21°

Buone Notizie

Dai bambini di Likoni un sorriso che scalda il cuore

Dai bambini di Likoni un sorriso che scalda il cuore
1

 Siamo stati accolti a Likoni con canti e danze, con una grande ospitalità accompagnata da giochi e sorrisi di bambini. È difficile immaginare dall’Italia tanta accoglienza in un quartiere di Mombasa (Kenya) molto povero e malfamato». A raccontarlo è Sandro Tessoni, fotografo di 48 anni e volontario di Amurt Italia (con sede nazionale a Parma), che con la moglie Rosy Trombi, 47enne dipendente dell'Ausl, è andato a visitare i progetti che l'associazione ha realizzato nel Paese africano. 

«Grazie all’aiuto dell’associazione “Gli altri siamo noi”, del personale e dei genitori delle scuole dell’infanzia del Comune di Parma e grazie alla generosità di privati cittadini, a Likoni sono stati costruiti un asilo, una scuola primaria e un ospedale. Le scuole sono frequentate da 1.800 bambini: molti di loro sono sieropositivi all’Hiv e orfani. 
Questa comunità è molto importante per il futuro di Mombasa e direi anche del Kenya. I bambini hanno la possibilità di ricevere una buona educazione, che va dai 3 anni ai 10-12. Ricevono non solo una educazione scolastica di base, ma fanno anche teatro, musica e sport, sviluppano un senso di socialità positiva che li tiene comunque lontani dalla strada, da pericolose compagnie».
 Sandro spiega cosa l'ha colpiti di più in questa esperienza. 
«A livello emotivo il sorriso dei bambini e della gente di Likoni. Nella loro semplicità e povertà non manca mai un sorriso, sorriso che spesso manca a noi. Mi chiedo che cosa stia succedendo nella nostra ricca società. Mentre a livello razionale mi ha colpito la serietà e l’impegno che i bambini hanno nei confronti della scuola e delle attività extrascolastiche. Erano in divisa rossa e blu, concentrati nelle loro performance con il massimo impegno. Dai più piccoli ai grandi, cercavano di dare il meglio: per loro andare a scuola è un onore, anzi un privilegio e sanno che questo permetterà loro di avere un futuro migliore. Purtroppo la maggioranza di questi bambini è sieropositiva all’Hiv, la malattia che fa tante vittime in quest’area del Kenya. Infatti molti di loro sono orfani e questo è un grande problema, perché sono costretti a vivere con vicini o parenti, quando va bene, altrimenti si trovano nella strada». 
 Dada, è il nome del direttore del centro di Amurt a Likoni: «È una persona eccezionale - dice Tessoni - che è riuscita a costruire in poco tempo questa importante struttura. È di origine congolese e ha studiato in Francia. Dada vuole costruire una casa per i bambini orfani. Attualmente sono ospiti a casa sua, ma è piccola, ci sono solo due stanze, una per la cucina e una per tutto il resto: stanza da letto, per riunioni, eccetera. Per questo chiede il nostro appoggio, vuole dare una casa e una buona educazione ai bambini che vivono nella strada». 
E ricorda che «tutti i 1.800 bambini che frequentano Amurt Likoni ricevono, oltre all’educazione scolastica, anche i periodici controlli medici per l’Aids e il pasto giornaliero. Il pasto è molto importante perché spesso arrivano bambini esausti, denutriti. Quando abbiamo lasciato Likoni abbiamo incontrato un uomo molto modesto che con un piccolo banchetto vendeva alcuni oggetti per sopravvivere. 
Come ci ha visto ha detto: “Dada, you are a good man”. Lui è vedovo e suo figlio frequenta le strutture di Amurt Likoni. Può lavorare tutto il giorno sapendo che suo figlio non è nella strada, ma in una scuola e sta costruendosi un futuro migliore». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuditta bertoni

    08 Gennaio @ 10.52

    per fortuna nel nostro paese così individualists menefreghista chiuso in se stesso esistono invece persone che sanno di essere fortunate e privilegiate in confronto a milioni di poveri o nullatenenti ed ammalati nel mondo e offrono il loro tempo e il loro aiuto concreto per alleviare le sofferenze di alcuni e offrire loro un futuro migliore. grazie per quello che fate. mi piacerebbe anche potervi dare una mano. fatemi sapere come.grazie. giuditta

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cose buone e belle di Parma

SONDAGGIO

Le cose buone e belle di Parma: da oggi si vota per O, P e Q. Fate le proposte per le ultime 6 lettere

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara