-4°

Buone Notizie

Campioni in corsia: l'assist del Parma ai bimbi malati

Campioni in corsia: l'assist del Parma ai bimbi malati
0

Chiara Pozzati

Campioni in corsia: un assist per i bimbi che giocano la partita della vita. Morrone e compagni abbandonano il campo del Tardini per entrare in punta di piedi nel reparto di Oncoematologia pediatrica. Poi, si dividono tra le camerette di Chirurgia e i corridoi di Clinica pediatrica, senza dimenticare ovviamente i lettini di Astanteria pediatrica.
Un «match prenatalizio», quello di ieri, particolarmente caro al Parma calcio che, da quasi 20 anni, non manca mai all’appuntamento coi piccoli pazienti del Maggiore. Ma sono soprattutto loro, circa un centinaio tra bambini e adolescenti ricoverati, i veri protagonisti della giornata. Loro che hanno atteso col fiato sospeso l’arrivo della squadra crociata al completo. E pazienza se il Parma non è proprio il team del cuore: «Juve e Milan se ne faranno una ragione», confida un bimbo di 7 anni.
Atleti, mister e staff tecnico si sono presentati a mo’ di babbi natale: carichi di magliette, palloni, cappellini ma soprattutto con la voglia d’incontrare i piccoli grandi tifosi. «E’ bellissimo poter portare questi doni ai ragazzi - spiega Francesco Valiani -: non ci costa nulla, anzi, ci arricchisce davvero». «Si tratta di un’iniziativa che ci fa riflettere - ammette il centrocampista -. I bimbi ricoverati sono veramente forti, dei campioni capaci d’insegnarci sempre qualcosa». Non a caso, i gialloblù hanno iniziato il loro tour in corsia incontrando un bimbo di 8 anni, che ha ricevuto il pallone autografato un minuto prima di entrare in sala operatoria. «E’ affetto da una forma di leucemia piuttosto pesante, ma è forte – si lascia sfuggire un medico -. Sotto anestesia si è addormentato col sorriso».
Un’iniziativa promossa a pieni voti non solo dai piccoli protagonisti. Soddisfatti infatti i direttori dei dipartimenti. Maria Teresa Tondelli di Astanteria pediatrica parla «di un’occasione indispensabile per i piccoli pazienti e le loro famiglie», mentre Carmine Del Rossi, a capo di Chirurgia pediatrica, la definisce «una possibilità straordinaria per i ragazzi», ribadendo «l’importanza di questa visita che serve a umanizzare la presenza dei bimbi in ospedale».
«L’arrivo dei giocatori ha portato una ventata d’aria fresca nei nostri reparti»: Giancarlo Izzi, al timone di Oncoematologia pediatrica, non ha dubbi. «Sorrisi così luminosi sono rari - chiosa Izzi -, grazie al messaggio di speranza portato dai calciatori i piccoli trovano la forza di andare avanti, di diventare protagonisti e lottare con più energia contro la malattia».
Dello stesso avviso anche Sergio Bernasconi direttore di Clinica Pediatrica, che aggiunge: «Incontrare i loro idoli, significa sentirsi più vicino al mondo reale a quel quotidiano che è passato in secondo piano a causa di una malattia difficile ma non invincibile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure