12°

22°

Buone Notizie

Social Market, la ricetta che sfama 700 persone

Social Market, la ricetta che sfama 700 persone
1

 Chiara Pozzati

C’è una ricetta che condisce solidarietà e rispetto per l’ambiente. E sfama circa 700 persone ogni giorno. 
Sette anni di vita
Si chiama Social Market e quest’anno festeggia 7 anni di vita. I cibi, forniti da centri commerciali, supermercati e aziende che fanno parte del circuito virtuoso, vengono salvati dalla discarica, in perfetto stile anti-spreco, e per molti rappresenta l’unico modo per sopravvivere alla crisi. 
600 chili di cibo al giorno
Basta partire dai numeri per accorgersene: l’anno scorso sono stati recuperati più di 600 chili di alimenti ogni giorno, per un totale di 191 tonnellate e mezzo.  
Un «trend» decisamente in aumento rispetto al 2010: si parla di 20 mila chilogrammi in più da un anno all’altro, visto che il bilancio complessivo ammontava a 171 tonnellate e mezzo.
Il progetto
Il punto sul progetto, ideato dalla cooperativa Eumeo in collaborazione con la Provincia e col prezioso sostegno della Fondazione Cariparma, è stato presentato ieri mattina di fronte alla Parma che tende la mano. Radunati nella sala dell’ente di piazzale della Pace c’erano volontari e rappresentanti di associazioni, ambientalisti e tutti coloro che si prendono cura del prossimo. Coprotagonisti dell’iniziativa: i numerosi partner commerciali, Coop e Conad in prima fila, e una quindicina di associazioni di volontariato che contano su Social Market. Un circuito a 360 gradi, come si diceva: dal 2010 Comune e Iren hanno promosso uno sconto sulla parte variabile della tariffa rifiuti alle imprese virtuose che attestano una riduzione del quantitativo di rifiuti prodotti. 
Coop e Conad in prima fila
Coop Nordest e Conad Centronord, ad esempio, hanno usufruito di questi sconti grazie alla presenza all’interno del circuito Social Market e hanno deciso di donare anche i fondi risparmiati per sostenere il progetto (oltre 14 mila euro la prima e circa 7 mila la seconda). A questo si aggiunge l’impegno della Provincia che ogni anno dedica all’iniziativa circa 10 mila euro. 
Un bell’esempio per tutte le imprese «sprecone» che gettano - ingiustamente - nei rifiuti cibi vicini alla scadenza o che presentano qualche difetto sulla confezione.
 «Comunità che non abbandona» 
Un «valore culturale e dall’alto spessore sociale che salvaguarda l’ambiente ma, soprattutto, fa sentire chi è in difficoltà parte di una comunità che non abbandona»: questo il commento del presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, che illustra il bilancio dell’iniziativa. Accanto a lui siedono l’assessore Marcella Saccani, Remo Azzolino della cooperativa Eumeo, Violetta Libassi della Coop Nordest e Paolo Incerti, vicepresidente di Conad Centronord.
La parola d’ordine resta: «Andare avanti e impiegare sempre più risorse ed energie in uno dei settori produttivi che, complice la crisi, diventa ogni giorno più indispensabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvia

    28 Febbraio @ 15.23

    la trovo un'ottima idea..... quando lo farete a Parma?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport