15°

Buone Notizie

Gli "angeli" delle coperte e del cibo

Gli "angeli" delle coperte e del cibo
0

Chiara Pozzati
C’è un «jingle bells» festoso che rimbomba nelle case addobbate. E c’è n’è un altro che scalda le gelide notti in stazione.
E’ quello improvvisato dai tre rumeni che hanno appena ricevuto il pasto donato dai volontari di «Pane e vita» insieme ai City Angels di Parma. Martedì, ore 22.30.
Giorgio e i due Nicholas mostrano con orgoglio i loro tesori: una tromba e due fisarmoniche. Le dita corrono veloci e le note volano nell’aria pungente, loro sorridono fieri di quella musica che sgorga da dentro e addolcisce l’atmosfera.
 Tutt’intorno è una danza triste, impastata di alcol e stracci. Molti ragazzi alticci si lanciano in balli sguaiati che stridono con il piccolo concerto improvvisato ma ben riuscito. C’è un po’ di tutto di fronte a quel piccolo fortino della solidarietà: tunisini, marocchini, algerini per lo più. Ma non mancano anche i figli dell’Est: rumeni soprattutto.
C’è anche qualche italiano, sporadico, un signore sulla sessantina, occhi bassi e una «erre moscia» inconfondibile. La maggior parte di loro ha 30, 35 anni. E’ il mondo degli invisibili che si raduna col calar della sera per rimediare pasti, coperte, giacche e scarpe.
E’ il mondo della solidarietà che si fa con le mani tese, una buona dose di pazienza e gli occhi vigili dei guardiani col basco blu. Sono quattro i volontari di «Pane e vita» impegnati nella consueta distribuzione dei pasti, mentre una decina di angeli li assiste e si prende cura di chi attende.
Scambiano quattro chiacchiere con chi è in coda, aiutano a ingannare l’attesa, sedano gli animi di chi è irrequieto. E la miccia è sempre innescata. Prima viene distribuito un pasto completo: pane e salumi (o tonno per chi è di fede musulmana), formaggio, frutta, yogurt e biscotti.
Poi è la volta di «giacca o coperta», ripete bonario uno dei volontari. Ma il freddo, lo si sa, divora corpo e spirito e le suppliche si moltiplicano. Chiedono molte scarpe ma questo è un articolo che scarseggia.
«Avremo distribuito circa una cinquantina di pasti, ma la media è di 70 «porzioni» a turno», Luigi Martuscello, presidente di «Pane e vita», parla con semplicità. Lui quei «ragazzi» li conosce quasi per nome.
A pochi metri spicca Black («il nome non conta mai molto sulla strada», scherza) il coordinatore dei City Angels della nostra città. Black si destreggia tra i pacchi zeppi di coperte, guida le sue squadre e non perde mai il sorriso.
«Il nostro posto è qui, sulla strada accanto a senzatetto e clochard». Chi chiede pane e coperte ha un tono implorante, a volte capriccioso.
Ma è difficile biasimare chi racconta di giornate al freddo, girovagando senza meta e senza prospettiva. Chi ricaccia lacrime e ricordi a furia di brindisi con Disaronno e lambrusco scadente. In queste notti c’è spazio per compassione, rabbia, pazienza ma pregiudizi no.
Anche quando un giovane marocchino perde la testa: l’importante è agire. E succede. Il ragazzo in questione, 20 anni su per giù, esplode improvvisamente. E’ appannato dall’alcol e dopo qualche scintilla con un amico scatta. Sbatte a terra diversi scooter, tenta di correre in mezzo alla strada. La reazione degli angeli è immediata: la testa calda viene allontanata dal resto del gruppo, per tentare di ricondurla alla ragione. E’ tutto inutile: altro non rimane che chiamare i carabinieri.
Il ragazzo fugge, nonostante la gazzella arrivi a tempo record. Rispunterà solo venti minuti più tardi, come nulla fosse. Sono le dure regole della strada: dove per una coperta si arriva spesso e volentieri alle mani. Una strada che sa essere crudele, addolcita solo da quelle ronde di carità che scaldano almeno un po’ «l’altro Natale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti