11°

26°

Buone Notizie

I Panthers tornano sui pattini per l'Avis

I Panthers tornano sui pattini per l'Avis
0

 Pantere sui pattini in nome della solidarietà. Proseguono le iniziative dei Panthers Parma in collaborazione con l’Avis comunale, un sodalizio che si rinnova per il terzo anno consecutivo e che finora ha portato davvero tanta fortuna alla nostra squadra di football americano. 
«“Tutti sui pattini” è un’iniziativa che abbiamo già proposto prima del Natale alla pista di pattinaggio dell’Euro Torri – spiega Sara Terenziani, responsabile comunicazione dei Panthers Parma –. Visto l’enorme successo abbiamo pensato di riproporla qui alla pista di pattinaggio del Conad Campus, che ci ha gentilmente ospitato. Distribuiamo i nostri gadget e offriamo un prezzo agevolato per l’ingresso in pista. E’ un modo diverso e un po’ ludico per avvicinare la gente e sensibilizzarla nei confronti della donazione». «Sport e vita sana è un binomio che Avis Parma sostiene da sempre. Le uscite che facciamo con i Panthers poi coinvolgono sempre molti giovani, - specifica il vice presidente dell’Avis Comunale Parma, Massimo Popoli - fondamentali per un’associazione come la nostra: dimostrano davvero un’enorme sensibilità nei confronti di queste tematiche». 
Tante le attività in programma. «Il 26 febbraio avremo la prima partita di campionato e per la prima volta i Panthers Parma scenderanno in campo con il logo dell’Avis sulle maglie - precisa Sara – e poi vorremmo organizzare un triangolare under 21 con altre due squadre di football americano, gemellate Avis. Già lo scorso anno, con una di queste, i Cavaliers Castelfranco Veneto, abbiamo avuto modo di collaborare per iniziative di sensibilizzazione». 
Ma la collaborazione tra Panthers e Avis va al di là dei loghi e delle immagini pubblicitarie. Tanti i giocatori che si stanno avvicinando alla donazione, come conferma Massimo Popoli: «A fine novembre la squadra si è sottoposta ai test di ideoneità e presto saranno chiamati per la loro prima donazione». 
«Abbiamo due under 21 - aggiunge Sara - che ci hanno chiesto di sottoporsi ai test di idoneità e un ragazzo minorenne futuro donatore anche lui». Lei stessa racconta di aver fatto la sua prima donazione grazie a questo sodalizio: «Prima non ci avevo mai pensato seriamente. Mi ha dato un’enorme soddisfazione a livello personale perché ho sentito di aver davvero dato una parte di me per un altro». 
Durante la stagione agonistica 2012, Avis sarà al fianco dei Panthers, in particolare, in occasione del Kick-Off Classic ovvero la partita inaugurale del campionato italiano, in programma il 26 febbraio che per tradizione è la rivincita tra le due squadre finaliste della scorsa stagione. Nel frattempo Avis e Panthers si sono mobilitati per organizzare un triangolare di football a 9 rivolto alle società di football americano testimonial Avis tra cui i Cavaliers Castelfranco Veneto. In fase di realizzazione anche il Gran Galà dello Sport che premierà alcuni sportivi donatori Avis. Sabato 3 marzo le elezioni di Ragazza Avis Parma e Ragazza Facebook Avis Parma, mentre in primavera saranno organizzati vari stand nelle feste di quartiere. On line il profilo Facebook di Avis Parma Giovani e Sport che conta già quasi 5000 iscritti. G.C.F.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

PARMA

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

Un altro incidente è avvenuto in via Abbeveratoia, di fronte all'ospedale

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

COLLECCHIO

La Finanza acquisisce documenti alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima