Buone Notizie

I Panthers tornano sui pattini per l'Avis

I Panthers tornano sui pattini per l'Avis
0

 Pantere sui pattini in nome della solidarietà. Proseguono le iniziative dei Panthers Parma in collaborazione con l’Avis comunale, un sodalizio che si rinnova per il terzo anno consecutivo e che finora ha portato davvero tanta fortuna alla nostra squadra di football americano. 
«“Tutti sui pattini” è un’iniziativa che abbiamo già proposto prima del Natale alla pista di pattinaggio dell’Euro Torri – spiega Sara Terenziani, responsabile comunicazione dei Panthers Parma –. Visto l’enorme successo abbiamo pensato di riproporla qui alla pista di pattinaggio del Conad Campus, che ci ha gentilmente ospitato. Distribuiamo i nostri gadget e offriamo un prezzo agevolato per l’ingresso in pista. E’ un modo diverso e un po’ ludico per avvicinare la gente e sensibilizzarla nei confronti della donazione». «Sport e vita sana è un binomio che Avis Parma sostiene da sempre. Le uscite che facciamo con i Panthers poi coinvolgono sempre molti giovani, - specifica il vice presidente dell’Avis Comunale Parma, Massimo Popoli - fondamentali per un’associazione come la nostra: dimostrano davvero un’enorme sensibilità nei confronti di queste tematiche». 
Tante le attività in programma. «Il 26 febbraio avremo la prima partita di campionato e per la prima volta i Panthers Parma scenderanno in campo con il logo dell’Avis sulle maglie - precisa Sara – e poi vorremmo organizzare un triangolare under 21 con altre due squadre di football americano, gemellate Avis. Già lo scorso anno, con una di queste, i Cavaliers Castelfranco Veneto, abbiamo avuto modo di collaborare per iniziative di sensibilizzazione». 
Ma la collaborazione tra Panthers e Avis va al di là dei loghi e delle immagini pubblicitarie. Tanti i giocatori che si stanno avvicinando alla donazione, come conferma Massimo Popoli: «A fine novembre la squadra si è sottoposta ai test di ideoneità e presto saranno chiamati per la loro prima donazione». 
«Abbiamo due under 21 - aggiunge Sara - che ci hanno chiesto di sottoporsi ai test di idoneità e un ragazzo minorenne futuro donatore anche lui». Lei stessa racconta di aver fatto la sua prima donazione grazie a questo sodalizio: «Prima non ci avevo mai pensato seriamente. Mi ha dato un’enorme soddisfazione a livello personale perché ho sentito di aver davvero dato una parte di me per un altro». 
Durante la stagione agonistica 2012, Avis sarà al fianco dei Panthers, in particolare, in occasione del Kick-Off Classic ovvero la partita inaugurale del campionato italiano, in programma il 26 febbraio che per tradizione è la rivincita tra le due squadre finaliste della scorsa stagione. Nel frattempo Avis e Panthers si sono mobilitati per organizzare un triangolare di football a 9 rivolto alle società di football americano testimonial Avis tra cui i Cavaliers Castelfranco Veneto. In fase di realizzazione anche il Gran Galà dello Sport che premierà alcuni sportivi donatori Avis. Sabato 3 marzo le elezioni di Ragazza Avis Parma e Ragazza Facebook Avis Parma, mentre in primavera saranno organizzati vari stand nelle feste di quartiere. On line il profilo Facebook di Avis Parma Giovani e Sport che conta già quasi 5000 iscritti. G.C.F.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti