali, borse di studio e assegni di ricerca.
Aumentano quindi aspettativa e  qualità di vita dei pazienti, e cambiano  i percorsi assistenziali. «Oggi che la fibrosi cistica non è più solo una malattia pediatrica, abbiamo coinvolto nella cura dei malati  anche la Clinica pneumologica», spiega il direttore sanitario del Maggiore Luca Sircana. Da due anni, aggiunge Giovanna Pisi, responsabile del Centro fibrosi cistica, «è iniziata una collaborazione con la quale si cerca di gestire al meglio una fase di transizione difficile. E anche in questo spero che l'esperienza di Parma, dove abbiamo raggiunto una media di sopravvivenza che si allinea  con i migliori centri europei,  sia positiva».
Certo,  i tagli alla sanità si fanno sentire. Emilio Marangio, direttore della Clinica pneumologica, parla di  due camere singole dedicate ai pazienti di FC la cui dotazione è ancora scarsa,  e auspica «lavori di ristrutturazione e di miglioramento».  Mentre Giovanna Pisi lamenta che i tre medici del Centro FC di Parma non lavorino  a tempo pieno per i portatori della malattia, ma debbano seguire anche l'«ordinaria amministrazione» del reparto,  rendendo difficoltosa la costruzione «di una competenza che richiede tempo ed energie».  «Impossibile fare altrimenti, è una scelta aziendale di logica e buon senso», ribatte Sircana.
 Ed è pur vero che comunque nel Centro Fc lavorano a tempo pieno tre infermiere, una psicologa, una fisioterapista e, a tempo determinato, un'assistente sociale e una dietista, oltre a una biologa a contratto. Professionalità che fanno di quello di Parma, assieme a Cesena, un centro di  riferimento regionale per la cura della malattia.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con le mostre di Fotografia Europea

REGGIO EMILIA

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con Fotografia Europea Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

1commento

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

1commento

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

1commento

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover