Buone Notizie

Un pezzetto di food valley ora lo puoi trovare in Africa

Un pezzetto di food valley ora lo puoi trovare in Africa
0

 Armando Orlando

Non ci sono le barchesse perché a Bujumbura, cittadina di 53 mila anime del Burundi, non si coltiva frumento. C'è la corte, però, come si trova nelle architetture contadine della nostra provincia e ci sono le scuole accanto ai magazzini, come un tempo a Parma c'erano le cattedre ambulanti per insegnare ai coltivatori come passare da un’economia di pura sussistenza ad una capace di produrre reddito e crescita. 
I risultati si sono visti con la nascita della Food Valley. Ci sono le costruzioni in mattoni che ricordano quelle della Bassa e c'è l’intraprendenza e la cocciutaggine di un gruppo agguerrito di parmigiani che, nel 2004, si sono messi in testa di creare un centro agroalimentare dove c'erano solo fame e povertà e, incredibilmente, ci sono riusciti.
 Questo e molto altro ancora è il progetto Maison Parma, avviato dall’associazione Parmalimenta con la collaborazione essenziale del Comune, della Provincia, della Fondazione Cariparma e di tante realtà non solo locali o nazionali (adesso collaborano con Parmaalimenta la Fao, il Ministero degli Affari Esteri e la regione dei Paesi della Loira). 
Un pezzo della nostra città nel paese centroafricano, quindi. E un pezzo della Parma che funziona. Silvia Marchelli, presidente di Parmalimenta, ha una lunga esperienza di cooperazione internazionale. Medico, in Africa ha lavorato e lavora.
 Risale al 1994 l’idea di creare un centro agroalimentare e, per dirla con le parole dell’assessore provinciale alle Pari Opportunità Marcella Saccani, da allora la dottoressa Marchelli «ha scalato tanti muri per arrivare a realizzare il suo progetto».
I risultati di tanta cocciutaggine sono nei numeri. Il servizio di microcredito ha concesso 600 prestiti a piccoli coltivatori che hanno potuto affittare terreni e strumenti di produzione. La banca delle sementi ha fornito sostegno a più di 2.000 agricoltori. È stata creata una filiera del riso che raccoglie intorno a sé 640 agricoltori. Sono 150 i produttori che ruotano intorno alla filiera della manioca.
 L’installazione di una cella frigorifera ha permesso la creazione di un mercato dell’ortofrutta moderno e la cooperativa di vendita, con 500 accessi mensili, ha modificato radicalmente le prospettive della comunità che ha il suo perno nella Maison Parma. 
«Esiste oggi a Bujumbura un punto di riferimento per il territorio e per quelli vicini. Un’esperienza che pone Parma e il suo territorio tra gli apripista dello sviluppo nei paesi africani, a cui guardano con interesse tanti partner internazionali – ha spiegato ancora la dottoressa Marchelli -. Senza contare le persone, circa 900, che intendiamo sottrarre alla malnutrizione con un progetto sanitario avviato con l’Unicef e l’ospedale Maggiore».
Luigi Amore, segretario generale della Fondazione Cariparma, ha confermato il sostegno della Fondazione soffermandosi sulla «concretezza del lavoro svolto che conferma il territorio parmense tra i più attivi in ambito internazionale». Il segreto di questo successo? Lo spiega Silvia Marchelli: «Abbiamo lavorato tanto e parlato poco».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)