20°

31°

Buone Notizie

Parma, scudetto della solidarietà: tutta la squadra diventa testimonial dell'Aido

Parma, scudetto della solidarietà: tutta la squadra diventa testimonial dell'Aido
2

Giulia Viviani 

Se esistesse una classifica per la solidarietà il Parma, che da ieri è ufficialmente testimonial nazionale dell’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule, vincerebbe lo scudetto. 
L’accordo, siglato ieri nella sala stampa del Tardini dal presidente Tommaso Ghirardi e dai vicepresidenti nazionali dell’Aido, Gabriele Olivieri e Mirella Mancuso prevede che i crociati diventino testimonial dell’associazione fino al 2014, allo scopo di promuovere e diffondere la cultura e l’informazione in merito ai trapianti di organo, sensibilizzando l’opinione pubblica sui temi della donazione. 
 
Una vittoria anche per l’Aido di Parma che tanto ha spinto perché l’accordo venisse siglato a livello nazionale. Impossibile non citare l’artefice di questo successo, Pina Lombardo, che da venticinque anni «insegue» il Parma Fc e i suoi atleti per farne simbolo di una battaglia. Grazie a lei tanti giocatori come Marco Ballotta, Luigi Apolloni, Enrico Chiesa, Alberto Gilardino, Gianfranco Zola e Gianluigi Buffon avevano già affiancato l’Aido: «Mi ci sono voluti anni - ha detto commossa - ma alla fine sono riuscita a trascinare tutta la squadra grazie a un presidente a cui sarò eternamente grata».
 
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola
 
(g.b.) - Speriamo che la notizia del Parma prima squadra testimonial dell'Aido valichi velocemente i confini provinciali, e vanga ripresa con grande risalto (diciamo lo stesso di un gol in sospetto fuorigioco?...) dai mezzi di informazione nazionali.
 
Un gesto che unisce il Parma di Ghirardi a quello dell'epoca di Scala, splendido in campo ma in prima linea anche fuori dal terreno di gioco, ogni volta che qualche buona causa in città chiamasse all'appello. E grande merito va dato a una donna come Pina Lombardo, che per oltre un quarto di secolo ha messo il suo tempo e la sua passione al servizio dell'associazione dei donatori di organo. Una "squadra", non dimentichiamolo, della quale ognuno di noi ha il "dovere" di far parte, se un giorno questo fosse utile a regalare una vita.

 

 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • corrado

    23 Marzo @ 13.25

    all\'arrivo del pullman i giocatori sono scesi e sono filati via senza fermarsi (mister compreso) e se non fosse stato per un paio di giocatori ed anche per il Presidente che si è prestato a foto e autografi e per le inossidabili vecchie glorie (Osio e Melli in primis) quella che sarebbe dovuta essere una bella serata per i bimbi si sarebbe trasformata in una grande tristezza. Ma che pensavano, che i bimbi delle elementari sarebbero rimasti lì fino a mezzanotte per aspettarli ???\r\nUn grazie va ad un ragazzo dei BOYS che si è prodigato tanto per raccogliere qualche autografo da regalare ai bimbi. Un Grande !

    Rispondi

  • Simone

    22 Marzo @ 11.15

    tutti li...belli belli a mangiare a gratis e nemmeno una firma per i bambini...solidarietà....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona La Spezia

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

6commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

16commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

catania

Scafista tradito da un selfie: fermato

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat