13°

Buone Notizie

Da Nikita a Boh: quei nuovi angeli sulle strade di Parma

Da Nikita a Boh: quei nuovi angeli sulle strade di Parma
Ricevi gratis le news
1

 Chiara Pozzati

Neo, Bull, Dallas, Nikita, Tracy e Boh: sono loro i nuovi City Angels in missione sulle strade di Parma. 
Non rivelano il nome per questioni di sicurezza, ma raccontano con orgoglio cosa li spinge a scendere in viottoli e borghetti alla ricerca degli «invisibili». Un magazziniere, due operai e tre impiegate, tutti tra i 30 e i 40 anni, che proprio ieri hanno sostenuto l’esame finale per diventare angeli. Così da oggi sono una ventina i volontari parmigiani in «divisa» e basco blu. Multietnici e antirazzisti, i guardiani dei rioni difficili hanno concluso il corso, durato tre mesi, e si preparano a scendere ufficialmente sulla strada. «Chiariamo subito che qui non si tratta di ronde - spiegano convinti - ma di volontariato di strada». 
Nuovi scout in divisa? Forse, ma sicuramente dietro quella mano tesa a clochard, emarginati, anziani soli c’è molto di più. «Ho intrapreso questo corso per capire cosa significasse vivere ai bordi della società - attacca Nikita, capelli biondi, sorriso franco, - ma ho scoperto un mondo». Un mondo che si gioca in quella squadra composta da 3, massimo cinque persone che si sparpagliano negli anfratti di Parma per portare aiuto. 
Esiste una gerarchia ben definita, un linguaggio in codice, un unico imperativo: pensare significa agire. Eppure dietro al basco blu e alla maglietta rossa si nascondono parmigiani animati dalla voglia di sentirsi utili, lontano dai riflettori, in quelle vie dove non ci si chiama per nome ma basta un sorriso per intendersi. Nel 1994 fu lo scrittore Mario Furlan a lanciarli, oggi a distanza di 17 anni, i City Angels sono una realtà in diciassette città italiane e a Tuzla, in Bosnia-Erzegovina. «Alcune signore ci hanno accolto a braccia aperte - svelano i neoangeli - e questa è una delle soddisfazioni maggiori». 
I sei stringono il diploma tra le mani e si godono il meritato riposo. D’altronde per diventare City Angels il manuale parla chiaro: occorre un addestramento teorico e pratico, il tutto da integrare con 3 mesi di uscite in cui gli aspiranti angels si limitano a osservare i compagni. «Ed ora li aspetta solo l’asfalto», scherza Giancarlo Ruberti, nome in codice «Black», coordinatore della sezione parmigiana. «E’ fondamentale che i ragazzi siano spinti da autentica convinzione, senza però dimenticare l’importanza dell’addestramento»: questa volta a parlare è Lorenzo Masini, Aquila per i compagni, presidente nazionale. Masini fa la spola in tutt’Italia per formare i nuovi angeli. «Nessuno di noi si sente un supereroe - assicurano i neo volontari - ma solo una strumento in più, un aiuto silenzioso per gli invisibili che, troppo spesso, scompaiono senza lasciare traccia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    06 Dicembre @ 14.09

    Mai visti in giro...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

LANGHIRANO

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

3commenti

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

Fornovo

Il sindaco: paese non più sicuro. Servono maggiori controlli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria Predosa», l'immutabile tradizione locale

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Calciomercato

Inter, Joao Mario per arrivare a un trequartista del PSG

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

MOTO

Battle of the Kings 2017, ecco la vincitrice