Buone Notizie

Assistenza pubblica: volontari cercansi

Assistenza pubblica: volontari cercansi
Ricevi gratis le news
0

Disponibile, paziente, altruista, generoso, forte. È l’identikit del volontario dell’Assistenza pubblica. Se qualche lettore ritiene di potersi riconoscere in questa descrizione, allora si faccia sotto: l’Assistenza pubblica di Parma sta cercando volontari. Il corso per aspiranti comincerà domani nella storica sede dell’associazione di via Gorizia 2/A, alle 20.45. I volontari esperti accoglieranno gli aspiranti nella sala intitolata a Luigi Anedda e li introdurranno al mondo della Pubblica, un’organizzazione che compie quest’anno 110 primavere. Il corso si terrà con cadenza bisettimanale: le lezioni sono fissate nelle serate di lunedì e giovedì. Al termine del ciclo di 17 lezioni, il volontario potrà cominciare a operare insieme ai veterani. Molte le materie d’insegnamento: dall’organizzazione del soccorso nel nostro territorio al supporto psicologico dell’infermo, dalla rianimazione cardio-polmonare alle patologie traumatiche e non. E ancora: tecniche di trasporto in barella, utilizzo delle attrezzature di soccorso, senza tralasciare gli aspetti legali di un’attività interessante e formativa. Naturalmente gli istruttori si incaricheranno di fornire lezioni pratiche oltre che teoriche. La pratica è fondamentale, perché consentirà agli aspiranti di poter raggiungere le competenze necessarie a poter svolgere in piena autonomia il proprio compito di soccorritore. Ovviamente dopo un periodo di affiancamento a operatori esperti. Appare chiaro che i compiti di un volontario della Pubblica non sono faccenda da prendere sotto gamba. È questo uno dei motivi per cui l’impegno del volontario è tanto stimolante e affascinante. I volontari esperti dell’associazione cercheranno di trasmettere agli aspiranti il senso più autentico di una scelta che riassume in sé la solidarietà, il civismo indirizzato allo sviluppo della comunità cittadina. Essere volontari significa, insomma, diventare cittadini ancora più consapevoli. Ma l’Assistenza pubblica di Parma non ha bisogno soltanto di militi soccorritori. Tante possono essere le possibilità per chi vuole dare una mano ai più deboli, ma non ha a propria disposizione il tempo per seguire l’iter, affascinante ma impegnativo, del corso di 17 lezioni. E allora la Pubblica offre a tutti coloro che vogliono rendersi utili la possibilità di diventare volontari non soccorritori. Gli aspiranti potranno essere impegnati nel servizio di trasporto degli infermi, dei disabili, nel servizio di telecontrollo e telesoccorso, al centralino del «Telefono amico» e nelle attività del pulmino di Padre Lino che opera tra i senzatetto offrendo pasti e assistenza. Al volontario è richiesto un impegno di almeno sei ore settimanali. Non è un gioco, quindi. In Pubblica operano già 800 volontari, ma i settori in cui l’associazione è impegnata aumentano e c'è sempre bisogno di nuove leve. Chiunque volesse avere altre informazioni o presentare la propria disponibilità in Pubblica può chiamare il numero 0521-224982, oppure collegarsi al sito internet www.apparma.org, o, ancora, può rivolgersi all’ufficio comando di via Gorizia 2/A. A.O.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS