21°

Buone Notizie

Giocamico: domani la Festa della riconoscenza

Giocamico: domani la Festa della riconoscenza
0

E' la decima edizione, e l'appuntamento è alle 9 nella sala congressi dell'Azienda ospedaliero-universitaria.

Si chiama Festa della riconoscenza, ed è un avvenimento davvero importante per la grande famiglia di Giocamico, l'associazione onlus che assiste, appunto con la "medicina" del gioco, i piccoli pazienti ricoverati nelle strutture pediatriche del Maggiore, e spesso alle prese con importantio problemi di salute che scompaginano la vita dei giovanissimi e delle loro famiglie.

E' un fiore all'occhiello del volontariato di Parma, al punto che l'esperienza di Giocamico viene sempre più spesso studiata e imitata in altre città, e nei mesi scorsi è stata anche al centro di articoli sulla stampa nazionale.

IL COMUNICATO

Per tutti i volontari dell’Associazione Giocamico Onlus il 19 Novembre 2011
sarà una giornata importante: si festeggia insieme la 10°giornata della Festa
della Riconoscenza.
Era Novembre del 2001 quando si è deciso, con questa giornata, di festeggiare
e ringraziare tutti i Volontari che da 2, 3 e 4 anni quotidianamente
contribuiscono con il gioco in ospedale a portare avanti il Progetto Giocamico.
Il 19 Novembre 2011 sarà anche il 14° compleanno del progetto Giocamico.
L’obiettivo principale del Progetto Giocamico è quello di permettere a tutti i
bambini e le bambine ospiti in ospedale di avere a disposizione un “compagno”
di giochi, tutti i giorni dell’anno, anche quelli di festa, sia al mattino che al
pomeriggio.
Il Progetto Giocamico è stato sostenuto per tutti questi anni dall’Azienda
Ospedaliero Universitaria di Parma, dall’Assessorato alle Politiche Sociali e di
Parità del Comune di Parma, da tutti i Comuni della Provincia coordinati
dall’Assessorato Sanità e Servizi Sociali dell’Amministrazione Provinciale.
10 anni dopo, alla soddisfazione dei bambini e dei ragazzi corrisponde pari
impegno e costanza da parte di più di 200 volontari, che in questi anni, sotto la
guida degli educatori della Cooperativa Sociale “Le Mani Parlanti”, hanno
realizzato in concreto questo Progetto di solidarietà vera.
In un momento di profonda crisi che si riflette anche in termini economici su
iniziative sociali, avere la possibilità di continuare questo Progetto con tanti
Volontari, è indice di impegno civile e sociale che arricchisce la Comunità nel
suo complesso e la Festa della Riconoscenza vuole essere l’espressione della
gratitudine e dell’apprezzamento della Comunità stessa verso questi Volontari
per quanto fanno per i tanti bambini e i giovani ammalati e per le loro famiglie e
perché concorrono per una società più solidale e più umana.

IL PROGRAMMA

Ore 9,00 - Apertura dei lavori
Giancarlo Izzi - Direttore U.O.Pediatria e Oncoematologia, Azienda
Ospedaliero Universitaria di Parma
Ore 9,20 - Presentazione Report 2001
Corrado Vecchi - Cooperativa Le Mani Parlanti - Parma
Ore 9,30 - Tavola rotonda con volontari
“ Volontariato, le ragioni di una scelta”
Ore 10,00 - Presentazione risultati del questionario proposto ai
volontari
Stefano Capretto - Cooperativa Le Mani Parlanti - Parma
Ore 10,15 Testimonianze di:
Volontari, genitori, operatori sanitari, amici e chiunque desideri portare un
contributo
Ore 10.45 Premiazione dei Volontari di “Giocamico”
Ore 11,10 Tavola rotonda :
“L’impegno delle Istituzioni nel sostegno del volontariato”
Leonida Grisendi - Direttore Generale Azienda Ospedaliero Universitaria di
Parma
Rappresentante Comune di Parma
Marcella Saccani - Assessore Politiche Sociali, Provincia di Parma
Massimo Fabi - Direttore Generale Azienda U.S.L. di Parma
Roberta Colombini - Forum Solidarietà, Parma
Nella Capretti - Presidente V.O.B., Volontari Ospedale dei Bambini, Parma
Ore 12.20 - Conclusioni

Modererà Gabriele Balestrazzi - Gazzetta di Parma
Seguirà un buffet per tutti i partecipanti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery