-2°

Buone Notizie

Defibrillatore, il gol più bello del Punto Blu

Defibrillatore, il gol più bello del Punto Blu
1

MONTICELLI
Nicoletta Fogolla
Ora al Punto Blu di Monticelli Terme c'è uno strumento in grado di salvare una vita. Si tratta del Dae (Defibrillatore automatico esterno), collocato in una teca posta all’ingresso dell’Arena del Centro, accessibile a tutti. La sua attivazione è stata fatta ieri.
Il dispositivo rappresenta un mezzo efficace per trattare le persone colpite da arresto cardiaco.
«Abbiamo deciso di mettere il defibrillatore - dice Giuseppe Dello Russo, presidente del Punto Blu - in un posto accessibile a tutti e in qualsiasi momento. Però, bisogna specificare che può essere utilizzato solo da persone autorizzate a farlo dopo avere frequentato  un corso di rianimazione, ossia di primo soccorso in caso di arresto cardiaco. All’interno della teca  verrà inserito l’elenco dei corsisti, con l’indicazione del loro indirizzo e del loro numero di cellulare».
Il defibrillatore è stato acquistato dal Punto Blu nel settembre scorso ed è stato  consegnato al circolo una quindicina di giorni fa.
L’iniziativa è stata resa possibile grazie al ricavato del Vesparaduno e della festa della birra, le due manifestazioni organizzate quest'estate dai giovani volontari del circolo.
A questo si aggiunge l’offerta fatta con grande sensibilità da Vanda Iaschi Giuffredi di Monticelli, nel frattempo deceduta, a ricordo del figlio Cesare, volontario del Punto Blu, scomparso l’anno scorso. 
L'idea di munirsi di un defibrillatore nasce dall’episodio accaduto alcuni mesi fa, quando un ventenne parmigiano subì un arresto cardiaco mentre stava giocando una partita di calcetto nell’arena del Centro assieme ad alcuni amici.
Il dramma si concluse positivamente per il ragazzo, grazie al tempestivo intervento dei suoi compagni e, soprattutto, dell’istruttrice del corso di body sculpt.
Sostanzialmente, il Punto Blu ha raccolto il consiglio di Massimo Gualerzi, cardiologo della Fondazione Don Carlo Gnocchi di Parma che, dalle pagine della Gazzetta, in quell'occasione, propose di dotare tutti i Centri sportivi di un defibrillatore con persone formate per il primo soccorso.
Anzi, il circolo ha seguito le indicazioni alla lettera, acquistando il dispositivo e organizzando, insieme all’Assistenza Pubblica Croce Azzurra di Traversetolo, quattro corsi cosiddetti «Salvavita» di primo soccorso, frequentati complessivamente da 72 persone.
Si tratta perlopiù di volontari, allenatori e giocatori, istruttori e docenti dei corsi del Punto Blu.
 In questo modo, il Centro monticellese diventa uno dei primi in provincia, in ambito sportivo, a essere dotato di defibrillatore e di personale «non sanitario» preparato al primo soccorso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sara

    28 Ottobre @ 09.47

    Nel 2009 con il progetto rivolto alla Città denominato Dai Un Cuore al Natale, le associazioni Portos, Gruppo Medaglie d'Oro Bormioli Rocco, Croce Rossa, con l'indispensabile collaborazione del Centro Torri, hanno raccolto fondi -per 20 giorni -tramite il mercatino di Natale e donato 13 defibrillatori semi automatici, formando 100 persone "laiche" all'uso. E' importante creare cultura sanitaria preventiva.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti