18°

32°

Buone Notizie

Colletta alimentare: una spesa da 115 tonnellate

Colletta alimentare: una spesa da 115 tonnellate
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Carrelli parmigiani generosi, nonostante la crisi: la gente ha meno soldi, ma dona di più.
Questo è quello che emerge, calcolatrice alla mano, tracciando un bilancio sulla quindicesima edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare, organizzata dalla Fondazione Banco alimentare.
Sabato 26 novembre, nei 117 supermercati di Parma e provincia coinvolti nell’iniziativa (35 quelli sul territorio del comune di Parma), sono state raccolte oltre 115 tonnellate di prodotti (più 0,5% rispetto allo scorso anno). «Ovvero duecento chili in più rispetto al 2010. Questo grazie all’impegno e alla generosità degli oltre 1890 volontari sul territorio e di tutti i cittadini che, facendo la spesa, hanno deciso di comprare qualcosa da destinare ai meno fortunati» - racconta Virgilio Pasimeni, responsabile del magazzino del Banco alimentare da cui, ieri, sono stati spediti i prodotti raccolti a 81 strutture caritative della nostra città. E la generosità - assicurano gli addetti ai lavori - non ha distinzioni sociali: «Hanno donato tutti, anche persone meno abbienti e famiglie messe in difficoltà dalla crisi che hanno comunque deciso di non tirarsi indietro di fronte a questa richiesta di aiuto».
Per i più poveri si potevano acquistare tonno, carne e legumi in scatola, alimenti per l’infanzia, pelati, sughi e olio. In una giornata di coinvolgimento del grande pubblico il Banco alimentare raccoglie circa il 5% dei prodotti che accumula in un intero anno: «In realtà il lavoro del Banco nasce prima dell’istituzione della giornata della colletta - continua Pasimeni -. Nel 2011, su Parma, speriamo di arrivare a raccogliere 2 mila tonnellate di prodotti, grazie all’aiuto e alla generosità delle tante aziende operanti nel settore della produzione alimentare che hanno deciso di combattere gli sprechi». All’interno del magazzino del Banco all’interporto di Fontevivo - in cui ieri erano attivi in tanti a impacchettare e caricare gli alimenti raccolti - durante tutto l’anno operano una decina di volontari.
Come Giuseppe Fontana, pensionato 61enne che ha deciso di rendersi utile: «Per una vita ho lavorato nel settore dell’industria alimentare, e ho avuto modo di rendermi conto di tutti gli sprechi che si nascondono dietro la produzione degli alimenti - spiega -: ecco perché, una volta in pensione, ho deciso di dedicare il mio tempo a questa associazione, la cui opera ritengo sia utilissima. Dallo scorso febbraio vengo un paio di volte a settimana».
Nelle dieci righe del volantino diffuso per promuovere la Giornata della colletta alimentare, quest’anno, per la prima volta, la Fondazione ha deciso di tirare in ballo apertamente la religione, citando Cristo: «Temevamo che questo potesse creare delle divisioni, e, invece, ci siamo ritrovati come sempre a prestare la nostra opera a fianco di volontari di altre professioni religiose».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita