Buone Notizie

Colletta alimentare: raccolte 115 tonnellate di prodotti nel Parmense

Colletta alimentare: raccolte 115 tonnellate di prodotti nel Parmense
Ricevi gratis le news
5

Nel Parmense sono state raccolte più di 115 tonnellate di prodotti alimentari, in crescita rispetto all'anno scorso. E' questo il volto locale della Colletta alimentare, organizzata sabato 26 novembre. Ecco il comunicato con cui gli organizzatori tracciano un bilancio:

La XV edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, svoltasi sabato in più di 8.600 supermercati, è stata uno spettacolo di gratuità che ha cambiato coloro che vi hanno partecipato, come dimostrano i numerosissimi messaggi ricevuti.
Grazie all'aiuto di più di 130mila volontari sono state raccolte 9.600 tonnellate di prodotti alimentari, il 2% in più rispetto all'edizione 2010. Il cibo raccolto sarà ora distribuito alle oltre 8mila strutture caritative convenzionate con la Rete Banco Alimentare che assistono 1,4 milioni di persone.
In Emilia-Romagna il totale donato in 1.025 punti vendita è stato di circa 1.067 tonnellate di prodotti (+1,5% rispetto al 2010), di cui oltre 115 nella provincia di Parma (+ 0,3%), grazie alla partecipazione di circa 1.890 volontari.
Quello che più ci ha colpito, in un periodo di grave incertezza economica come quello presente, è la generosità e la sensibilità di un popolo che condivide i bisogni, per condividere il senso della vita. Un popolo che non si è fermato di fronte alla crisi o alla paura del futuro, ma donando una spesa per i più poveri, si è fatto avanti con coraggio dimostrando che la carità è più forte della crisi e ridà speranza a chi l’ha persa.

Si ringraziano:
la Compagnia delle Opere - Opere Sociali, l’Associazione Nazionale Alpini, la Società San Vincenzo de’ Paoli, le diverse associazioni religiose (Comunione e Liberazione, Agesci, Azione Cattolica,…) e laiche (associazioni di volontariato) per il cospicuo numero di volontari offerto.
Le catene dei supermercati per la loro disponibilità, il Segretariato Sociale RAI per la sensibilizzazione; le aziende che ci hanno sostenuto offrendo servizi e supporti indispensabili e i centri media per la concessione di spazi di comunicazione gratuiti.
La Presidenza della Repubblica, per la stima riconosciutaci attraverso la concessione dell’Alto Patronato.

Un ringraziamento particolare a Fondazione Cariplo;
agli sponsor: Intesa Sanpaolo-Banca Prossima, Coca Cola HBC Italia, Sky, R101, Comieco, Poste Italiane, AGSM, FNM, Panasonic.

Si ringraziano inoltre:
i patrocinatori in Emilia Romagna: Regione Emilia Romagna, Provincia di Bologna, Provincia di Ferrara, Provincia di Forlì-Cesena, Provincia di Modena, Provincia di Parma, Provincia di Piacenza, Provincia di Ravenna, Provincia di Reggio Emilia, Provincia di Rimini.
i sostenitori in Emilia Romagna: Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Parma, Fondazione Cassa di Risparmio di Reggio Emilia “Pietro Manodori”, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena; Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo; Confartigianato Assimprese di Imola, Confartigianato Forlì, Confartigianato Federimpresa Cesena, Confidi Romagna e Ferrara; Conserve Italia, Clai e tutti coloro che in vario modo ci hanno sostenuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    30 Novembre @ 22.31

    Bravi ragazzi ,scusate se mi ripeto,ma sono veramente orgoglioso che esistono ancora persona come voi,fin che ci sono persone giuste il mondo ha ragione di esistere CLAUDIO LIBERO OPINONISTA LAGOS NIGERIA

    Rispondi

  • Roberto

    30 Novembre @ 13.30

    Sabato 3 dicembre ci sarà la distribuzione dei prodotti raccolti (a cui è possibile partecipare come volontari dalle 8 alle 11) presso il Magazzino del Banco Alimentare in via Berna, 4 all'Interporto di Parma.

    Rispondi

  • Roberto

    30 Novembre @ 13.30

    Sabato 3 dicembre ci sarà la distribuzione dei prodotti raccolti (a cui è possibile partecipare come volontari dalle 8 alle 11) presso il Magazzino del Banco Alimentare in via Berna, 4 all'Interporto di Parma.

    Rispondi

  • angela pasini

    30 Novembre @ 11.20

    spero solo di non dover vedere, ancora una volta, tutta la merce raccolta lasciata da qualche parte a marcire........

    Rispondi

  • CLAUDIO

    29 Novembre @ 21.22

    Sono tutti impegnati a parlare della MOVIDA ,io compreso,ma in troppi si dimenticano di chi si prodiga per le persone più bisognose,bravi bravi bravi dal più profondo del cuore,per fortuna esistono persone come voi,un grande abbraccio fraterno,siete la speranza di un mondo più umano e giusto CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA LAGOS NIGERIA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti