20°

36°

Buone Notizie

Duemila volontari in campo per la colletta alimentare

Duemila volontari in campo per la colletta alimentare
Ricevi gratis le news
0

Daria Beverini
L'anno scorso sono stati raccolti quasi 115 mila chili di prodotti, grazie ai 19 mila volontari presenti in 109 supermercati e botteghe alimentari distribuiti sul nostro territorio provinciale.
Di questi, più di 53 mila chili provenivano dal nostro Comune, attraverso la partecipazione all’iniziativa di 29 punti vendita. E quest’anno i numeri della 15esima Giornata nazionale della colletta alimentare, organizzata dalla Fondazione Banco alimentare onlus, sono di buon auspicio per ottenere risultati anche migliori.
Sabato, più di 2 mila volontari saranno infatti presenti nei 116 punti vendita, dislocati su tutto il territorio provinciale, che hanno aderito all’iniziativa. Di questi, 32 solo su quello comunale. In quell'occasione sarà possibile donare alimenti a lunga conservazione, come olio, alimenti per l’infanzia e scatolame, che saranno poi distribuiti a persone bisognose, attraverso strutture caritative.
«Il numero di persone che hanno bisogno di essere aiutate è in aumento - spiega Gianluca Benini, direttore della Fondazione banco alimentare Emilia Romagna onlus -. Anche la sensibilità delle persone all’argomento però sta crescendo. La colletta alimentare è un’opportunità, per fare qualcosa che fa bene anche a noi stessi».
La giornata, che sul suolo nazionale coinvolgerà 120 mila volontari e 8.600 supermercati, sarà fondamentale per integrare l’attività portata avanti ogni giorno dalla «Rete banco alimentare», con prodotti difficilmente difficilmente reperibili durante l’anno. «Grazie a questa attività, 1 milione e mezzo di persone mangia tutti i giorni - aggiunge Claudio D’Onofrio, responsabile del Banco alimentare della nostra Provincia -. Aderendo a questa iniziativa è possibile dare una risposta a un nostro bisogno, quello di carità. Per questo sabato dobbiamo tutti andare a fare la spesa».
Al termine della colletta, i prodotti raccolti saranno trasferiti in un magazzino di stoccaggio allestito in ogni provincia, dal quale avverrà una prima distribuzione alle strutture caritative del territorio. «Nonostante la crisi, l’anno scorso i cittadini dell’Emilia Romagna hanno raccolto il 5% in più di prodotti rispetto all’anno precedente - commenta l’assessore provinciale alle Politiche sociali, Marcella Saccani -. Un risultato importante, perché nessuno dovrebbe restare solo in momenti delicati come questo». 
Un’importante opportunità di educazione alla solidarietà , come dimostrano i tanti volontari che hanno scelto di partecipare alla giornata, tra cui anche moltissimi giovani. «Senza l’aiuto dei volontari, l’iniziativa non sarebbe sostenibile economicamente - spiega Luigi Amore, segretario generale Fondazione Cariparma, che ogni anno contribuisce alla realizzazione dell’iniziativa -. Crediamo molto in questo progetto e soprattutto nel suo significato simbolico».
Senza dimenticarne però il valore concreto: «L'iniziativa vuole sensibilizzare alle necessità di alcune persone - aggiunge don Luigi Valentini, pro-vicario della Diocesi -, ma fornisce anche risposte concrete, che speriamo provengano da una collettività più ampia possibile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti