-3°

Buone Notizie

Social Market, la ricetta che sfama 700 persone

Social Market, la ricetta che sfama 700 persone
Ricevi gratis le news
1

 Chiara Pozzati

C’è una ricetta che condisce solidarietà e rispetto per l’ambiente. E sfama circa 700 persone ogni giorno. 
Sette anni di vita
Si chiama Social Market e quest’anno festeggia 7 anni di vita. I cibi, forniti da centri commerciali, supermercati e aziende che fanno parte del circuito virtuoso, vengono salvati dalla discarica, in perfetto stile anti-spreco, e per molti rappresenta l’unico modo per sopravvivere alla crisi. 
600 chili di cibo al giorno
Basta partire dai numeri per accorgersene: l’anno scorso sono stati recuperati più di 600 chili di alimenti ogni giorno, per un totale di 191 tonnellate e mezzo.  
Un «trend» decisamente in aumento rispetto al 2010: si parla di 20 mila chilogrammi in più da un anno all’altro, visto che il bilancio complessivo ammontava a 171 tonnellate e mezzo.
Il progetto
Il punto sul progetto, ideato dalla cooperativa Eumeo in collaborazione con la Provincia e col prezioso sostegno della Fondazione Cariparma, è stato presentato ieri mattina di fronte alla Parma che tende la mano. Radunati nella sala dell’ente di piazzale della Pace c’erano volontari e rappresentanti di associazioni, ambientalisti e tutti coloro che si prendono cura del prossimo. Coprotagonisti dell’iniziativa: i numerosi partner commerciali, Coop e Conad in prima fila, e una quindicina di associazioni di volontariato che contano su Social Market. Un circuito a 360 gradi, come si diceva: dal 2010 Comune e Iren hanno promosso uno sconto sulla parte variabile della tariffa rifiuti alle imprese virtuose che attestano una riduzione del quantitativo di rifiuti prodotti. 
Coop e Conad in prima fila
Coop Nordest e Conad Centronord, ad esempio, hanno usufruito di questi sconti grazie alla presenza all’interno del circuito Social Market e hanno deciso di donare anche i fondi risparmiati per sostenere il progetto (oltre 14 mila euro la prima e circa 7 mila la seconda). A questo si aggiunge l’impegno della Provincia che ogni anno dedica all’iniziativa circa 10 mila euro. 
Un bell’esempio per tutte le imprese «sprecone» che gettano - ingiustamente - nei rifiuti cibi vicini alla scadenza o che presentano qualche difetto sulla confezione.
 «Comunità che non abbandona» 
Un «valore culturale e dall’alto spessore sociale che salvaguarda l’ambiente ma, soprattutto, fa sentire chi è in difficoltà parte di una comunità che non abbandona»: questo il commento del presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, che illustra il bilancio dell’iniziativa. Accanto a lui siedono l’assessore Marcella Saccani, Remo Azzolino della cooperativa Eumeo, Violetta Libassi della Coop Nordest e Paolo Incerti, vicepresidente di Conad Centronord.
La parola d’ordine resta: «Andare avanti e impiegare sempre più risorse ed energie in uno dei settori produttivi che, complice la crisi, diventa ogni giorno più indispensabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvia

    28 Febbraio @ 15.23

    la trovo un'ottima idea..... quando lo farete a Parma?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa