-5°

Buone Notizie

Social Market, la ricetta che sfama 700 persone

Social Market, la ricetta che sfama 700 persone
1

 Chiara Pozzati

C’è una ricetta che condisce solidarietà e rispetto per l’ambiente. E sfama circa 700 persone ogni giorno. 
Sette anni di vita
Si chiama Social Market e quest’anno festeggia 7 anni di vita. I cibi, forniti da centri commerciali, supermercati e aziende che fanno parte del circuito virtuoso, vengono salvati dalla discarica, in perfetto stile anti-spreco, e per molti rappresenta l’unico modo per sopravvivere alla crisi. 
600 chili di cibo al giorno
Basta partire dai numeri per accorgersene: l’anno scorso sono stati recuperati più di 600 chili di alimenti ogni giorno, per un totale di 191 tonnellate e mezzo.  
Un «trend» decisamente in aumento rispetto al 2010: si parla di 20 mila chilogrammi in più da un anno all’altro, visto che il bilancio complessivo ammontava a 171 tonnellate e mezzo.
Il progetto
Il punto sul progetto, ideato dalla cooperativa Eumeo in collaborazione con la Provincia e col prezioso sostegno della Fondazione Cariparma, è stato presentato ieri mattina di fronte alla Parma che tende la mano. Radunati nella sala dell’ente di piazzale della Pace c’erano volontari e rappresentanti di associazioni, ambientalisti e tutti coloro che si prendono cura del prossimo. Coprotagonisti dell’iniziativa: i numerosi partner commerciali, Coop e Conad in prima fila, e una quindicina di associazioni di volontariato che contano su Social Market. Un circuito a 360 gradi, come si diceva: dal 2010 Comune e Iren hanno promosso uno sconto sulla parte variabile della tariffa rifiuti alle imprese virtuose che attestano una riduzione del quantitativo di rifiuti prodotti. 
Coop e Conad in prima fila
Coop Nordest e Conad Centronord, ad esempio, hanno usufruito di questi sconti grazie alla presenza all’interno del circuito Social Market e hanno deciso di donare anche i fondi risparmiati per sostenere il progetto (oltre 14 mila euro la prima e circa 7 mila la seconda). A questo si aggiunge l’impegno della Provincia che ogni anno dedica all’iniziativa circa 10 mila euro. 
Un bell’esempio per tutte le imprese «sprecone» che gettano - ingiustamente - nei rifiuti cibi vicini alla scadenza o che presentano qualche difetto sulla confezione.
 «Comunità che non abbandona» 
Un «valore culturale e dall’alto spessore sociale che salvaguarda l’ambiente ma, soprattutto, fa sentire chi è in difficoltà parte di una comunità che non abbandona»: questo il commento del presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, che illustra il bilancio dell’iniziativa. Accanto a lui siedono l’assessore Marcella Saccani, Remo Azzolino della cooperativa Eumeo, Violetta Libassi della Coop Nordest e Paolo Incerti, vicepresidente di Conad Centronord.
La parola d’ordine resta: «Andare avanti e impiegare sempre più risorse ed energie in uno dei settori produttivi che, complice la crisi, diventa ogni giorno più indispensabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvia

    28 Febbraio @ 15.23

    la trovo un'ottima idea..... quando lo farete a Parma?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto