Buone Notizie

Giocamico: domani la Festa della riconoscenza

Giocamico: domani la Festa della riconoscenza
0

E' la decima edizione, e l'appuntamento è alle 9 nella sala congressi dell'Azienda ospedaliero-universitaria.

Si chiama Festa della riconoscenza, ed è un avvenimento davvero importante per la grande famiglia di Giocamico, l'associazione onlus che assiste, appunto con la "medicina" del gioco, i piccoli pazienti ricoverati nelle strutture pediatriche del Maggiore, e spesso alle prese con importantio problemi di salute che scompaginano la vita dei giovanissimi e delle loro famiglie.

E' un fiore all'occhiello del volontariato di Parma, al punto che l'esperienza di Giocamico viene sempre più spesso studiata e imitata in altre città, e nei mesi scorsi è stata anche al centro di articoli sulla stampa nazionale.

IL COMUNICATO

Per tutti i volontari dell’Associazione Giocamico Onlus il 19 Novembre 2011
sarà una giornata importante: si festeggia insieme la 10°giornata della Festa
della Riconoscenza.
Era Novembre del 2001 quando si è deciso, con questa giornata, di festeggiare
e ringraziare tutti i Volontari che da 2, 3 e 4 anni quotidianamente
contribuiscono con il gioco in ospedale a portare avanti il Progetto Giocamico.
Il 19 Novembre 2011 sarà anche il 14° compleanno del progetto Giocamico.
L’obiettivo principale del Progetto Giocamico è quello di permettere a tutti i
bambini e le bambine ospiti in ospedale di avere a disposizione un “compagno”
di giochi, tutti i giorni dell’anno, anche quelli di festa, sia al mattino che al
pomeriggio.
Il Progetto Giocamico è stato sostenuto per tutti questi anni dall’Azienda
Ospedaliero Universitaria di Parma, dall’Assessorato alle Politiche Sociali e di
Parità del Comune di Parma, da tutti i Comuni della Provincia coordinati
dall’Assessorato Sanità e Servizi Sociali dell’Amministrazione Provinciale.
10 anni dopo, alla soddisfazione dei bambini e dei ragazzi corrisponde pari
impegno e costanza da parte di più di 200 volontari, che in questi anni, sotto la
guida degli educatori della Cooperativa Sociale “Le Mani Parlanti”, hanno
realizzato in concreto questo Progetto di solidarietà vera.
In un momento di profonda crisi che si riflette anche in termini economici su
iniziative sociali, avere la possibilità di continuare questo Progetto con tanti
Volontari, è indice di impegno civile e sociale che arricchisce la Comunità nel
suo complesso e la Festa della Riconoscenza vuole essere l’espressione della
gratitudine e dell’apprezzamento della Comunità stessa verso questi Volontari
per quanto fanno per i tanti bambini e i giovani ammalati e per le loro famiglie e
perché concorrono per una società più solidale e più umana.

IL PROGRAMMA

Ore 9,00 - Apertura dei lavori
Giancarlo Izzi - Direttore U.O.Pediatria e Oncoematologia, Azienda
Ospedaliero Universitaria di Parma
Ore 9,20 - Presentazione Report 2001
Corrado Vecchi - Cooperativa Le Mani Parlanti - Parma
Ore 9,30 - Tavola rotonda con volontari
“ Volontariato, le ragioni di una scelta”
Ore 10,00 - Presentazione risultati del questionario proposto ai
volontari
Stefano Capretto - Cooperativa Le Mani Parlanti - Parma
Ore 10,15 Testimonianze di:
Volontari, genitori, operatori sanitari, amici e chiunque desideri portare un
contributo
Ore 10.45 Premiazione dei Volontari di “Giocamico”
Ore 11,10 Tavola rotonda :
“L’impegno delle Istituzioni nel sostegno del volontariato”
Leonida Grisendi - Direttore Generale Azienda Ospedaliero Universitaria di
Parma
Rappresentante Comune di Parma
Marcella Saccani - Assessore Politiche Sociali, Provincia di Parma
Massimo Fabi - Direttore Generale Azienda U.S.L. di Parma
Roberta Colombini - Forum Solidarietà, Parma
Nella Capretti - Presidente V.O.B., Volontari Ospedale dei Bambini, Parma
Ore 12.20 - Conclusioni

Modererà Gabriele Balestrazzi - Gazzetta di Parma
Seguirà un buffet per tutti i partecipanti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti