11°

Buone Notizie

Colletta alimentare: una spesa da 115 tonnellate

Colletta alimentare: una spesa da 115 tonnellate
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Carrelli parmigiani generosi, nonostante la crisi: la gente ha meno soldi, ma dona di più.
Questo è quello che emerge, calcolatrice alla mano, tracciando un bilancio sulla quindicesima edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare, organizzata dalla Fondazione Banco alimentare.
Sabato 26 novembre, nei 117 supermercati di Parma e provincia coinvolti nell’iniziativa (35 quelli sul territorio del comune di Parma), sono state raccolte oltre 115 tonnellate di prodotti (più 0,5% rispetto allo scorso anno). «Ovvero duecento chili in più rispetto al 2010. Questo grazie all’impegno e alla generosità degli oltre 1890 volontari sul territorio e di tutti i cittadini che, facendo la spesa, hanno deciso di comprare qualcosa da destinare ai meno fortunati» - racconta Virgilio Pasimeni, responsabile del magazzino del Banco alimentare da cui, ieri, sono stati spediti i prodotti raccolti a 81 strutture caritative della nostra città. E la generosità - assicurano gli addetti ai lavori - non ha distinzioni sociali: «Hanno donato tutti, anche persone meno abbienti e famiglie messe in difficoltà dalla crisi che hanno comunque deciso di non tirarsi indietro di fronte a questa richiesta di aiuto».
Per i più poveri si potevano acquistare tonno, carne e legumi in scatola, alimenti per l’infanzia, pelati, sughi e olio. In una giornata di coinvolgimento del grande pubblico il Banco alimentare raccoglie circa il 5% dei prodotti che accumula in un intero anno: «In realtà il lavoro del Banco nasce prima dell’istituzione della giornata della colletta - continua Pasimeni -. Nel 2011, su Parma, speriamo di arrivare a raccogliere 2 mila tonnellate di prodotti, grazie all’aiuto e alla generosità delle tante aziende operanti nel settore della produzione alimentare che hanno deciso di combattere gli sprechi». All’interno del magazzino del Banco all’interporto di Fontevivo - in cui ieri erano attivi in tanti a impacchettare e caricare gli alimenti raccolti - durante tutto l’anno operano una decina di volontari.
Come Giuseppe Fontana, pensionato 61enne che ha deciso di rendersi utile: «Per una vita ho lavorato nel settore dell’industria alimentare, e ho avuto modo di rendermi conto di tutti gli sprechi che si nascondono dietro la produzione degli alimenti - spiega -: ecco perché, una volta in pensione, ho deciso di dedicare il mio tempo a questa associazione, la cui opera ritengo sia utilissima. Dallo scorso febbraio vengo un paio di volte a settimana».
Nelle dieci righe del volantino diffuso per promuovere la Giornata della colletta alimentare, quest’anno, per la prima volta, la Fondazione ha deciso di tirare in ballo apertamente la religione, citando Cristo: «Temevamo che questo potesse creare delle divisioni, e, invece, ci siamo ritrovati come sempre a prestare la nostra opera a fianco di volontari di altre professioni religiose».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto