13°

29°

Buone Notizie

Quegli angeli del fango che asciugano le lacrime

Quegli angeli del fango che asciugano le lacrime
0

Damiano Ferretti
Hanno spalato fango per entrare nelle case - sgretolate come castelli di carta dalla furia inesorabile dell'acqua - delle famiglie in lacrime. Hanno scavato tra le macerie trovandosi di fronte un «deserto spettrale»: giganteschi crateri, scheletri di palazzi, carcasse d’auto incredibilmente arrotolate una sopra l’altra, piante secolari sradicate. Hanno camminato - increduli - sopra le merci distrutte del fruttivendolo, sopra il banco del panettiere, sopra la serranda dell’idraulico. Nelle più grandi tragedie - come quella che ha devastato il Levante ligure lo scorso 25 ottobre - emergono, spesso, le azioni più nobili, solidali e altruiste.
E così è stato per i tanti «angeli del fango» parmigiani che, nelle scorse settimane, sono partiti alla volta di Borghetto Vara (la località divenuta simbolo dell’alluvione che ha colpito lo spezzino, ndr) e di Brugnato (il paese-gemello distante soltanto un pugno di metri) armati di stivali, pale e con tanta voglia di prodigarsi ed aiutare - in qualche modo - quelle persone che, in quei giorni di devastazione naturale, hanno perso tutto o quasi.
In questi luoghi segnati dalla più totale devastazione, sono arrivati anche i volontari delle «Brigate di solidarietà attiva» di Parma. «Il nostro moto di solidarietà - precisa subito Elena Francani, una delle volontarie - ha preso il via con la necessità di condividere i bisogni di queste persone, così sfortunate, che in quei giorni sembravano totalmente incapaci di reagire; il nostro intervento - puntualizza - è stato coordinato con le istituzioni locali, la Protezione civile e la Croce rossa italiana». Tra coloro che hanno mollato la quotidianità per recarsi in quell’«inferno di fango», troviamo anche Enrico Arillo, originario proprio della Val di Vara e parmigiano d’adozione: già noto per essere il referente cittadino del Popolo Viola ma anche per essere volontario nel corpo dei Vigili del Fuoco dal lontano 2003.
«E’ stato davvero emozionante - racconta Arillo - ritornare in quei luoghi, tanto cari a me e alla mia famiglia: i miei genitori, infatti, hanno la casa proprio lì e frequento quelle zone da quando sono nato. Brugnato e Borghetto Vara, in particolare, li conosco benissimo, o meglio - evidenzia con un nodo in gola - li conoscevo benissimo: tutto è cambiato, tutto è irriconoscibile perché, dove prima c’erano le case, gli orti, il bar o la pizzeria, ora invece c’è soltanto il letto del fiume».
Dallo scorso 28 ottobre ad oggi, sono circa un centinaio i volontari parmigiani delle «Brigate di solidarietà attiva» che hanno voluto dare sostegno attivo e concreto a quelle popolazioni inabissate dal fango e dall’acqua. Ed hanno raggiunto quelle località, che un tempo erano veri e propri paradisi per i turisti, con un intento preciso: riscoprirsi essere umani nella necessità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover